I nostri Social

Serie A

Milan-Fiorentina 2-0: le pagelle dei rossoneri

Pubblicato

il

Salernitana-Milan

Abisso fischia la fine, il Milan festeggia l’ennesima vittoria in campionato per 2-0 frutto di una gara attenta, cinica anche senza Ibrahimovic, Leao e Bennacer infortunati. 23 punti, 5 in più dalle seconde Sassuolo ed Inter, il Milan sembra non volersi fermare e conduce la gara per 90 minuti trovandosi di fronte una Fiorentina messa bene in campo, ma con grossi limiti soprattutto in difesa.

In gol capitan Romagnoli, durante queste ultime partite molto criticato, poi il raddoppio di Kessiè su calcio di rigore. L’ivoriano avrebbe la possibilità di segnare la sua doppietta personale, ma è bravissimo Dragowski ad intuire il penalty calciato con eccessiva sicurezza. Nel secondo tempo il Milan conduce bene la gara ed un ottimo Donnarumma smorza sul nascere ogni tentativo viola.

Le pagelle dei rossoneri

Donnarumma 7,5: bravissimo nel primo tempo a deviare sul palo un missile di Vlahovic, altrettanto superlativo su cucchiaio di Ribery nel secondo tempo. Prova di forza e sicurezza per il portierone rossonero.

Calabria 7: davanti ha un cliente di nome Ribery, ma nonostante questo il terzino sbaglia pochissimo e si propone anche molto bene in fase offensiva. Un altro giocatore rispetto la passata stagione.

Kjaer 7: che dire del danese, si conferma ancora una volta un baluardo difensivo difficilmente superabile. La sua presenza si fa sentire, sbaglia praticamente nulla.

Romagnoli 7: trova la rete del vantaggio rossonero, ma per tutta la gara si dimostra lucido e concentrato. Il capitano si è ripreso la difesa dopo alcune gare sottotono dovute al rientro dal lungo infortunio.

Theo Hernandez 6,5: rimane più abbottonato del solito, ma non appena scorge uno spiraglio vi si butta a capofitto. Combatte come un leone.

Kessiè 7: segna il rigore, l’altro lo sbaglia, ma il mediano è un punto prezioso di riferimento a tutto campo.

Tonali 6,5: nel primo tempo Bonera lo incoraggia a giocare con maggiore determinazione, la sensazione è che il centrocampista giochi ancora troppo condizionato, ma la prova che offre è assolutamente di spessore, fa bene le cose semplici, per quelle difficili ci sarà tempo più avanti. (Dall’82’ Hauge: sv).

Saelemaekers 7: il belga c’è sempre, si procura il rigore realizzato da Kessiè e, nonostante una forma fisica non ancora al top, regala una prova di carattere e di gamba. (Dal 92’ Dalot: sv).

Calhanoglu 6,5: il palo gli nega la gioia del gol, ma il turco combatte ed innesca i compagni con determinazione. Buona prova per questo giocatore spesso al centro di vicende di mercato in queste ultime settimane.

Brahim Diaz 6: non gioca di certo una delle sue migliori partite, ma a colpire è la determinazione e la grinta che ci mette in ogni occasione. Guadagna una tranquilla sufficienza. (Dal 76’ Krunic 6: spezza il gioco, utilissimo a gestire il risultato).

Rebic 6,5: non gli piace giocare da prima punta e si vede. Nonostante tutto però il croato si batte come un leone, macina chilometri su chilometri, ruba palloni importanti, inizia le azioni e smorza quelle viola. Peccato per il gol che continua a non arrivare.

Bonera 7: due vittorie su due panchine in campionato, la squadra sa perfettamente sempre cosa deve fare nonostante le tante defezioni. Tre punti d’oro e primato in classifica che dá morale per le prossime gare.

Serie A

Lazio, Baroni: “Dobbiamo essere gruppo. Io…”

Pubblicato

il

baroni lazio

Il nuovo allenatore della Lazio Marco Baroni ha diretto questa mattina la prima seduta d’allenamento ad Auronzo di Cadore, sede del ritiro estivo biancoceleste.

Di seguito le sue parole rivolte al gruppo squadra riportate da LaLazioSiamoNoi.

Il messaggio di Baroni

“Dobbiamo lavorare sul gruppo! Io non ero il più forte nelle squadre in cui ho giocato, ma mi ci facevano sentire… Qui dentro voglio questa mentalità. Ognuno di noi deve aiutare il proprio compagno, fare una corsa in più per lui. Anche nei momenti di difficoltà, facciamolo sentire il più forte. Dobbiamo emozionare i tifosi.”

Continua a leggere

Serie A

Roma: ufficializzata amichevole con l’Everton

Pubblicato

il

Roma

La Roma affronterà la squadra inglese il prossimo 10 agosto, durante la seconda fase del ritiro estivo programmato in Gran Bretagna.

La Roma continua a lavorare a Trigoria. I giallorossi si allenano sotto un sole cocente e sotto lo sguardo attendo di Daniele De Rossi per preparare al meglio l’esordio della prossima stagione di Serie A a Cagliari. Il prossimo 17 luglio, proprio al Fulvio Bernardini, è prevista la prima amichevole contro il Latina.

