Home » Serie A » Lazio – Lecce, caos nel finale: Rovella punzecchia Falcone
Serie A

Lazio – Lecce, caos nel finale: Rovella punzecchia Falcone

Lazio – Lecce termina 1 a 0 per i biancocelesti, protagonisti di una gara combattuta che si è accesa sul finale a causa di diversi scontri tra alcuni calciatori

Indice

Lazio – Lecce, vittoria di misura

La Lazio porta a casa una vittoria importantissima che le vale il quarto posto in classifica e alcune certezze importanti per Sarri. Una fra tutte, la posizione avanzata di Felipe Anderson, autore del gol che ha deciso la partita.

Lazio - lecce

L’ESULTANZA DI CIRO IMMOBILE DOPO IL GOL ( FOTO FAMA/KEYPRESS )

Una partita maschia

Che il match fosse importante per entrambe le squadre lo si è capito dagli scontri in campo. Gendrey ha messo in seria difficoltà Zaccagni sulla corsia di destra. Di contro, il biancoceleste ha colpito con due sbracciate l’avversario, che la seconda volta ha risposto al colpo subito. Il risultato? Cartellino giallo per entrambi.

Scintille al termine di Lazio – Lecce

Gli animi erano già abbastanza caldi nella seconda frazione di gara. Prima Immobile ha avuto da ridire contro Falcone, dopo un’uscita del portiere giallorosso sul centravanti. A partita finita, invece, ci ha pensato Rovella a rendersi protagonista, provocando lo stesso Falcone con il gesto del saluto, come a voler archiviare letteralmente la pratica, consapevole del risultato già al sicuro.

LEGGI ANCHE:  Cagliari-Sampdoria: probabili formazioni e dove vederla

(FOTO COPERTINA: FORNELLI/KEYPRESS )

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A