Home » Serie A » Inter, a Bologna Lautaro Martinez può eguagliare un record: i dettagli
Serie A

Inter, a Bologna Lautaro Martinez può eguagliare un record: i dettagli

Inter: Lautaro Martinez, attaccante argentino classe 97′, in questa stagione con la maglia dell’Inter ha collezionato 43 presenze e 20 gol.

Arrivato a Milano nell’estate 2018 per 25 milioni di euro dal Racing, la punta della nazionale albiceleste si è dimostrato un calciatore fondamentale per la squadra allenata attualmente da mister Inzaghi.

Nel suo primo anno milanese Lautaro è cresciuto alle spalle del suo connazionale Mauro Icardi, ma con la diatriba nata fra l’ex Barcellona e Sampdoria con la dirigenza nerazzurra, per lui si è aperta la titolarità nella squadra nerazzurra guidata in panchina da mister Spalletti con la quale conquista la qualificazione in Champions League.

Con l’arrivo di mister Conte, ma soprattutto con l’acquisto di Romelu Lukaku in attacco, Lautaro si è consacrato come uno dei migliori attaccanti in Europa e soprattutto del nostro campionato, e in coppia con il belga hanno riportato lo scudetto a Milano dopo 11 anni.

In questa stagione con mister Inzaghi, Lautaro e uno dei perni fondamentali della squadra e lo si nota soprattutto dalle presenze stagionali, ben 43 dall’inizio della stagione, con la 44° che arriverà questa sera nel recupero della 20° giornata di campionato di Serie A contro il Bologna, dove l’attaccante argentino può sancire un suo record personale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO 》》》https://www.calciostyle.it/calciomercato/calciomercato-inter-un-club-tedesco-vuole-un-giovane-nerazzurro-i-dettagli.html

Inter, a Bologna Lautaro Martinez può eguagliare un record: i dettagli

Inter Lautaro

Secondo la Gazzetta dello Sport, mister Inzaghi assieme al suo staff tecnico sta preparando la sfida contro il Bologna dove la squadra nerazzurra può agguantare il primato in classifica con un punto di vantaggio dal Milan capolista attualmente con 74 punti.

Nella delicatissima trasferta emiliana, il tecnico piacentino punterà sicuramente sul suo attaccante argentino, che in caso di rete eguaglia il record di reti stagionali con la maglia nerazzurra, 21, ottenenuto nella stagione 2019-2020, conclusa con la sconfitta in finale di Europa League contro il Siviglia.

Vedremo cosa accadrà nelle prossime ore nella partita di stasera al Dall’Ara di Bologna, ma siamo sicuri che Inzaghi e tutto il club punterà da qui in avanti sulle prestazioni del loro centravanti, con la speranza che possa segnare più reti possibili per permettere alla squadra di vincere il suo secondo scudetto consecutivo.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A