Home » Serie A » Spezia, a ore l’addio di Thiago Motta: il punto sul successore
Serie A

Spezia, a ore l’addio di Thiago Motta: il punto sul successore

Lo Spezia è pronto a ripartire da un nuovo tecnico e avviare un nuovo corso. Dopo l’addio a Thiago Motta, che avverrà nei prossimi giorni, inizierà il casting per il successore.

La salvezza ottenuta è archiviata, lo Spezia è già pronto a voltare pagina. Il presidente Platek è pronto ad assegnare la panchina al nuovo allenatore, dopo il congedo, che avverrà nelle prossime ore, a Thiago Motta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Roma: secondo Sky Zaniolo è sul mercato

Spezia

L’allenatore italo-brasiliano, infatti, non sarà l’allenatore dello Spezia nella prossima stagione. I motivi sono da ricondurre ai rapporti ormai deteriorati tra Thiago Motta e la dirigenza, dopo l’esonero pianificato e mai avvenuto tra dicembre e gennaio.

Il primo candidato a prenderne il posto rimane Luca Gotti, con il quale la dirigenza dello Spezia avrà un incontro nei prossimi giorni. L’ex Udinese rimane il favorito, ma sullo sfondo ci sono due alternative.

Spezia

La prima è Bjelica, che aveva già allenato lo Spezia nella stagione 2014/2015, mentre sullo sfondo c’è l’outsider Francesco Farioli. Per quest’ultimo la strada è in salita, in quanto non possiede i requisiti per poter allenare in Italia.

Sono ormai fuori da ogni discorso, invece, le opzioni rappresentate da Andrea Pirlo e Rolando Maran. Lo Spezia è pronto a nuova stagione in serie A, nelle prossime ore saprà chi lo guiderà in panchina.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A