Home » Serie A » Hellas Verona, Lazovic è ancora indispensabile?
Serie A

Hellas Verona, Lazovic è ancora indispensabile?

Il Verona ha rivoluzionato la rosa durante il mercato invernale. Darko Lazovic era sulla lista dei partenti ma è rimasto nonostante le prestazioni non esaltanti.

Hellas Verona, Lazovic al capolinea?

L’esterno serbo veste la maglia gialloblù dal 2019 e ha collezionato 153 presenze corredate da 13 gol 28 assist.

Durante il biennio con Juric ha espresso il suo miglior calcio come quarto a sinistra nel centrocampo del Verona.

lazovic

La stagione più prolifica in Serie A è stata la scorsa con 4 reti e 6 assist in 30 presenze. In quell’annata è stato anche mentore di Federico Dimarco.

Durante questi anni l’ex Genoa è stato sempre disponibile a caricarsi la squadra sulle spalle data la sua esperienza e conoscenza della piazza. Dentro lo spogliatoio ha personalità e come veterano può insegnare molto ai giovani appena arrivati.

Tuttavia, il rendimento in campo ha avuto un calo considerevole anche nelle più semplici giocate.

Il cambio di modulo può aver inciso vista la necessità di corsa e recupero difensivo per il trequartista che agisce sulla parte sinistra del campo nel 4-2-3-1 di Baroni.

LEGGI ANCHE:  Torino, terminato il ritiro spagnolo: la situazione sugli infortuni

Hellas Verona

Nel match con il Napoli ha avuto diverse occasioni per colpire ma le soluzioni adottate non sono state decisive.

Una prestazione negativa può capitare nell’arco di una stagione, tuttavia quelle offerte da Lazovic negli ultimi tempi non sembrano rassicurare.

Il giocatore è stato molto vicino al trasferimento nell’estate del 2022, direzione Marsiglia, mentre nell’inverno appena trascorso era in orbita Como.

Il contratto è in scadenza a giugno e probabilmente questi saranno gli ultimi mesi in gialloblù.

L’erede parla ancora serbo

L’Hellas in ogni caso ha deciso di investire su Stefan Mitrovic, esterno sinistro anch’esso serbo e proveniente dalla Stella Rossa. Può essere considerato in tutto e per tutto l’erede dell’ex Genoa.

L’inserimento accelerato del nuovo acquisto potrebbe risolvere i problemi sulla fascia sinistra.

Dal match con il Monza potrebbero esserci i primi cambiamenti nello scacchiere di Baroni.

 

mitrovic

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A