Home » Notizie » Milan, Yacine Adli verrà valutato in estate: due possibili soluzioni
Notizie

Milan, Yacine Adli verrà valutato in estate: due possibili soluzioni

Milan, un giovane trequartista si unirà al resto del gruppo in estate. La volontà del club rossonero è quella di valutarlo con attenzione. Andiamo a vedere gli scenari che si potrebbero aprire.

Il Milan è pronto ad accogliere Yacine Adli. Il trequartista proveniente dal Bordeaux, già rossonero da un anno, si unirà agli inizi di luglio con il resto del gruppo per iniziare il ritiro propedeutico alla prossima sfidante stagione.

Il classe 2000 è un giocatore fortemente voluto dalla dirigenza rossonera in quanto estremamente duttile. Può infatti svariare lungo tutta la zona della trequarti. E’ dotato di un ottimo dribbling ed ha una spiccata visione di gioco che gli permette di essere considerato un vero e proprio faro del centrocampo. Paragoni illustri lo vedono accomunato ad Adrien Rabiot Paul Pogba.

Milan, gli scenari aperti

Adli verrà valutato con estrema attenzione durante il ritiro a Milanello di inizio luglio. Lo staff tecnico di Stefano Pioli avrà l’arduo, quanto stimolante, compito di capire se il giocatore può essere immediatamente pronto per il calcio italiano e per un club le cui pressioni non sono di certo facili da gestire alla prima esperienza.

Se le risposte ottenute saranno confortanti, Adli rimarrà. Altrimenti per lui potrebbe essere previsto un anno in prestito secco proprio per consentire di farsi le ossa e giocare con continuità. Ovviamente allo stato attuale nulla è stato deciso.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan, accordo di massima con il giocatore: cosa serve per chiudere De Ketelaere

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie