Home » Serie A » Ranieri: “In Europa comanda la Premier. Mourinho un fenomeno”
Serie A

Ranieri: “In Europa comanda la Premier. Mourinho un fenomeno”

Claudio Ranieri ha parlato alla redazione de Il Messaggero dei due trofei vinti dalla Roma e da Ancelotti.

Ranieri: “Non va sminuito il trofeo vinto dalla Roma”

Roma

Questo uno stralcio dell’intervista:

Insuccessi della nazionale e dei club potrebbero ridurre il fascino del calcio per le nuove generazioni, con la perdita di migliaia di potenziali praticanti?
“Oggi i giovani sono attratti da mille cose, ma il calcio continua a piacere. Dietro una crisi, c’è spesso un fisiologico cambio di cicli. In Europa ora comandano Inghilterra e Spagna, basta vedere il numero di trofei conquistati dai club di Premier e Liga. Ecco perché mi pare assurdo sminuire l’importanza del successo della Roma nella Conference League”.

Parlano di coppa delle settime.
“E’ una competizione europea e merita rispetto. Mourinho ha dato un segnale importante. Ha capito che in campionato la squadra non poteva raggiungere traguardi di un certo livello e ha puntato sull’Europa”.

Ancelotti ha vinto la Champions, Mourinho la Conference: la riscossa dei cosiddetti “bolliti”.

“Ho tifato per Carlo e sono strafelice per lui. Mourinho è un fenomeno: arriva a Roma e vince”.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A