I nostri Social

Serie A

Lecce, Gotti: “In questo momento conta solo raggiungere la salvezza aritmetica”

Pubblicato

il

Serie A, Lecce

Il mister del Lecce Luca Gotti ha parlato in conferenza stampa in vista del match contro  il Monza, in programma domani alle 15:00.

Lecce, le parole di Gotti

Lecce

Di seguito le parole rilasciate in conferenza stampa dall’allenatore del Lecce Luca Gotti in vista del match contro il Monza, valevole per la 34^ giornata di Serie A:

C’è tanto entusiasmo nella piazza.

“Sono situazioni che si ripetono soprattutto nelle piccole squadre dove è più facile perdere le partite. Quando capitano situazioni così positive si rischia di passare all’eccesso opposto. Professionisti di questo livello devono sapere che conta solo la salvezza aritmetica. Dobbiamo mettere in campo il lavoro perché l’obiettivo dobbiamo ancora raggiungerlo”.

Rientra Almqvist.

Almqvist ha caratteristiche precise e devo dire che si è sempre applicato anche nel lavoro di squadra, non solo nell’attacco alla profondità. Non è che con lui abbiamo perso compattezza, anche lui riesce a darci questo tipo di ingredienti”.

Rafia ancora in mediana?

“Si cerca di fare di necessità virtù e trovare la soluzione più adeguata. Voglio tenere la mente aperta e guardare anche ad altre soluzioni”.

Berisha?

“Lo ritengo un ragazzo di grande prospettiva. Ha 21 anni, non è giovane in assoluto, è giovane come percorso.

Bisogna cercare di fargli fare il percorso giusto, che diventi un circolo virtuoso. Devo leggere le situazioni anche per il percorso individuale dei ragazzi. Ripeto che ho grande stima calcistica”.

Formazione confermata?

“La partita di domani sulla carta ha analogie con quella di domenica scorsa. Entrambe le squadre hanno giocatori di qualità.

Il Monza sembra più squadra, ma anche il Sassuolo aveva giocatori forti con qualità di palleggio. Ci sono anche elementi simili alla partita con la Roma, perché il Monza cerca il dominio della partita”.

Lecce senza pressioni?

“Il discorso della pressione è pregnante, pensiamo al fatto che ha limitato il Sassuolo. Noi però dobbiamo ancora ottenere l’obiettivo”.

Pierotti prima alternativa a Piccoli e Krstovic?

“Nella partita di domani vedo difficoltà di impiego per Burnete. Siccome la Primavera gioca a Cagliari gli ho consigliato di andare a giocare 95 minuti. Voglio gratificare il più presto possibile il lavoro dei Primavera aggregati, ma devo attuare un percorso giusto.

Abbiamo Pierotti che può giocare centralmente, Sansone per me è più centrale che esterno. Possiamo aggiungere come alternativa Almqvist, ha fatto la seconda punta diversi anni fa”.

Djuric avversario temibile?

“È estremamente caratterizzato, vince il maggior numero di duelli aerei dell’intera serie A. Tenerlo fuori dall’area è più facile a dirsi che a farsi. Va gestito con un’attenzione di un certo tipo”.

Serie A

Inter: la situazione sul rinnovo di Lautaro

Pubblicato

il

lautaro

Sono giorni movimentati in casa Inter dopo il passaggio di proprietà ad Oaktree e la questione rinnovi tiene banco: soprattutto quello di Lautaro Martinez.

Inter, Lautaro

Inter, il contratto di Lautaro ha scadenza giugno 2026. Parti a lavoro da mesi per la quadra

L’Inter e l’entourage di Lautaro sono a lavoro da mesi per trovare un accordo sul prolungamento di contratto che scade a giugno dell’anno prossimo, ma le vicissitudini societarie potrebbero aver rallentato le trattative.

La volontà di entrambe le parti sembra la medesima, ovvero proseguire insieme. I nerazzurri necessitano delle prestazioni del proprio condottiero e viceversa. “El Toro” a Milano sembra proprio aver trovato la sua dimensione ideale.

Al momento la trattativa pare stia attraversando una fase di stallo, dovuta all’incongruenza tra la richiesta dell’entourage dell’argentino e l’offerta che la società avrebbe proposto.

Nelle ultimissime ore, infatti, sono circolate indiscrezioni secondo le quali ci sarebbe ancora distanza e le parti sarebbero ancora alla ricerca di un esito positivo.

Nei 6 anni di permanenza in nerazzurro, Lautaro ha rinnovato una sola volta e ribadiamo che la sua volontà è quella di trovare un’intesa per proseguire con la maglia dell’Inter.

Continua a leggere

Serie A

Chievoverona, marchio acquistato dal Clivense

Pubblicato

il

La nuova squadra prenderà il nome di AC Chievoverona e i colori sociali resteranno il bianco e l’azzurro della “vecchia” Clivense.

