Home » Serie A » Fiorentina, altra tegola: si ferma Torreira | I tempi di recupero
Serie A

Fiorentina, altra tegola: si ferma Torreira | I tempi di recupero

La Fiorentina è uscita sconfitta dall’Allianz Stadium contro la Juventus nella semifinale di Coppa Italia per 2-0. Perde anche Torreira per infortunio.

Un brusco movimento a metà primo tempo mette fuori causa il guerriero Torreira in casa Fiorentina. L’uruguiano ha stretto i denti fino alla fine del primo tempo, poi Italiano lo ha sostituito con Amrabat per precauzione ad inizio ripresa. Al termine della gara Italiano pareva convinto che l’acciacco di Torreira fosse di poco conto, invece gli esami strumentali della mattinata hanno evidenziato un problema muscolare.

Un infortunio che non ci voleva quello di Torreira, uomo più in forma e pure goleador nelle ultme giornate, che va ad associarsi a quello di Castrovilli in mediana. Per le prossime gare il tecnico viola spera di riavere a pieno regime almeno Jack Bonaventura.

Questo il report su Torreira:ACF Fiorentina comunica che il calciatore Lucas Torreira, nel corso della partita Juventus-Fiorentina, è stato costretto ad abbandonare il campo per un trauma contusivo al fianco sinistro. Gli esami diagnostici svolti nella mattinata di oggi hanno evidenziato una lesione di primo grado del muscolo trasverso dell’addome. Il calciatore ha già iniziato il percorso terapeutico-riabilitativo e sarà rivalutato nel corso dei prossimi giorni“.

I tempi di guarigione non sono stati indicati, ma questo è un infortunio che potrebbe tenere il giocatore lontano dai campi di gioco almeno 2 settimane.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>ESCLUSIVA – Frey: “Juventus favorita sulla Fiorentina. Vlahovic? Ha fatto la scelta giusta”

Le parole di Torreira

Poco dopo il report c’è stato il commento del giocatore affidato al proprio profilo Instagram: “Tanto dolore e frustrazione per non essersi qualificati. A testa alta per aver lasciato tutto in campo e convinto che questo gruppo sia pronto per cose importanti.

Purtroppo non sono riuscito a finire la partita a causa di un infortunio che ho avuto nel primo tempo e questo mi porterà fuori dal campo per un po’ di tempo. Ma mi fido dei miei compagni di squadra che punteranno sempre alla vittoria. Dalle sconfitte è quando impari di più. Adesso pensiamo al campionato con l’impegno di sempre”.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A