Home » Notizie » Milan, un Origi da “Chi l’ha visto”: l’obiettivo per il 2023
Notizie

Milan, un Origi da “Chi l’ha visto”: l’obiettivo per il 2023

Milan, un anno decisamente da dimenticare quello dell’attaccante rossonero. Andremo qui di seguito a vedere i buoni propositi per l’anno nuovo.

Ci si aspettava decisamente di più da Divock Origi. Che non fosse una vera prima punta si sapeva, ma che incidesse così poco nell’economia del gioco di Stefano Pioli no.

Ci sono attenuanti, ovviamente. Uno stato di forma non sempre al top ha sicuramente influito, il fatto di non conoscere alcuni  tatticismi tipici italiani anche. Però da lui ci si aspetta e soprattutto si chiede di più.

Ecco quindi che durante le amichevoli invernali e durante la fase di preparazione alla ripresa del campionato il belga sarà sottoposto a specifici esercizi atti ad agevolare la sua muscolatura al fine di riprendere, diciamo in maniera più esplosiva, la stagione.

Ovviamente a fine gennaio ci sarà il ritorno in campo di Zlatan Ibrahimovic ed Olivier Giroud avrà la possibilità di prendere ogni tanto fiato, ma il Milan non vuole di certo disperdere un talento come Origi. Verranno quindi concesse occasioni importanti al belga il quale, questa volta, non le dovrà più sprecare.

LEGGI ANCHE:  Milan: le certezze sono i 3 argentini titolari

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan-Ziyech, la svolta: Maldini alza la posta e il marocchino non smentisce

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie