I nostri Social

Notizie

Juventus-Fiorentina, Pirlo: “Siamo in grande crescita, però è importante dare continuità alle vittorie”

Pubblicato

il

La Juventus è pronta a scendere in campo contro la Fiorentina in vista del match di campionato in programma martedì 22 dicembre alle ore 20.45. Ecco le parole dell’allenatore bianconero Andrea Pirlo alla vigilia della partita.

Le parole di Pirlo

Intervenuto ai microfoni di Juventus TV, l’allenatore bianconero Andrea Pirlo ha dichiarato: “Squadra buona, con ottime individualità. Il momento è un po’ difficile, ha da poco cambiato l’allenatore ma nel complesso è una buona squadra, verrà qui per fare la sua partita, per difendersi e cercare di ripartire. Hanno un giocatore molto forte fisicamente come Vlahovic davanti e uno di grande classe, dovremo stare attenti soprattutto a questi due giocatori. Dovremo stare attenti perché è l’ultima partita del 2020 e vogliamo chiudere nel migliore dei modi“.

Prandelli? “È un bravo allenatore, ho avuto la fortuna di essere allenato da lui, è bresciano come me quindi lo conosco molto bene. Sono contento sia tornato ad allenare e di rivederlo. Ho vissuto tanti bei momenti con lui, abbiamo fatto un grandissimo Europeo perdendo la finale con la Spagna, è una persona di cuore, si merita qualcosa di più sul campo in questo momento”. Parma? “La chiave è stata la testa. Eravamo arrabbiati per non aver vinto con l’Atalanta, era obbligatorio vincere a Parma. Abbiamo fatto una grande gara, con un grande spirito e la voglia di inseguire i tre punti in ogni momento della partita. La stessa ferocia avuta nel derby il secondo tempo, a Barcellona, anche con l’Atalanta: è lo spirito che voglio, con questa testa è più facile avere il pallino del gioco”.

Soffermandosi sul centrocampo ha poi affermato: “McKennie, Bentancur e Ramsey sono tre giocatori diversi tra loro che si interscambiano bene. Uno magari è più tecnico, l’altro di inserimento, Rodrigo sa fare un po’ tutto. Essendo così scaglionati diversamente riusciamo ad avere maggiore aggressione sulla palla persa”. Ha quindi proseguito: “Siamo in grande crescita, però è importante dare continuità alle vittorie. Lo stiamo facendo bene, stiamo migliorando ma abbiamo grandi margini”. Per finire, per quanto riguarda gli infortuni, Pirlo ha dichiarato: “Qualcuno sta meglio. Dybala si è allenato un po’ a parte e un po’ con la squadra, penso possa venire con noi alla partita. Demiral anche sta un po’ meglio. Arthur invece non è a disposizione”.

Notizie

Yamal avrà lo stesso numero di maglia di Messi

Pubblicato

il

Spagna

Lo spagnolo prosegue sulle orme del suo predecessore. Il video che lo immortalava insieme a Messi è un “battessimo”? Yamal avrà la stesso numero di Messi.

Oramai il calcio vive di paragoni. Il bambino prodigio spagnolo è spesso accostato a Lionel Messi. La tenera età e la classe nelle giocate, ricordano l’argentino. Se poi andiamo ad aggiungere ai paragoni i parallelismi, presto fatto. Yamal avrà lo stesso numero di maglia appartenuto alla “pulce”.

Il video che lo ritrae insieme all’ex blaugrana mostra uno Yamal, in tenera età, coccolato da Messi (ai primi anni di Barcellona) mentre gli fa il bagnetto  Se ne è parlato come di una investitura: ora quella ufficiale?

Yamal prende lo stesso numero di Messi

Yamal x Messi

Sul sito ufficiale del Barcellona, una nota del club indica il prossimo numero di maglia del calciatore fresco vincitore di Euro24. Lo spagnolo, infatti, dal prossimo anno avrà sulle spalle il numero 19: lo stesso appartenuto a Messi per le stagioni tra il 2005 e il 2008. Un’investitura quasi ufficiale. 

Continua a leggere

Notizie

Zielinski: programmate le visite mediche

Pubblicato

il

Inter, Zielinski

Zielinski è un nuovo giocatore dell’Inter. Ufficiale dal 6 Luglio, il giocatore polacco inizierà la sua avventura con l’Inter. Pronte le visite mediche.

L’Inter continua ad essere la regina dei colpi a zero. Il passaggio dal Napoli del centrocampista è ormai ufficiale: sono state programmate le visite mediche per Zielinski.

