Home » Notizie » Milan Fiorentina: le probabili formazioni e dove vederla
NotizieSerie A

Milan Fiorentina: le probabili formazioni e dove vederla

Sabato pomeriggio alle 15 allo stadio San Siro il Milan dovrà dimostrare di aver capito la lezione e saper reagire dopo le ultime gare decisamente negative come risultato e soprattutto come gioco. Contro la Fiorentina si giocheranno la possibilità di consolidare il quarto posto in classifica insediato dalla Lazio a soli due punti di distanza e da un’agguerrita Atalanta che prepotentemente sta salendo nelle zone alte. La Fiorentina, carica del successo per 3-1 contro l’Empoli, è a quota 22 punti ed una sua vittoria potrebbe catapultarla a ridosso dei rossoneri pertanto la sfida si preannuncia quantomeno avvincente sotto molti aspetti.

Milan si torna al 4-3-3

Il tecnico Gattuso dovrà fare i conti con gli squalificati Bakayoko e Kessiè, due certezze sui quali veniva poggiato il centrocampo, le cui assenze si faranno senz’altro sentire perchè con le altre defezioni di Bonaventura e Biglia infortunati il problema centrocampo è allarmante. Difficilmente verrà impiegato Montolivo, da troppo tempo lontano dal campo di gioco ed in rotta con la società pertanto il Milan si presenterà in campo con il 4-3-3 e l’inedito centrocampo formato dal trio Josè Mauri, Bertolacci e Calhanoglu che arretrerà a centrocampo come mezzala sinistra, ruolo da lui ricoperto nelle passate stagioni. In attacco il sacrificato sarà Patrick Cutrone in favore dell’unica punta Gonzalo Higuain assistito ai lati da Suso e Castillejo. Difesa a quattro con il recuperato capitano Romagnoli a far coppia con Zapata e agli esterni Calabria e Rodriguez. Ancora panchina per Conti che scalpita per poter rientrare in una partita ufficiale di campionato dopo il lungo periodo di stop forzato per infortunio.

LEGGI ANCHE:  Milan-Tonali: l’operazione perfetta

Fiorentina al completo

Poli riavrà a disposizione gli squalificati dello scorso turno ossia Edmilson e Veretout a centrocampo e Milenkovic per la difesa. Nel 4-3-3 schierato dal tecnico difficilmente si vedrà Pjaca al quale verrà preferito Mirallas che comporrà il reparto offensivo insieme a Simeone e Chiesa. Davanti all’estremo difensore Lafont la difesa a quattro vedrà il rientrante Milenkovic, Hugo, Pezzella e Biraghi. La linea di centrocampo riabbraccia Veretout insieme a Gerson e Benassi. In ballottaggio Edmilson e Dabo per un posto a centrocampo, il prescelto dovrebbe comunque essere Gerson.

Le probabili formazioni

Milan (4-3-3): Donnarumma, Calabria, Romagnoli, Zapata, Rodriguez, Josè Mauri, Bertolacci, Calhanoglu, Suso, Higuain, Castillejo.  Allenatore: Gattuso

Fiorentina (4-3-3): Lafont, Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi, Gerson, Veretout, Benassi, Chiesa, Simeone, Mirallas.  Allenatore: Pioli.

I precedenti

Sarà il 79esimo confronto tra le due squadre a Milano con un bilancio che premia nettamente i rossoneri che conducono con 47 successi, 20 i pareggi e soltanto 11 le vittorie dei toscani. Il Milan conduce in termini di gol per 144 a 68 e l’ultimo successo risale alla passata stagione quando i rossoneri si imposero per 5-1.

LEGGI ANCHE:  Milan: così dai ragione a Giampaolo

Dove vederla

Milan Fiorentina, sfida valevole per la 17esima giornata di serie A, sarà giocata sabato 22 dicembre alle ore 15 e visibile in esclusiva su Sky Sport ed in streaming su SkyGo che consente di vedere i programmi Sky su pc e dispositivi mobili.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie