I nostri Social

Notizie

Fiorentina, tre partite per la svolta!

Pubblicato

il

La Fiorentina, dopo il ritorno alla vittoria contro l’Empoli, è attesa alla prova del 9, come i punti che mancano da qui a fine dicembre per terminare il girone di andata. Nove punti in palio che diranno molto delle prospettive della squadra di Stefano Pioli. Il pareggio a reti bianche del Milan ieri a Bologna ha concluso la sedicesima giornata: la Fiorentina nonostante abbia attraversato un lungo tunnel di 8 partite fatto di pareggi e sconfitte, si ritrova a soli cinque punti dal Milan che detiene la quarta posizione e a due punti dalla Roma, insediata in quel settimo posto che è l’ambiziossissimo obiettivo posto da Della Valle nel ritiro di Moena.

Ci sono tante squadre nel mezzo, questo vuol dire che se i vagoni vanno lenti anche le locomotive non stanno spingendo al massimo della potenza, per cui se i giocatori viola hanno fatto tesoro dei propri errori potrebbero rimettersi nel binario giusto.

Milan, Parma e Genoa sono le tre sfide che si prospettano nei prossimi dieci giorni alla Fiorentina: sabato alle ore 15 la Viola sarà al Meazza contro un Milan che avrà molti problemi nella zona centrale del campo, oltre ai lungodegenti Bonaventura e Biglia, saranno squalificati Kessie e Bakayoko. Il Diavolo rossonero non pare attraversare certo il momento migliore: l’esclusione dall’Europa League, due pareggi striminziti con Torino e Bologna in campionato, potrebbero essere segnali per un possibile sgambetto da parte dei viola, anche se la grinta di Gattuso ha sempre sette vite.

Il boxing day interno contro il Parma e la partita di sabato 29 a Marassi contro l’amico Prandelli potrebbero essere occasioni importanti per far punti pesanti. La Fiorentina, però, deve essere quella degli ultimi minuti di Sassuolo o quella del secondo tempo contro gli uomini di Iachini, una viola rabbiosa, volenterosa, non una viola sbiadita, a volte impaurita come quella degli ultimi due mesi.

Il mercato

Sansone è certamente il nome più caldo e abbordabile: il prezzo e le modalità di acquisto sono quelle giuste anche per le magre casse viola. Un’alternativa in zona d’attacco soprattutto dovessero uscire Eysseric, il cui ritorno al NIzza è molto probabile, e Sottil, pronto per un’esperienza, magari in B, in prestito. Sempre viva la suggestione Balotelli, i viola per mille motivi smentiscono la voce, ma qualche contatto oltre al pensierino c’è stato. Muriel, altro nome inistentemente accostato ai viola, è entrato nell’interesse del Milan che potrebbe proporre l’obbligo di riscatto, anche qui ipotesi perché in rossonero non troverebbe il posto da titolare che sta cercando il colombiano.

Trova invece conferma l’interesse concreto di Corvino e Freitas per Jeremiah St. Juste, difensore classe ’96 del Feyenoord, dal fisico statuario capace di disimpegnarsi sia da centrale che da terzino destro con ottime capacità di spinta. Potrebbe arrivare già a gennaio in prestito per essere riscattato a giugno, magari potrebbe essere il successore per il ruolo che ricopre di Milenkovic, a cui è molto interessato il Manchester United nonostante l’esonero di Mourinho

Notizie

Ciro Immobile, le parole dell’agente Marco Sommella

Pubblicato

il

Ciro Immobile, Lazio

Dopo un’annata non troppo brillante da parte del calciatore Ciro Immobile, l’attaccante ha deciso di lasciare la Lazio per trasferirsi in turchia al Besiktas.

In mattina è andata in scena un’intervista all’agente del calciatore Ciro Immobile. Di seguito le parole di Marco Sommella, procuratore dell’ex Lazio:

“Già da un pò c’era l’idea di provare qualcosa di diverso, 8 anni con la Lazio sono tanti, gli ultimi 2 sono stati un pò particolari. Sono cambiate un pò di cose, non si sentiva al centro del progetto Lazio. Per troppo amore, non potendo dare più di quello che ha dato in questi anni, sopratutto dal punto di vista mentale, perché fisicamente sta bene, ha scelto di cambiare. Con la Lazio è stata una bellissima storia d’amore.”

Immobile

“Il Besiktas ha dimostrato di volerlo fortemente. Ciro aveva bisogno di sentirsi ancora vivo, ha fatto cose che quasi nessuno ha fatto, è un giocatore che ha scritto la storia. Un contratto come quello di Ciro per altri due anni, sarebbe stato molto pesante per la Lazio. Si è reso conto che non poteva più dare quello che ha dato, per questo ha fatto un passo indietro. Sicuramente andava ringraziato anche per questo, la Lazio grazie alla sua cessione ha risparmiato quasi 20 milioni di euro.”

