Home » Notizie » Sassuolo-Milan, il punto del Rabdomante Rossonero
Notizie

Sassuolo-Milan, il punto del Rabdomante Rossonero

Tutti i presupposti erano di quelli catastrofici. Tra le ore 15 e le ore 17 , secondo tifosi, testate giornalistiche e tifosetti, si sarebbe consumato il sorpasso perfetto.

Era inevitabile! Una squadra così giovane non poteva reggere le pressioni di un campionato così difficile come quello italiano; e poi in fondo c’erano squadre più attrezzate.

La partenza che non ti aspetti

Ore 15:00 tutto è pronto. Gli elogi per l’Inter e la Juve si sprecano, mentre dalle 15 sarebbe tramontato il Milan, definitivamente.

Torniamo al campo. Scenario: Mapei Stadium, vuoto! Le squadre sul terreno di gioco. Milan in casacca bianca con inserti rossi. Sassuolo con il classico completo nero-verde. Gli arbitri in giallo, fischietto in bocca. Ora ci siamo veramente.

Il Milan gira il primo pallone dell’incontro.

Partiti! Brahim Diaz tocca il pallone per Calhanoglu che inizia a correre palla al piede. Ci sono sei uomini del Milan ad aggredire l’area di rigore. Incredibile.

Dalla sinistra si butta nello spazio a lunghe falcate Leao. Si incunea nella difesa sassuolese, stoppa il pallone donato da Calhanoglu e, a tu per il portiere, insacca il vantaggio.

Sassuolo 0 Milan 1 dopo soli 6’76(è giusto il numero???) secondi. Altro record frantumato.tu con

LEGGI ANCHE:  Milan, asse Mendes - Maldini : si chiudono i giochi

Minuto 26: Theo si mette in proprio, fulmina tutta la difesa neroverde e consegna un cioccolatino a Saelemaekers che insacca per il 2-0.

Partita in ghiaccio. Adios Gufi!!

Il livore del tifoso medio

Nessuno, men che meno i tifosi rossoneri, si aspettavano un inizio di campionato così brillante. Tutt’al più il AtalantaMilan potrebbe recriminare qualcosa al fato ed alla var. Ma tant’è! Noi non siamo tifosi qualunque, per noi parla il campo.

Il Nostro Milan è primo meritatamente. Il Campionato è ancora molto lungo, ne siamo coscienti, ma il livore, il rumore dei fegati in sofferenza dei tifosi avversari fanno tornare il sorriso.

Il Milan c’è! Ed ora anche il più scettico tra i tifosi lo può ammettere.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie