Home » Notizie » Top e Flop di Champions League: aspettando la finale Liverpool – Real Madrid
Notizie

Top e Flop di Champions League: aspettando la finale Liverpool – Real Madrid

A inizio stagione su ogni sito scommesse era possibile vedere le quote delle squadre favorite alla vittoria Champions, in parte sono state confermate, infatti il Liverpool era tra le favorite ed è riuscito ad arrivare in finale, ma ci sono anche altre stra-favorite, come Bayern, PSG e Manchester City che hanno floppato alla grande, confermando paradossalmente proprio la bellezza del calcio europeo e il grandissimo quoziente di improbabilità che veglia come un Deus Ex Machina nei campi di calcio internazionali.

champions

Il Real Madrid al Top: Carletto è il Re d’Europa, Benzema il principe

I Blancos hanno scaraventato fuori dalla Champions prima il PSG, poi il Chelsea e infine il City di Guardiola, per questo rappresentano attualmente la squadra più al top di questo torneo. Se Ancelotti con la vittoria della Liga quest’anno può essere già nominato il Re d’Europa, Benzema con i suoi 15 gol segnati in Champions è sicuramente il principe.

PSG e Messi: un flop clamoroso

PSG e Messi in Champions non pervenuti, non si sente parlare di loro dagli ottavi, quando sono stati spazzati via proprio da Benzema nella gara di ritorno con una tripletta in soli 17 minuti. Ma il flop clamoroso non riguarda soltanto il campione argentino ma anche tantissimi altri calciatori come Neymar, Mbappe, Donnarumma, Hakimi, Di Maria e Sergio Ramos.

Il Liverpool al top in Champions e in Premier

Se in Champions il Liverpool si è distinto per la decima finale raggiunta nella sua storia, in Premier è soprattutto il reparto offensivo Salah – Diogo Jota – Mane che ha fatto i fuochi d’artificio in area di rigore, con un totale di 52 gol in 37 partite e Salah al comando della classifica marcatori grazie alle sue 22 reti.

Le quote della finale Champions Liverpool – Real Madrid danno i Reds come favoriti sia nei 90 minuti regolamentari che per la vittoria finale.

City e Guardiola altro flop clamoroso

Anche se il City di Guardiola è riuscito a dare spettacolo fino alla semifinale di andata in Champions League vinta 4 – 3 proprio contro i Blancos di Ancelotti, la gara di ritorno è stata ribaltata negli ultimi 5 minuti di gioco e il solito Benzema ha messo la firma nei supplementari per buttare fuori gli inglesi. Al di là della Premier, quello che rimane del City di Guardiola è il flop clamoroso della Champions 2022.

Bayern Monaco: il miglior attacco d’Europa ha floppato in Champion

Se in Bundesliga il Bayern si prepara a sfondare il muro delle 100 reti in campionato, in Champions l’eliminazione ai quarti per merito del capolavoro tattico del Villarreal, brucia ancora. In Champions i Bavaresi si erano imposti con 27 gol in 8 gare, di cui 9 reti realizzate da Lewandowski, ma (purtroppo per loro) a nulla è servita la cattiveria sotto porta della squadra tedesca guidata da Nagelsman. Il verdetto è flop clamoroso in Champions, nonostante sia il miglior attacco di tutta Europa.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie