Home » Serie A » Lazio, ancora un record per Ciro Immobile
Serie A

Lazio, ancora un record per Ciro Immobile

Il pareggio ottenuto in extremis contro il Torino non fa sorridere la Lazio, ma regala l’ennesimo record stagionale per Ciro Immobile.

Dentro l’uovo di Pasqua la Lazio trova solo un pareggio. Termina 1-1, infatti, il match tra i biancocelesti e il Torino, con gli uomini di Sarri che si salvano in pieno recupero grazie al solito timbro di Ciro Immobile.

Indubbiamente un risultato che non può soddisfare la Lazio, quello maturato ieri sera all’Olimpico. L’Aquila ha dovuto registrare un Torino gagliardo che ha imbrigliato le trame offensive, pungendo in avanti in più di una occasione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan-Botman, l’ultimo regalo di Elliott? La situazione

Lazio

La rete del vantaggio del Torino è arrivata per mano di Pietro Pellegri, scaricato dal Milan a gennaio, che ha vissuto una vigilia di Pasqua da protagonista e ha regalato ai granata l’illusione di un exploit prezioso.

L’illusione, però, si è spenta al minuto numero 92, quando Ciro Immobile ha scaraventato alle spalle di Berisha un perfetto cross di Milinkovic-Savic. Il sergente, provvidenziale e dal piede vellutato, ha servito un perfetto cioccolatino che il bomber della Lazio ha potuto mettere in rete.

Lazio

Di rabbia, di potenza e di orgoglio, dunque, Ciro Immobile si dimostra ancora una volta l’uomo della provvidenza e dell’essenziale. Un gol che serve a poco a livello di squadra, ma tantissimo a livello di squadra.

In una stagione che ha visto Immobile tagliare numerosi traguardi personali, l’attaccante biancoceleste ieri ha messo a segno un altro record della sua carriera segnata dal vizio del gol.

Con la rete di ieri, infatti, Immobile diventa il primo italiano a segnare almeno 25 gol in 3 campionati diversi. Gli altri giocatori della storia ad aver raggiunto questo alloro sono stati  Gunnar Nordhal e Stefano Nyers.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A