Home » Notizie » Milan, Adli segna ed incanta: vale davvero la pena cederlo?
Notizie

Milan, Adli segna ed incanta: vale davvero la pena cederlo?

Milan, i rossoneri si sbarazzano non senza fatica del Lumezzane in amichevole. Vittoria per 3-2 e grande prova per il francese.

Il Milan batte in amichevole il Lumezzane per 3-2. Gara tutt’altro che a senso unico, sebbene ci fossero tre categorie di differenza tra le due compagini.

Nonostante sia stata un’amichevole di non troppa importanza, registriamo l’ottima prova di Yacine Adli, giocatore spesso messo ai margini dal tecnico Pioli. Il francese riceve palla poco oltre la linea di centrocampo, si mette in proprio con una serpentina che lascia fermi quattro giocatori del Lumezzane e, da posizione un po’ defilata, insacca sotto la traversa non lasciano scampo al portiere avversario.

Vero, era un’amichevole contro un avversario di rispetto, ma di una minore caratura, ma il classe 2000 ha veramente messo in mostra cose egregie. Il pensiero è quindi rivolto alla dirigenza la quale sembra comunque propensa a lasciarlo partire in prestito a gennaio.

Ma siamo così certi che un giocatore del genere non farebbe comodo al Milan attuale? Sicuramente sì, ma innanzitutto dovremo capire se arriverà Hakim Ziyech, altro giocatore che potrebbe offuscare il francese. Ed ancora, il Milan si aspetta grandi cose da Charles De Ketelaere per il quale la fiducia è massima.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Milan, accordo con Belotti? | La situazione in tempo reale ed un'opportunità remota

Con il belga in campo, Brahim Diaz come seconda scelta, magari Ziyech, le probabilità per Adli di vedere il campo continuerebbero ad essere poche. Ed i rossoneri vogliono dare la possibilità al giocatore di esprimersi con continuità in un altro club del campionato italiano. E visto ciò che ha fatto vedere oggi, se lo merita,

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan, tre giocatori alla corte di Abate: c’è anche il baby bomber Camarda

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie