Home » Notizie » Mondiali Qatar 2022, Marocco-Croazia: i Leoni dell’Atlante fermano la Nazionale a scacchi
Notizie

Mondiali Qatar 2022, Marocco-Croazia: i Leoni dell’Atlante fermano la Nazionale a scacchi

Ancora un pareggio a reti bianche, il terzo in questi Mondiali, stavolta tra Marocco e Croazia. Partita con molta tecnica, gioco fisico e piuttosto falloso con, però, un solo cartellino giallo. Vediamo insieme la sintesi della gara.

Una partita molto equilibrata quella di questa mattina e lo dicono anche le statistiche, sette tiri per parte e due in porta, sempre come già detto.

Jonathan Moscrop – LaPresse
14 06 2012 Poznan ( Polonia )
Sport Calcio
Europei 2012 Polonia e Ukraina – Italia vs. Croazia – Stadio Municipale di Poznan
Nella foto: Luca Modric
Jonathan Moscrop – LaPresse
14 06 2012 Poznan ( Polonia )
Sport Soccer
Euro 2012 Poland and Ukraine – Italy versus Croatia – Municipal Stadium Poznan
In the photo: Luca Modric

Una gara con poche azioni, il primo tempo sta tutto in tre fiammate croate. Al 17′ Perisic, dalla distanza, calcia sopra la traversa e al 46′ del primo tempo Vlasic, dopo aver ricevuto un passaggio millimetrico in area, tira molto forte mirando al centro ma Bono risponde presente con una grandissima parata. Un 1′ più tardi ci prova Modric dal limite ma la palla s’impenna e termina sopra la traversa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE — Milan, Massara vola in Qatar: l’osservato speciale

LEGGI ANCHE:  Milan-Brahim Diaz: trovata la formula, i dettagli

Mondiali, Marocco-Croazia: secondo tempo

Per 15′ minuti il Marocco domina, al 51′ Mazraoui, da posizione ravvicinata, colpisce potente di testa sulla sinistra ma Livakovic non si lascia superare. Dopo il 60′ esce la Croazia, che ci prova con qualche fiammata di Modric ma è poca cosa. Termina a reti inviolate, una partita a tratti noiosa con qualche spunto interessante, da parte del pallone d’oro croato e per il Marocco dal giovane talento Ez Abdi. Un pareggio tutto sommato giusto, sorprendente ma giusto.

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie