Home » Serie A » Lazio: la primavera resta in B, ma parte il restyling
Serie A

Lazio: la primavera resta in B, ma parte il restyling

Dopo la sconfitta contro il Brescia, la Lazio primavera ha confermato la sua presenza nel campionato cadetto, ora Lotito pensa ad una rivoluzione del settore

Le giovanili biancocelesti devono tornare su alti livelli come ai tempi dello scudetto con Bollini e le altre coppe con Inzaghi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>Serie A: Nasca verso lo stop dopo Spezia Lazio

Rivoluzione in vista

Lazio

Come riportatoto da Il Messaggero, Lotito vuole affidare la gestione della Primavera all’attuale responsabile del settore giovanile Bianchessi che però pensa alle dimissioni dopo gli scarsi risultati.

Nei progetti del vulcanico presidente della Lazio c’è anche l’dea di affiancargli una figura più esperta come Fabiani, che ha già avuto come direttore sportivo ai tempi della Salernitana.

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A