Home » Notizie » Milan, retroscena Kvaratskhelia: poteva vestire rossonero
Notizie

Milan, retroscena Kvaratskhelia: poteva vestire rossonero

Milan, la dirigenza rossonera aveva a lungo monitorato il fortissimo esterno sinistro ora in forza al Napoli. Lo riferisce il suo procuratore

Uno dei giocatori maggiormente seguiti durante questi ultimi due anni è senza dubbio Khvicha Kvaratskhelia, forte esterno sinistro in forza al Napoli di Luciano Spalletti.

I rossoneri avevano infatti anche parlato con l’agente del georgiano Christian Zaccardo, ma le pretese per il giocatore erano troppo alte. Durante la scorsa sessione di mercato l’ala sinistra è invece sbarcata in Italia per soli 10 milioni di euro. Un’operazione superlativa da parte di Aurelio De Laurentiis il quale gongola guardando le giocate del suo giovane talento.

La sensazione che il Milan non abbia voluto spingere il piede sull’acceleratore c’è eccome. Infatti sulla stessa mattonella gioca un certo Rafael Leao e come riserva del portoghese troviamo Ante Rebic. Ergo i rossoneri si sono considerati adeguatamente coperti in quel reparto.

Sono un po’ le parole dello stesso agente che qui di seguito riportiamo:” Avevo previsto che in due anni sarebbe costato 50 milioni, mi sa che ne basta uno. Milan e Juventus? La sensazione è che con Leao e Chiesa si ritenessero a posto”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan, Messias non parte per Londra: altra tegola per Pioli

LEGGI ANCHE:  Milan, da Elliott ad Investcorp: tutto oro quello che luccica?

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie