Ancora una volta è arrivata per prima. La Juve rimborsa gli abbonati. Restituirà l’importo restante dell’abbonamento non usufruito durante questa stagione a causa del Covid-19, a tutti i 29300 abbonati. Come farà? Verrà scalata la somma dall’abbonamento della prossima stagione, o in alternativa, per chi non volesse riabbonarsi, sarà possibile usufruire di singoli biglietti per le partite della prossima stagione. La dirigenza bianconera ha deciso in questa in direzione, e sarà ancora una volta la prima a farlo. L’operazione è già partita dal 16 luglio. Anche da queste cose si capisce perché da circa 10 anni, è la squadra più forte d’Italia.