I nostri Social

Serie A

Fiorentina-Juventus: probabili formazioni e dove vederla

Pubblicato

il

Questa è ‘La partita’. A Firenze non aspettavano altro che questo. Sabato pomeriggio, infatti, è in programma il big match contro la Juventus di Massimiliano Allegri e non si potrà più sbagliare, causa i 5 pareggi consecutivi nelle ultime 5 partite. I viola non intendono sbagliare questa partita e vogliono regalare una grande gioia alla sua gente.

Indice

Fiorentina

La squadra di Stefano Pioli arriva a questa sfida con i recuperi di Pezzella e Pjaca – quest’ultimo più in dubbio – e con un Simeone, si spera, voglioso ora più che mai di riscatto visto la sua lunghissima astinenza da rete. In porta confermato Lafont – in una recente intervista ha dichiarato di voler vincere parando un rigore a Ronaldo – con Milenkovic, Pezzella, Hugo e Biraghi a comporre la linea difensiva. A centrocampo a formare il terzetto con Benassi e Veretout ci sarà probabilmente Gerson, mentre l’attacco potrebbe vedere il tridente tanto sognato in estate, ovvero Chiesa, Simeone e Pjaca.

Juventus

Mister Allegri dovrebbe mandare in campo De Sciglio al posto dell’infortunato Alex Sandro e conferma il sorprendente Bentancur a centrocampo; in avanti, Dybala agirà dietro la coppia Mandzukic-Ronaldo ma a partita in corso potrebbe entrare l’ex al veleno Bernardeschi, recuperato proprio per la gara del Franchi.

Probabili formazioni

Formazione Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Gerson; Chiesa, Simeone, Pjaca.
All. Pioli

Formazione Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala; C.Ronaldo, Mandzukic.
All. Allegri

 

I precedenti

Tra queste due squadre, ormai nemiche da una vita, sono state giocate in tutto 158 partite di cui 33 vittorie viola e 75 successi bianconeri, affiancate da ben 50 pareggi. Anche il numero delle reti segnati è dalla parte della Vecchia Signora: 258 contro i 169 della Fiorentina.

Per quanto riguarda solo le gare casalinghe, i gigliati sono in vantaggio con 27 vittorie a scapito delle 22 juventine segnando 12 goal in più, 103 contro 91. I pareggi, invece, sono stati 30.

Dove vederla

La partita si disputerà sabato 1 dicembre allo stadio Artemio Franchi alle ore 18:00 e sarà possibile vederla in Tv su Sky Sport mentre per gli abbonati a Sky Go potranno seguire il match i streaming su smartphone, tablet e PC.

Serie A

Roma, annunciata la nuova divisa: operazione nostalgia

Pubblicato

il

Roma

Lo storytelling della Roma passa anche per le magliette: l’Home Kit 2024-2025, annunciato ufficialmente proprio stamattina, ne è la prova.

Proprio oggi, Adidas e la Roma hanno presentato il nuovo Home Kit per la stagione 2024-25.

La nuova divisa casalinga è fortemente ispirata a Campo Testaccio, il primo stadio di proprietà del club, utilizzato dal 1929 al 1940. I colori predominanti, il rosso bordeaux scuro e l’oro, sono infatti i colori che caratterizzavano uno degli abbonamenti a Campo Testaccio per la stagione 1933-’34.

La maglia rende omaggio al legame tra il club e il quartiere simbolo del tifo giallorosso, influenzando anche i design dei prossimi kit.

Roma, la nuova maglia dell'Home Kit 2024-'25 indossata da Paulo Dylala

Roma, che aspetto ha la nuova maglia?

La maglia ha una base rosso scuro con sottili righe dorate e un rosso più intenso sul davanti. Il logo del club è applicato sul cuore, usando la stessa gradazione di rosso.

Il design a girocollo presenta le tre strisce dorate di Adidas sulle spalle e il dettaglio “A.S. Roma” sul retro del colletto, ispirato agli abbonamenti degli anni Trenta. Pantaloncini e calzettoni completano il kit con colori dominanti rosso scuro e dettagli dorati.

Il nuovo kit sarà indossato per la prima volta nell’amichevole del 22 luglio contro il Kosice in Slovacchia ed è già disponibile in commercio.

Continua a leggere

Serie A

Inter, Zielinski sta arrivando: oggi è il giorno X

Pubblicato

il

Inter, Zielinski

Inter, Piotr Zielinski dal Napoli al lavoro come nuovo giocatore nerazzurro: oggi è una giornata cruciale per il giocatore polacco.

Oggi agenda fitta di appuntamenti per il centrocampista polacco arrivato proprio ieri sera a Milano dal Napoli.

Stamattina Piotr Zielinski si è sottoposto ad alcune visite mediche al CONI, che hanno attestato la sua idoneità.

Di seguito un video che ritrae il giocatore dopo le visite:

Poi Zielinski si è diretto al centro sportivo dell’Inter, club al quale si è trasferito da poco a parametro zero. Oggi farà la sua prima sessione di allenamento con il nuovo club ad Appiano Gentile.

Lo riporta Gianluca di Marzio su X.

Continua a leggere

Serie A

Roma-Latina, prova campo superata per la prima amichevole estiva

Pubblicato

il

Roma-Latina, c'è anche Dybala

A Trigoria, ieri sera, si è tenuta a porte chiuse la prima amichevole estiva dei giallorossi: RomaLatina. Una prova superata a pienissimi voti.

Ieri sera, al Campo Testaccio del centro di allenamento Fulvio Bernardini di Trigoria, si è svolta la prima amichevole dei giallorossi: il match Roma-Latina. Un’amichevole che ha permesso loro di mettere alla prova strategie vecchie e nuove e giocatori.

I padroni di casa ne sono usciti vincitori con ampissimo margine, visto che la partita si è conclusa 6-1, con i giallorossi nettamente dominanti.

La Roma vista in campo a Trigoria

Mister De Rossi ha optato per scelte inusuali: in campo anche Paulo Dybala nei panni del falso nueve e un sapiente impasto tra titolari, seconde scelte e giovani.

Questi i giocatori in campo per le due compagini:


ROMA (4-3-3),
Primo tempo: Boer; Sangaré, Smalling, Ndicka, Angelino; Pisilli, Le Fée, Baldanzi; Joao Costa, Dybala, Solbakken. Secondo tempo: Svilar; Feola, Golic, Plaia, Reale; Levak, Darboe, Graziani; Almaviva, Sugamele, Cherubini.

Allenatore: De Rossi

LATINA: Zacchi, Ercolano, Vona (37’pt Polletta), Di Renzo , Ciko, Di Livio, Mastroianni, Marenco, Riccardi, Capanni Dias, Vona. A disposizione: Cardinali, Basti, Civello, Segat, Cipolla, Saccani, Di Giovannantonio, Addessi, Zitelli, De Maio, Scarmiglieri.

Allenatore: Paladino

La partita

Ad aprire le danze, in fatto di gol, è stato il Latina con la rete di Capanni al 20′.
Poi non ce n’è stata per nessuno: Dybala ha fatto da apripista ai compagni al 27′. A seguire: al 28′ Solbakken, al 39′ Pisilli, al 42′ Le Fee, per finire in bellezza con la doppietta di Graziani (al 64′e al 81′).

Da evidenziare il primo gol in maglia giallorossa del neo acquisto francese Le Fee e la doppietta del 19enne Leonardo Graziani, in forza alla Primavera. Solbakken è tra i possibili partenti del club e sta facendo di tutto per farsi notare e per far dimenticare una stagione opaca.

Un ottimo inizio, sebbene contro un’avversaria di Serie C, che fa ben sperare per l’avvio di questa nuova stagione.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Serie B6 minuti fa

Cremonese, con De Luca ora fai paura: dalla trequarti in sù e’ festa della fantasia

Visualizzazioni: 202 Cremonese, con l’ingaggio di Manuel De Luca o grigiorossi alzano ulteriormente il loro livello offensivo e si dimostrano...

Calciomercato14 minuti fa

Ultim’ora Milan, Furlani stoppa due trattative: i dettagli

Visualizzazioni: 163 Ultim’ora Milan, arrivano importanti aggiornamenti in redazione in merito al mercato rossonero. L’Amministratore Delegato, piuttosto attivo in questi...

Born in the MLS Born in the MLS
MLS26 minuti fa

Born in the MLS – Viaggio nel campionato d’oltreoceano #27

Visualizzazioni: 25 27° appuntamento con Born in the MLS – viaggio nel campionato d’oltreoceano, la rubrica settimanale di Calciostyle sulla...

Fiorentina Fiorentina
Calciomercato36 minuti fa

Ufficiale Fiorentina: Milenkovic va al Nottingham Forest

Visualizzazioni: 268 Fiorentina: ufficiale, Nikola Milenkovic lascia il club gigliato dopo 7 anni e 264 presenze in maglia viola. Va...

Bayer Leverkusen, Xabi Alonso Bayer Leverkusen, Xabi Alonso
Calciomercato46 minuti fa

Bayer Leverkusen, il club ufficializza un colpo in entrata

Visualizzazioni: 240 Nell’ultima stagione, il Bayer Leverkusen è riuscito nell’impresa di vincere la Bundesliga, davanti a squadre come Bayern Monaco...

Ciro Immobile, Lazio Ciro Immobile, Lazio
Notizie56 minuti fa

Ciro Immobile, le parole dell’agente Marco Sommella

Visualizzazioni: 271 Dopo un’annata non troppo brillante da parte del calciatore Ciro Immobile, l’attaccante ha deciso di lasciare la Lazio...

Zirkzee Zirkzee
Esteri1 ora fa

Zirkzee: “Amo molto Bologna, ma quando chiama il Manchester United…”

Visualizzazioni: 251 Le dichiarazioni dell’ex attaccante del Bologna Joshua Zirkzee, rilasciate ai microfoni ufficiali del Manchester United in merito a...

Juventus, Szczesny Juventus, Szczesny
Calciomercato1 ora fa

Monza, aumentano le chance per Szczesny. Galliani insiste

Visualizzazioni: 345 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, la situazione che vede Szczesny legarsi al Monza sta subendo delle continue...

Como, Fabregas Como, Fabregas
Calciomercato2 ore fa

Ufficiale – Como, Pepe Reina torna in Serie A

Visualizzazioni: 167 Il neopromosso Como di Fabregas è scatenato sul mercato. Arriva per la porta il 41enne Reina, ex estremo...

Spezia Spezia
Calciomercato2 ore fa

Calciomercato Spezia, si abbassa la saracinesca: in arrivo due portieri

Visualizzazioni: 181 Calciomercato Spezia, i liguri sono a un passo dal definire l’arrivo di due portieri che andranno ad eliminare...

Le Squadre

le più cliccate