FC Clivense sceglie i nomi e colori

Il nome e i colori del Chievoverona sarann0 scelti dagli 800 soci del Clivense.

Successivamente, la squadra prenderà il nome di AC Chievoverona e i colori sociali resteranno il bianco e l’azzurro di Clivense.

Clivense nel Chievoverona

Logo del Clivense

E’ terminato ieri il sondaggio inviato ai soci clivensi per conoscere la loro opinione sul nome e i colori della squadra. Inoltre, il sondaggio è stato voluto fortemente da Sergio Pellissier ed Enzo Zanin. Anche il logo del Chievo rimane invariato. Nei prossimi giorni saranno aggiornati logo e nome della società.

Le parole del presidente del Chievoverona

Il presidente del Chievo, Sergio Pellissier ha ringraziato i soci per la loro disponibilità. Infine, per Pellissier l’esito scelto dai tifosi è l’unione tra il marchio veronese e l’eredità del Clivense: ovvero i colori bianco e azzurro. Ha altresì sottolineato il suo orgoglio per l’unione delle due squadre.

Continua a leggere

Serie A

Inter, primo incontro tra Oaktree e Simone Inzaghi: i dettagli

Pubblicato

il

Inter, Inzaghi

Inter, nel pomeriggio di oggi c’è stato il primo incontro tra esponenti del fondo Oaktree e Simone Inzaghi.

Pomeriggio di presentazioni in casa Inter, con il fondo Oaktree che passa alla conoscenza del settore tecnico.

In Viale della Liberazione, infatti, e’ avvenuto un summit tra i rappresentanti del nuovo proprietario nerazzurro e l’allenatore Simone Inzaghi. 

Nulla trapela in merito agli argomenti trattati, ma intanto c’è stato il primo incontro tra l’allenatore meneghino e coloro che sono subentrati a Steven Zhang come azionisti di maggioranza dell’Inter.

 

Continua a leggere

Ultime Notizie

lautaro lautaro
Serie A9 minuti fa

Inter: la situazione sul rinnovo di Lautaro

Visualizzazioni: 30 Sono giorni movimentati in casa Inter dopo il passaggio di proprietà ad Oaktree e la questione rinnovi tiene...

serie c playoff serie c playoff
Serie C19 minuti fa

Playoff Serie C: Carrarese buona la prima, pari ad Avellino

Visualizzazioni: 46 Nella serata di ieri si è consumata l’andata delle semifinali dei Playoff Serie C. La Carrarese ha costruito...

Serie A28 minuti fa

Chievoverona, marchio acquistato dal Clivense

Visualizzazioni: 73 La nuova squadra prenderà il nome di AC Chievoverona e i colori sociali resteranno il bianco e l’azzurro...

Calciomercato39 minuti fa

Calciomercato Spezia, svolta per il futuro di Dragowski? | Le ultime

Visualizzazioni: 72 Calciomercato Spezia, il portiere Bartlomiej Dragowski e’ un passo dall’addio definitivo agli aquilotti. Andiamo a vedere le ultime...

Juventus Monza-Milan, Di Gregorio Juventus Monza-Milan, Di Gregorio
Calciomercato48 minuti fa

Juventus, Belloni parla delle condizioni di Di Gregorio

Visualizzazioni: 80 Carlo Alberto Belloni, agente di Michele Di Gregorio, ha rilasciato un’intervista a Sportitalia, parlando anche del suo possibile...

Serie B58 minuti fa

Mantova, Possanzini delinea il mercato: “Cinque-sei innesti senza toccare lo zoccolo duro”

Visualizzazioni: 83 Mantova, i virgiliani torneranno a giocare in serie B dopo una lunga assenza. Il tecnico Davide Possanzini guarda...

Olympiacos-Fiorentina Olympiacos-Fiorentina
Conference League1 ora fa

Conference League, serata caldissima sugli spalti

Visualizzazioni: 124 La Conference League è arrivata al suo atto finale La Fiorentina affronterà l’Olympiakos nell’ultima gara per conquistare il...

Ligue 1 Ligue 1
Ligue 11 ora fa

Ligue 1, play off in zona retrocessione

Visualizzazioni: 110 La Ligue 1 attende il suo ultimo verdetto della stagione con una partita ad alto tasso emozionale In...

osimhen napoli osimhen napoli
Notizie2 ore fa

Napoli, ancora guai per Osimhen in nazionale

Visualizzazioni: 123 Una stagione non certo brillante sotto il piano fisico per Victor Osimhen. L’attaccante del Napoli costretto ad un...

Roma, Daniele De Rossi Roma, Daniele De Rossi
Calciomercato2 ore fa

Roma, in lista cessioni un senatore

Visualizzazioni: 189 La Roma non può guardare in faccia nessuno se vuole invertire la rotta in classifica Daniele De Rossi...

Le Squadre

le più cliccate