Home » Serie A » Serie A, nuovo title sponsor in arrivo?
Serie A

Serie A, nuovo title sponsor in arrivo?

Nella prossima assemblea di Lega nell’ordine del giorno spicca la sfida tra Eni e Tim per dare il nome alla Serie A . È stata infatti convocata una riunione dei club per il prossimo 5 febbraio  per parlare di “title sponsor” del campionato.

La prossima assemblea della Lega Serie A si terrà il 5 febbraio 2024, alle ore 13.30, in seconda convocazione nella sede della Lega in via Ippolito Rosellini a Milano.

Tra i temi all’ordine del giorno figurano:

  • Diritti tv: la Lega Serie A dovrebbe discutere dei risultati delle trattative private con DAZN e Sky per i diritti di trasmissione del campionato per le stagioni 2024/25-2028/29. L’obiettivo è quello di ottenere un aumento delle offerte rispetto alle cifre attuali, che ammontano a circa 1,1 miliardi di euro a stagione.
  • Title sponsor: la Lega Serie A dovrebbe valutare le offerte di Eni e Tim per il title sponsor del campionato. L’obiettivo è quello di chiudere un accordo con cifre superiori rispetto a quelle attuali, che ammontano a circa 20 milioni di euro a stagione.
  • Calendario 2024/25: la Lega Serie A dovrebbe approvare il calendario della stagione 2024/25.
LEGGI ANCHE:  Serie A, Napoli-Milan 2-2: analisi e commento

Dopo più di 25 anni di partnership con TIM, il prossimo campionato italiano potrebbe avere un nome nuovo.

Eni, guidata dall’ad Claudio Descalzi, sembrerebbe addirittura in vantaggio in questa corsa, avendo offerto una somma superiore del 10% rispetto a quella proposta da TIM (che è sponsor della Serie A da 25 anni).

La TIM sta cercando di tagliare dei costi, e vorrebbe  un risparmio rispetto all’attuale contratto.

L’accordo attuale prevede un compenso annuo di circa 20 milioni di euro.

Eni invece vuole pubblicizzare e promuovere una delle sue società specializzate nell’energia sostenibile.

Enilive, sembra la favorita, ma anche se l’opzione Plenitude non è da escludere.

La Lega vuole chiudere un accordo con cifre superiori rispetto a quelle attuali, superando i 20 milioni di euro.

serie a

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address
Francesco Tripodi
Fondatore e Direttore Editoriale della testata giornalistica Calciostyle.it. Nato a Roma, classe 1981.

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A