Home » Notizie » Milan Notizie, Mirante saluta. Rossoneri a caccia del terzo portiere
Notizie

Milan Notizie, Mirante saluta. Rossoneri a caccia del terzo portiere

Milan-Maldini e Massara hanno comunicato ad Antonio Mirante che il contratto in scadenza non sarà rinnovato. Si cerca un altro portiere.

La breve, ma positiva esperienza di Antonio Mirante in maglia rossonera si è conclusa. Maldini e Massara a colloquio con l’agente del portiere, Valerio Giuffrida, hanno comunicato che il contratto in scadenza il 30/06/2022 non sarà rinnovato. Non è stata in discussione la serietà e l’impegno del portiere, ma lo staff tecnico avverte l’esigenza di avere alle spalle di Mike Maignan e Cyprian Tatarusanu, un portiere giovane. La delusione dell’ormai ex terzo è tantissima, aveva legato moltissimo con l’ambiente, ma ha compreso l’indirizzo tecnico della scelta.

milan

Milan, torna Plizzari ? La situazione dell’ex portiere prodigio del vivaio

Alessandro Plizzari ha un contratto con il Milan, in scadenza il 30/06/2023. Nella stagione appena conclusa, ha messo insieme tre presenze in serie B, con la maglia del Lecce, dove era andato in prestito durante la sessione invernale del calciomercato. L’ex baby prodigio delle giovanili rossonere, fra infortuni e mancata fiducia da parte delle società alle quali è stato prestato, ha perso smalto. La società sta facendo valutazioni sul suo conto, appoggiandosi al parere di Nelson Dida, apprezzatissimo preparatore dei portieri. Il quale pensa che Plizzari ha bisogno solo di una cosa: giocare con continuità, che sia una squadra di serie A o B. Il contratto in scadenza, gioca a favore di una cessione definitiva. Anche perché Maignan ha un contratto per altri due anni ed è il titolare indiscusso. Quindi il Milan potrebbe cedere Plizzari e tenersi un diritto di recompra. 

I nomi in ballo per il dopo Mirante e la suggestione Lapo Nava

Il Milan ha una lista di nomi per la successione di Antonio Mirante e spulcia in attesa di capire quale possa essere il profilo giusto. Ci sono Vicario (Cagliari), Cragno (Cagliari), Gollini (Atalanta), Silvestri (Udinese), Dragowski (Fiorentina), Gabriel Vasconcellos Ferreira (Lecce) e Gemello (Torino). Ma in fondo a questi nomi, monta la suggestione Lapo Nava. Il figlio d’arte (papà Stefano è stato un onesto gregario nel Milan di Sacchi), ha le stimmate del predestinato. A molti ricorda Donnarumma, per stile e fisico. Potrebbe essere la scommessa da fare, promuovendolo terzo portiere. Come accadde all’ex portiere ora al Psg.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie