Monday match della decima giornata è già una sfida ad alta tensione in prospettiva salvezza: questo è Fiorentina-Genoa che andrà in scena lunedì 7 alle 20.45 al Franchi. Due squadre che si trovano in fondo alla classifica e sono chiamate a reagire a questa situazione.

Qui Fiorentina

In casa viola Prandelli torna ad allenare dopo gli ultimi test che hanno dato esito negativo al Covid, per lui tutta la rosa a disposizione. Rispetto alla partita di domenica potrebbe esserci la sola variazione in mediana con Duncan al posto di Pulgar. In avanti Prandelli probabilmente proverà dare continuità al terzetto Ribery, Vlahovic e Callejon.

Qui Genoa

Il tecnico Maran, che probabilmente si gioca la panchina a Firenze, deve fare i conti con qualche assenza: tra gli altri non ci saranno Criscito, Behrami, Biraschi, Perin e Marchetti. Il tecnico veneto deve affidarsi al terzo portiere Paleari. Nei tre di difesa Goldaniga, Zapata e Bani. In regia l’ex Badelj, in attacco la coppia che ben sta facendo Scamacca-Shomurodov.

Probabili formazioni

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Caceres, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Amrabat, Duncan, Castrovilli; Callejon, Vlahovic, Ribery. Allenatore, Prandelli.

GENOA (3-5-2): Paleari; Goldaniga, C. Zapata, Bani; Ghiglione, Rovella, Badelj, Lerager, Pellegrini; Shomurodov, Scamacca. Allenatore, Maran.

Precedenti

La storia degli incontri in Serie A tra queste due formazioni ha una lunga tradizione: sono 98 i precedenti, con un bilancio che è favorevole ai viola. Sono infatti 44 le vittorie gigliate contro le 18 del Grifone, 36 invece i pareggi. Gli ultimi due incontri al Franchi sono finiti in parità a reti bianche.

Dove vederla

Fiorentina-Genoa è una esclusiva Sky, trasmessa sui canali 202 e 251 del satellite e 482 del digitale terrestre. Inoltre per chi volesse seguirla in streaming è possibile farlo con le app per abbonati Sky go e Now tv.