Home » Serie A » Inter-Verona 2-0: le pagelle della partita
Serie A

Inter-Verona 2-0: le pagelle della partita

Inter-Verona 2-0: le pagelle della convincente vittoria nerazzurra a San Siro.

Le pagelle nerazzurre

Handanovic 6: l’unica volta chiamato in causa, su azione di Simeone, risponde presente.

Skriniar 7.5: si conferma nuovamente il muro e il leader della difesa di questa squadra (sia giocando sulla destra che come centrale puro).

De Vrij 6: ha giocato bene, ma la sfortuna lo perseguita ed esce per infortunio. (Dal 1’st) D’Ambrosio 6: fa la sua buona partita e sbaglia sul finale una rete non impossibile.

Dimarco 6.5: sfruttata bene questa occasione da titolare nei tre centrali di difesa. Molto propositivo anche in fase avanzata. (Dal 19′ st) Bastoni 6: prestazione sufficiente per lui nel tempo giocato.

Dumfries 7: alcune sue sgroppate di oggi hanno ricordato il miglior Hakimi. L’olandese è costantemente in crescita in entrambe le fasi.

Barella 7: come nella stagione 2019/2020, un altro grande gol per lui oggi contro l’Hellas Verona. (Dal 19’st) Vidal 6: serve un assist per D’Ambrosio, ma il compagno non lo sfrutta a dovere.

Brozovic 7: il suo ruolo da metronomo del centrocampo nerazzurro si riconferma anche nella gara odierna.

Calhanoglu 6.5: propositivo sia in fase offensiva che difensiva. (Dal 38’st) Gagliardini sv.

Perisic 8: l’uomo in più per l’Inter oggi. Confeziona entrambi gli assist dei due gol e mantiene il proprio spirito combattivo fino al termine del match.

Correa 6.5: ritorno positivo per l’argentino. Collabora molto con Dzeko nelle fasi di attacco. (Dal 15’st) Gosens 6: crea un paio di cavalcate interessanti, tuttavia deve ancora inserirsi a pieno in squadra.

Dzeko 7: sigla la rete del raddoppio e si sacrifica molto per la sua squadra. Mix di esperienza e attaccamento alla maglia.

All: Simone Inzaghi 7: la sua squadra oggi ha giocato davvero bene, come non si vedeva da tempo. Necessita di mantenere questa concentrazione fino al termine della stagione per tentare la scalata allo scudetto.

inter-verona

Inter-Verona. Foto dall’archivio di Matteo Provvidenza durante il medesimo incontro nella stagione 2019/2020.

Inter-Verona 2-0: le pagelle scaligere

Montipò 6: alcune sue parate evitano un passivo più pesante ai suoi.

Ceccherini 5.5: non perfetto in fase difensiva e sbaglia una rete vicinissimo alla porta di Handanovic. (Dal 37′ st) Sutalo sv.

Gunter 5: prestazione sottotono e si dimentica Dzeko sulla rete del raddoppio.

Casale 5: soffre molto la pressione dei centrocampisti nerazzurri.

Faraoni 5: Perisic gli fa vedere il carnevale in entrambe le frazioni. (Dal 16′ st) Depaoli 6: contribuisce ad arginare le cavalcate di Gosens dopo il suo ingresso.

Ilic 5.5: rientra tra quelli che prova ad inventare qualcosa, tuttavia avrebbe dovuto fare di più.

Tameze 6: nonostante la prestazione non ottimale dei suoi, lui ci mette anima e cuore.

Lazovic 5: prestazione insufficiente, soprattutto per la sua fase difensiva non ottimale. (Dal 38′ st) Cancellieri sv.

Bessa 5: il suo errore costa l’1-0 dell’Inter. Non è riuscito a sostituire a dovere Barak. (Dal 18′ st) Lasagna 6: nella mezz’ora circa disputata si sono visti degli sprazzi positivi.

Caprari 5: il fantasista del Verona oggi non pervenuto, rispetto alle recenti buone uscite.

Simeone 5: le poche volte che gli sono capitate le occasioni non le ha mai sfruttate a dovere.

All: Igor Tudor 5: la sua squadra, rispetto alle recenti partite, si è dimostrata palesemente sottotono. Appagamento precoce per la buona classifica ottenuta?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Altri articoli di Calcio Style sull’Inter

Segui Calcio Style su Facebook

 

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address
Matteo Provvidenza
Nato nel 1989 a Viareggio (LU). Appassionato di calcio fin dall'età di 8 anni, ha iniziato la propria attività nel mondo dell'informazione sportiva con la pagina di Facebook Guerin Sportivo Pagina Fan. Ha collaborato con altre realtà locali e nazionali dell'informazione. Tesserato AIA della Sezione di Viareggio, dove ha ricoperto l'incarico di revisore dei conti e addetto stampa.

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A