Poi, nella prima settimana di agosto, la squadra giallorossa partirà alla volta della Gran Bretagna per completare la sua seconda parte del ritiro estivo. E proprio in quest’ottica è delle ultime ore la notizia dell’ufficialità di un amichevole.

Roma-Everton: è ufficiale

Roma

 

La Roma, infatti, il prossimo 10 agosto affronterà l’Everton a Goodison Park in amichevole. Un test interessante per la squadra romanista, utile a testare la condizione fisica a sette giorni dalla prima giornata di campionato.

La gara avrà inizio alle ore 18:00, ed i Toffies hanno dato l’annuncio sui loro canali con la locandina dell’incontro. Sicuramente ci saranno molti tifosi giallorossi, che non mancano di far sentire il loro supporto alla squadra anche in trasferte estive come questa.

Continua a leggere

Serie A

Milan, una seconda vita per Kalulu: si torna all’antico?

Pubblicato

il

Milan

Milan, la stagione che sta per prendere il via potrebbe vedere il rilancio di Pierre Kalulu. Per Paulo Fonseca, il francese potrebbe essere una chiave della prossima difesa rossonera.

Sembrano essere finiti i giorni neri per Pierre Kalulu. Il difensore francese ha vissuto un’ultima stagione difficile, vedendo pochissimo il campo.

Partito come jolly del Milan piolista, l’ex Lione si e’ perso per strada, complice una molteplicità di infortuni che lo hanno visto passate più tempo in infermeria che in campo.

Il nuovo corso targato Paulo Fonseca, però, potrebbe ridare un ruolo e una nuova luce al numero 23. In questi primi giorni di ritiro, infatti, il tecnico portoghese starebbe riportando Kalulu all’antico, provandolo nel ruolo di terzino destro.

Una posizione già ricoperta nell’anno dello scudetto a occasioni alterne. Il francese ha dimostrato di saperci fare in questa posizione, e la soluzione tattica sarebbe molto calda dietro alle reti oscurate di Milanello.

La brusca frenata sul fronte Emerson Royal, del resto, sembra spingere sempre di più verso un usato garantito che sa di rilancio.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Calciomercato2 ore fa

Bologna, un calciatore potrebbe finire in Serie B

Visualizzazioni: 178 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, un calciatore del Bologna potrebbe finire in Serie B in vista della...

Genoa Genoa
Calciomercato3 ore fa

Genoa, un calciatore sembra vicino all’addio

Visualizzazioni: 233 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, un calciatore sarebbe vicino a lasciare il Genoa in vista della prossima...

Atalanta, Teun Koopmeiners Atalanta, Teun Koopmeiners
Calciomercato3 ore fa

Capello: “Koopmeiners abbina qualità e quantità. La Juve…”

Visualizzazioni: 343 L’ex allenatore della Juventus Fabio Capello ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. Tra i tanti temi...

lazio lazio
Notizie3 ore fa

Lazio: decisi i numeri di maglia per la nuova stagione

Visualizzazioni: 259 Lazio: la squadra biancoceleste nel pomeriggio ha svolto la sua prima amichevole del suo ritiro estivo ad Auronzo...

Superlega Superlega
Notizie4 ore fa

Tebas (presidente Liga): “Finché ci sarà Florentino Perez la Superlega non è morta…”

Visualizzazioni: 232 Il presidente de La Liga Javier Tebas ha parlato ai microfoni di Sport in merito all’ampiamente discusso tema della...

Europei4 ore fa

Spagna-Inghilterra, le formazioni ufficiali

Visualizzazioni: 242 Spagna-Inghilterra, finale di Euro2024, decreterà la squadra vincitrice della rassegna, nonché la squadra “più forte d’Europa”. L’Inghilterra ci...

Calciomercato4 ore fa

Ufficiale Palermo: arriva Nikolaou

Visualizzazioni: 241 Ufficiale Palermo, il club rosanero chiude un colpo molto importante in difesa in vista di una stagione da...

Calciomercato4 ore fa

Inter, vicino il prestito della stellina in B

Visualizzazioni: 373 L’Inter è pronta a far partire uno dei baby talenti in prestito. Per lui si tratterebbe di un...

Napoli, De Laurentiis lascia andare Demme Napoli, De Laurentiis lascia andare Demme
Calciomercato5 ore fa

Napoli, scelto l’eventuale sostituto di Simeone

Visualizzazioni: 378 Completato anche il colpo Buongiorno, il Napoli adesso si concentrerà sulle cessioni. In attacco sembra ormai scontata la...

Sassuolo Grosso Sassuolo Grosso
Serie B5 ore fa

Sassuolo, ufficiale lo staff di Grosso

Visualizzazioni: 254 Il Sassuolo, durante il ritiro a Ronzone, ha ufficializzato l’intero staff tecnico di Grosso. Scopri con noi i...

Le Squadre

le più cliccate