Home » Notizie » Milan, niente Tottenham per Ibrahimovic: il problema è serio
Notizie

Milan, niente Tottenham per Ibrahimovic: il problema è serio

Milan, ancora problemi per Zlatan Ibrahimovic. Andiamo qui di seguito a vedere i nuovi tempi di recupero e come si sta affrontando il problema.

Il sogno era di esserci contro il Tottenham in Champions League il 14 febbraio. Ed invece ancora grossi problemi per Zlatan Ibrahimovic il quale, lo ricordiamo, a maggio si era sottoposto ad un intervento chirurgico per risolvere definitivamente l’instabilità dell’articolazione attraverso la ricostruzione del legamento crociato del ginocchio sinistro, con rinforzo laterale e riparazione meniscale.

L’intervento, perfettamente riuscito, non sta tuttavia avendo il decorso sperato. Il giocatore ha seguito pedissequamente le istruzioni ricevute dallo staff medico, si è peraltro fatto seguire anche privatamente compiendo esercizi mirati di rinforzamento della muscolatura a Miami.

Tuttavia, ad un mese dal suo rientro in campo, le indicazioni che ci arrivano sono tutt’altro che confortanti. Il classe 1981 sente ancora troppo dolore quando sforza, una situazione che di fatto gli impedisce di scendere in campo e provare qualche scambio di palla in allenamento.

I tempi di conseguenza sono destinati a dilatarsi ulteriormente, un passo indietro per il giocatore il quale proseguirà quindi con ulteriori esercizi di rinforzamento rimandando ogni valutazione tra circa un mese. Spostando di fatto il possibile rientro verso metà marzo. Anche se è prematuro adesso fare previsioni.

LEGGI ANCHE:  Milan, ciao Yacine

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan, Andreja Milutinovic attende l’investitura “ufficiale”: la situazione

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie