I nostri Social

Serie A

Udinese, Cioffi: “Vogliamo continuare così”

Pubblicato

il

Il tecnico dell’Udinese ha presentato la gara di domani contro il Torino in conferenza stampa. I friulani sono reduci da un buon momento, con 4 punti conquistati nelle ultime due gare.

Udinese, cioffi

Udinese, le parole di Cioffi

La vittoria sulla Lazio.

“Ha dato energia, positività, abbiamo affrontato una settimana corta perché da Roma siamo rientrati tardi. Ho visto i ragazzi subito impegnati al massimo per preparare la gara con il Torino. Bijol è stato fuori quasi quattro mesi, questa è stata la terza settimana piena. Con la Lazio ho dato minutaggio e quindi contiamo su di lui, con Giannetti vedo punti di somiglianza e di diversità, potrebbe convivere come no”.

Sullo striscione dei tifosi.

“Le mie parole sono state strumentalizzate e mal interpretate, i nostri tifosi formano un pubblico all’inglese, ci sostengono sempre durante la partita, lavoriamo per dare gioie anche a loro, probabilmente è stato un passaggio che non è stato colto, la pressione che loro hanno potrebbe essere perché gliela metto io anche”.

Sulle ultime espulsioni.

“Ci sono cartellini e cartellini, quello di Nehuen è stato speso con logica, ci sono falli ingenui di Kristensen ed Ebosele, poi c’è un rosso diretto che è una decisione del VAR. Penso che ultimamente siano più che altro una coincidenza”.

Su Pereyra e Samardiz

“Contro la Lazio ho avuto il dubbio tra Payero e Samardzic, ho scelto in maniera un po’ diversa. Non escludo che presto potremo vedere la convivenza”.

Su Thauvin.

“E’ un due volte campione del mondo, con le giovanili e con la nazionale maggiore, io l’ho messo in panchina. Ha chiesto umilmente spiegazioni lavorando forte sempre, si sta ritagliando il posto che si merita”.

Sul Torino.

“Cercheremo di essere più aggressivi e sfrontati aggiungendo un pizzico di gioco in più rispetto a quanto stiamo portando ultimamente. Le partite del Torino le guardo tutte, ho visto prestazioni ottime, mi aspetto una squadra che verrà qui per cercare bottino pieno e troverà in noi una squadra determinata a prendere il bottino pieno”.

Su Zarraga.

“Walace per me è il titolare, Oier ha dimostrato di essere un grande professionista e lavoratore, ha raccolto i frutti di circa sei mesi di lavoro dopo l’errore fatto con la Juventus. Mai avuto dubbi su di lui, ha il massimo rispetto dei compagni”.

Serie A

Torino, i giocatori ringraziano il popolo granata: le parole

Pubblicato

il

Torino-Juventus

Il Torino ha pareggiato contro la Juventus nel 32esimo turno di Serie A: un buon Toro spinto da uno stadio praticamente esaurito.

Il popolo granata a provato a spingere i propri beniamini ad ottenere i tre punti buoni per la corsa all’Europa, ma soprattutto a raccogliere una vittoria contro i rivali cittadini che manca da troppo tempo.

I giocatori, nel post gara, come ormai si è solito fare, si sono espressi attraverso i social per ringraziare la tifoseria granata.

Questi le parole su Instagram di Bongiorno, centrale difensivo cercato dai club più importanti: “Ragazzi, eravate in tantissimi. Vi ringraziamo di questo, abbiamo sentito il vostro supporto e vi aspettiamo la prossima settimana contro il Frosinone. Un abbraccio a tutti”.

Queste invece le aprole di Ricci e Bellanova: “Un ringraziamento speciale a tutti i tifosi del Toro per il sostegno che ci avete dato! È stato magico“, il mediano; “Ce l’abbiamo messa tutta in uno stadio incredibile con un’ atmosfera bellissima, sempre forza Toro“, la riconoscenza dell’esterno.

Continua a leggere

Serie A

Fiorentina–Genoa : probabili formazioni e dove vederla

Pubblicato

il

Fiorentina-Genoa, match valido per la 32ª giornata di Serie A 2023/24, si giocherà allo stadio Franchi di Firenze lunedì 15 aprile, alle ore 18:30.

Fiorentina-Genoa

Fiorentina vs Genoa

Indice

Qui Fiorentina

In difesa Vincenzo Italiano dovrebbe confermare Kayode dal 1′, lanciando Quarta al posto di Ranieri.

Nuovamente panchina per Arthur, superato nelle gerarchie da Mandragora che insieme a Jack Bonaventura lavoreranno sulla mediana.

Sulla trequarti potrebbe esserci una possibilità per Kouamé, insieme a Nico Gonzalez e a Beltran che torna dalla squalifica.

Qui Genoa

De Winter, Bani e Vasquez dovrebbero formare la difesa a tre davanti Martinez.

Sulle corsie laterali ci saranno Sabelli e Spence, mentre sul cerchio di centrocampo ci saranno Badelj e Frendrup con Messias a completare il reparto.

In attacco ci sarà la coppia formata da Gudmundsson e Retegui.

Probabili formazioni Fiorentina-Genoa

Fiorentina (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Mandragora, Bonaventura; Nico Gonzalez, Beltran, Kouamé; Belotti

Genoa (3-5-2): Martinez; De Winter, Bani, Vasquez; Sabelli, Messias, Badelj, Frendrup, Spence; Gudmundsson, Retegui

Dove vedere Fiorentina-Genoa

Il march Fiorentina-Genoa sarà trasmesso in diretta su Dazn a partire dalle 18:30 di lunedì 15 aprile 2024.

Continua a leggere

Serie A

Frosinone, Di Francesco: “Non ci possiamo accontentare, dobbiamo avere il desiderio di vincerle”

Pubblicato

il

Frosinone, Eusebio Di Francesco

Il tecnico del Frosinone, Eusebio Di Francesco, ha parlato al termine del pirotecnico pareggio al Maradona contro il Napoli di Calzona.

Eusebio Di Francesco, allenatore del Frosinone, è intervenuto ai microfoni di Sky al termine del 2-2 maturato di questo primo pomeriggio al Maradona contro il Napoli di Calzona.

Punto importantissimo per i ciociari che ora aspettano il risultato dell’Hellas Verona, impegnata lunedì sera a Bergamo.

Napoli - Frosinone

Frosinone, le parole di Di Francesco

Durante la partita bisogna essere lucidi, è una di quelle gare in cui anche una punizione può determinare una vittoria. Non ci possiamo accontentare, queste sono partite che a volte noi le abbiamo perse al 95esimo e dobbiamo anche avere il desiderio di volerle vincere”.

Avete trovato il centravanti…

“Lui ha giocato di più dall’inizio rispetto agli altri, poi in una fase l’ho alternato con Cuni e Kaio Jorge. Ma Cheddira dal punto di vista prestativo e di stare nella gara sai di averlo sempre. Poi se inizia anche a fare gol, buon per lui e buon per noi”.

Avete ritrovato la voglia di giocare e di pressare alto

“Avevamo preparato questa pressione sul portiere, specialmente su Soulè. Avevamo detto di attaccarlo velocemente e ha rischiato di segnare lui, poi è stato bravo Cheddira. La prestazione la squadra l’ha fatta anche in passato, in questo momento ci manca un po’ la vittoria ma tre risultati utili consecutivi danno morale a questa squadra”.

Cosa dirà alla squadra in settimana?

“Non possiamo rilassarci. Siamo lì, veniamo da buone prestazioni ma la strada è ancora lunga. Se siamo ancora lì è anche per i nostri errori, la nostra inesperienza. Siamo venuti qui a giocarcela, ci fossimo messi tutti dietro avremmo sicuramente perso. C’era la sensazione di poter subire gol, ma anche quella di potergli far male e così è andata”.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Torino-Juventus Torino-Juventus
Serie A19 minuti fa

Torino, i giocatori ringraziano il popolo granata: le parole

Visualizzazioni: 160 Il Torino ha pareggiato contro la Juventus nel 32esimo turno di Serie A: un buon Toro spinto da...

Serie A39 minuti fa

Fiorentina–Genoa : probabili formazioni e dove vederla

Visualizzazioni: 247 Fiorentina-Genoa, match valido per la 32ª giornata di Serie A 2023/24, si giocherà allo stadio Franchi di Firenze...

Notizie49 minuti fa

Bologna, ansia Ferguson: salta la Roma?

Visualizzazioni: 224 Nella gara di ieri il centrocampista del Bologna ha dovuto abbandonare il campo per un problema al ginocchio....

Atalanta, Teun Koopmeiners Atalanta, Teun Koopmeiners
Calciomercato58 minuti fa

Atalanta, per Koopmeiners pronta un’offerta dalla Premier

Visualizzazioni: 19 Teun Koopmeiners sarà uno degli uomini mercato della prossima estate. Il centrocampista olandese non è solo corteggiato dalla...

Frosinone, Eusebio Di Francesco Frosinone, Eusebio Di Francesco
Serie A1 ora fa

Frosinone, Di Francesco: “Non ci possiamo accontentare, dobbiamo avere il desiderio di vincerle”

Visualizzazioni: 226 Il tecnico del Frosinone, Eusebio Di Francesco, ha parlato al termine del pirotecnico pareggio al Maradona contro il...

Napoli, Calzona Napoli, Calzona
Serie A1 ora fa

Napoli, Calzona: “Gestione sbagliatissima. Avevo avvertito i giocatori…”

Visualizzazioni: 230 Il tecnico del Napoli, Francesco Calzona, ha parlato al termine dell’amaro pareggio tra le mura amiche contro il...

Milan Milan
Serie A2 ore fa

Milan, Pioli: “La Roma? Non dobbiamo…”

Visualizzazioni: 363 Prima della gara contro il Sassuolo il tecnico del Milan ha parlato della sfida contro gli emiliani e...

Napoli - Frosinone Napoli - Frosinone
Serie A2 ore fa

Napoli – Frosinone 2-2: pranzo indigesto per Calzona, un super Cheddira ferma gli azzurri!

Visualizzazioni: 235 Napoli – Frosinone: lunch match indigesto per gli azzurri di Calzona che si vedono costretti a dividere la...

milito milito
Serie A2 ore fa

Inter, Milito: “Per l’Inter ho dato tutto e ho vissuto momenti indimenticabili. Grande affetto per Lautaro”

Visualizzazioni: 31 Parole al miele quelle di Diego Milito, l’attaccante argentino ha parlato della stagione dell’Inter e della sua esperienza...

Fiorentina, belotti Fiorentina, belotti
Serie A2 ore fa

Fiorentina, Belotti generoso ma con un triste record

Visualizzazioni: 276 Fiorentina, Belotti arrivato a fine gennaio dalla Roma non è riuscito ad invertire la tendenza della poca prolificità...

Le Squadre

le più cliccate