Zielinski a Milano

zielinski

L’ex Napoli è sbarcato quest’oggi a Linate ed è pronto ad aggregarsi agli ordini di Simone Inzaghi. Svolgerà domani, 18 Luglio, le visite mediche per poi aggregarsi subito alla squadra nerazzurra.

Con i partenopei ha collezionato 281 presenze in 8 stagioni, condite da 37 reti. Risultati che lo hanno incoronato uno dei migliori centrocampisti in Serie A e protagonista dello scudetto 2023.

Napoli, Zielinski

Centrocampista duttile e dotato di ottima fisicità, è stato impiegato sia da trequartista che come ala. Perfetto per il gioco del “condottiero” Inzaghi.

Continua a leggere

Notizie

Torino: partito il ritiro estivo granata a Pinzolo

Pubblicato

il

Pinzolo

Torino: è partito oggi il ritiro estivo dei granata di Paolo Vanoli a Pinzolo sulle dolomiti. La prima fase di preparazione terminerà il 27 luglio

Torino

Il Torino è partito questa mattina, dalla stazione “Porta Nuova” in direzione Pinzolo in Trentino, sede del ritiro estivo granata.

Tutti presenti ad eccezione di Raoul Bellanova, ancora in vacanza a causa dopo l’impegno con la nazionale italiana a Euro2024.

La prima seduta d’allenamento dei ragazzi di Paolo Vanoli è previsto questo pomeriggio, i 10 giorni di ritiro a Pinzolo e le Amichevoli in programma contro Virtus Verona e Cremonese serviranno al tecnico ex Venezia per conoscere il gruppo e capire cosa richiedere ancora al presidente Urbano Cairo in chiave mercato che per i granata stenta ancora a decollare.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Juventus, Szczesny Juventus, Szczesny
Calciomercato18 minuti fa

Monza, aumentano le chance per Szczesny. Galliani insiste

Visualizzazioni: 159 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, la situazione che vede Szczesny legarsi al Monza sta subendo delle continue...

Como, Fabregas Como, Fabregas
Calciomercato38 minuti fa

Ufficiale – Como, Pepe Reina torna in Serie A

Visualizzazioni: 151 Il neopromosso Como di Fabregas è scatenato sul mercato. Arriva per la porta il 41enne Reina, ex estremo...

Spezia Spezia
Calciomercato48 minuti fa

Calciomercato Spezia, si abbassa la saracinesca: in arrivo due portieri

Visualizzazioni: 159 Calciomercato Spezia, i liguri sono a un passo dal definire l’arrivo di due portieri che andranno ad eliminare...

Rugani, Juventus Rugani, Juventus
Calciomercato58 minuti fa

ESCLUSIVA CS: Daniele Rugani può finire al Bologna?

Visualizzazioni: 271 Il procuratore di Daniele Rugani è a Casteldebole per trattare l’approdo del difensore al Bologna. Rugani lascerebbe quindi...

Milan Milan
Calciomercato1 ora fa

Milan, primo contratto da pro per il figlio di Zlatan: giocherà in C

Visualizzazioni: 426 Il figlio di Zlatan Ibrahimovic, Maximilian, che lo scorso anno ha giocato per l’under 18 del Milan, ha...

Calciomercato2 ore fa

Milan, sempre più Fullkrug: l’attaccante vede rossonero

Visualizzazioni: 631 Milan, si muove ancora qualcosa per quanto riguarda il reparto offensivo, dopo l’acquisto di Alvaro Morata. Vediamo qui...

Napoli, De Laurentiis lascia andare Demme Napoli, De Laurentiis lascia andare Demme
Calciomercato2 ore fa

Calciomercato Napoli, l’ala arriva dal Portogallo?

Visualizzazioni: 277 Il Napoli potrebbe arrivare ad un esterno in forza al Benfica. Stando al Corriere dello Sport David Neres,...

Roma Femminile, Giulia Dragoni Roma Femminile, Giulia Dragoni
Calcio Femminile2 ore fa

Ufficiale – Roma femminile, colpo Champions: Dragoni è giallorossa!

Visualizzazioni: 313 La Roma femminile piazza un importante colpo in entrata. Arrivata dal Barcellona la prima italiana a vincere la...

Calciomercato2 ore fa

Empoli, accelerata per il sostituto di Luperto

Visualizzazioni: 369 In questi giorni l’Empoli è molto attivo sul mercato. Non solo altri due acquisti, nelle prossime ore potrebbe...

Napoli, Osimhen Napoli, Osimhen
Calciomercato2 ore fa

Napoli, a un passo l’addio di Osimhen. Pronto il sostituto

Visualizzazioni: 367 Sembra ormai prossimo l’addio di Victor Osimhen al Napoli. Il nigeriano è destinato a lasciare i partenopei nelle...

Le Squadre

le più cliccate