Home » Serie A » Inter-Empoli, le parole di Aurelio Andreazzoli alla vigilia del match
Serie A

Inter-Empoli, le parole di Aurelio Andreazzoli alla vigilia del match

Il tecnico dell’Empoli Aurelio Andreazzoli ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro l’Inter. L’allenatore toscano ha toccato molti temi, in primis la conquista della salvezza matematica.

Sarà un finale di stagione tranquillo per l’Empoli, che domenica scorsa ha conquistato l’aritmetica salvezza. Gli azzurri, benché sconfitti in casa dal Torino, hanno potuto festeggiare la permanenza nella massima serie.

Il terz’ultimo turno di campionato prevede per l’Empoli l’ostica trasferta dell’Inter, contro i nerazzurri in lotta per lo scudetto. Queste le parole di Andreazzoli alla vigilia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Inter: sacrifici per Dybala, ne vale la pena?

Empoli

 

Sulla salvezza appena conquistata

“Emozione forte, l’aspettavamo ma abbiamo dovuto faticare tantissimo. Abbiamo brindato a questo ‘scudetto’ e lo teniamo forte al petto. Dietro c’è un grande lavoro da parte di tutti. Si sente ancora la lama del coltello di due anni fa, per fortuna siamo riusciti a tirarla fuori”.

Sulla partita contro l’Inter

“Vogliamo dare lustro a quello che pensiamo di valere, cercheremo di fare il possibile per dare una migliore classifica alla squadra. Metteremo in campo la squadra che darà più garanzie. Sarà una partita difficile perché loro devono vincere e hanno i migliori numeri della serie A. Servirà una prestazione di alto livello per batterli”.

Sul futuro

“Ne riparleremo a giochi fermi, non ho esigenze particolari e non c’è mai stata discussione. Se c’è la felicità di restare insieme continuerò”.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A