Home » Serie A » Sampdoria: non c’è più tempo servono scelte importanti
Serie A

Sampdoria: non c’è più tempo servono scelte importanti

La Sampdoria è in ritiro per prepararsi al meglio in vista della sfida di domani con l’Hellas Verona. La squadra deve svoltare, servono fatti e punti salvezza.

Giampaolo cambia modulo:

Come detto nei giorni scorsi, il tecnico della Sampdoria ha deciso, su invito dei dirigenti blucerchiati, di cambiare modulo e passare al 4-4-2.

Questo cambio servirà alla squadra per ritrovare equilibrio, coprire il campo con più facilità e poter sfruttare al meglio alcuni uomini chiave della squadra.

Per la difesa il cambio modulo non inciderà in maniera decisiva, ma comunque delle differenze ci saranno. I terzini avranno davanti gli esterni di centrocampo, dovranno quindi proporre sovrapposizioni in fase offensiva per offrire cross agli attaccanti.

Sampdoria

Il cambiamento sarà importante in mezzo al campo, dove si tornerà a giocare con due esterni di ruolo ed in mezzo ci sarà bisogno di fosforo e sostanza allo stesso tempo dai due che Giampaolo deciderà di schierare.

Infine il reparto d’attacco sarà formato ancora di due uomini, ma senza un trequartista a supporto, il gioco si svilupperà sulle fasce laterali ed i due attaccanti dovranno integrarsi al meglio e saper sfruttare i rifornimenti che arriveranno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>>Sampdoria: il momento è difficile, il rischio è concreto

Sampdoria: ecco le scelte in campo

Un ruolo che non incide nelle scelte di modulo, ma che sta facendo discutere in casa blucerchiata, è quello del portiere.

Tra i pali potrebbe esserci un nuovo avvicendamento, visto il momento poco brillante di Audero. Giampaolo è probabile che decida di schierare di nuovo Wladimiro Falcone a difesa dei pali della Sampdoria.

Il quartetto difensivo dovrebbe essere lo stesso visto di recente con Ferrari accanto a Colley al centro, Bereszynski a destra e Murru a sinistra.

Novità importanti potrebbero riguardare i quattro di centrocampo, dove Candreva tornerà a giocare da esterno destro, ovvero il ruolo a lui più congeniale e dove ha fatto vedere al meglio di cosa è capace.

Sampdoria

 

A sinistra salgono le quotazioni di Augello che potrebbe ritrovare una maglia da titolare in posizione avanzata, li dove si spera possa dare il suo apporto in questo finale di stagione anche Damsgaard.

I centrali di centrocampo dovranno conciliare geometrie e forza fisica, infatti è praticamente certo di una maglia il norvegese Thorsby, accanto a lui ballottaggio tra Sensi, più estroso, ed Ekdal o Rincon più di lotta.

 

Infine la coppia di attaccanti dovrebbe vedere ancora Sabiri come seconda punta a sostegno di Caputo, con  pronto per giocare la parte finale e decisiva della partita.

Segui Calcio Style su facebook.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A