Continua a leggere

Notizie

Yamal avrà lo stesso numero di maglia di Messi

Pubblicato

il

Spagna

Lo spagnolo prosegue sulle orme del suo predecessore. Il video che lo immortalava insieme a Messi è un “battessimo”? Yamal avrà la stesso numero di Messi.

Oramai il calcio vive di paragoni. Il bambino prodigio spagnolo è spesso accostato a Lionel Messi. La tenera età e la classe nelle giocate, ricordano l’argentino. Se poi andiamo ad aggiungere ai paragoni i parallelismi, presto fatto. Yamal avrà lo stesso numero di maglia appartenuto alla “pulce”.

Il video che lo ritrae insieme all’ex blaugrana mostra uno Yamal, in tenera età, coccolato da Messi (ai primi anni di Barcellona) mentre gli fa il bagnetto  Se ne è parlato come di una investitura: ora quella ufficiale?

Yamal prende lo stesso numero di Messi

Yamal x Messi

Sul sito ufficiale del Barcellona, una nota del club indica il prossimo numero di maglia del calciatore fresco vincitore di Euro24. Lo spagnolo, infatti, dal prossimo anno avrà sulle spalle il numero 19: lo stesso appartenuto a Messi per le stagioni tra il 2005 e il 2008. Un’investitura quasi ufficiale. 

Continua a leggere

Notizie

Zielinski: programmate le visite mediche

Pubblicato

il

Inter, Zielinski

Zielinski è un nuovo giocatore dell’Inter. Ufficiale dal 6 Luglio, il giocatore polacco inizierà la sua avventura con l’Inter. Pronte le visite mediche.

L’Inter continua ad essere la regina dei colpi a zero. Il passaggio dal Napoli del centrocampista è ormai ufficiale: sono state programmate le visite mediche per Zielinski.

Zielinski a Milano

zielinski

L’ex Napoli è sbarcato quest’oggi a Linate ed è pronto ad aggregarsi agli ordini di Simone Inzaghi. Svolgerà domani, 18 Luglio, le visite mediche per poi aggregarsi subito alla squadra nerazzurra.

Con i partenopei ha collezionato 281 presenze in 8 stagioni, condite da 37 reti. Risultati che lo hanno incoronato uno dei migliori centrocampisti in Serie A e protagonista dello scudetto 2023.

Napoli, Zielinski

Centrocampista duttile e dotato di ottima fisicità, è stato impiegato sia da trequartista che come ala. Perfetto per il gioco del “condottiero” Inzaghi.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Milan Milan
Calciomercato5 minuti fa

Calciomercato Milan, Jovic richiesto in Turchia

Visualizzazioni: 205 Il calciomercato del Milan potrebbe proseguire con l’addio di Luka Jovic, richiesto in Turchia. Stando al Corriere della...

Juventus, Thiago Motta Juventus, Thiago Motta
Serie A12 minuti fa

Motta:”Sono tranquillo ma sento la grande responsabilità, voglio dare il massimo e con le nostre idee, competere contro chiunque”

Visualizzazioni: 97  Thiago Motta in conferenza stampa presenta la sua Juventus. Nella stagione più lunga di sempre, la preparazione è...

Serie A15 minuti fa

Juventus, il club saluta Rabiot: “Grazie di tutto, Adrien!”

Visualizzazioni: 117 Durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore Thiago Motta, la Juventus ha pubblicato un comunicato di...

Serie B25 minuti fa

Cremonese, con De Luca ora fai paura: dalla trequarti in sù e’ festa della fantasia

Visualizzazioni: 226 Cremonese, con l’ingaggio di Manuel De Luca o grigiorossi alzano ulteriormente il loro livello offensivo e si dimostrano...

Calciomercato34 minuti fa

Ultim’ora Milan, Furlani stoppa due trattative: i dettagli

Visualizzazioni: 990 Ultim’ora Milan, arrivano importanti aggiornamenti in redazione in merito al mercato rossonero. L’Amministratore Delegato, piuttosto attivo in questi...

Born in the MLS Born in the MLS
MLS45 minuti fa

Born in the MLS – Viaggio nel campionato d’oltreoceano #27

Visualizzazioni: 35 27° appuntamento con Born in the MLS – viaggio nel campionato d’oltreoceano, la rubrica settimanale di Calciostyle sulla...

Fiorentina Fiorentina
Calciomercato56 minuti fa

Ufficiale Fiorentina: Milenkovic va al Nottingham Forest

Visualizzazioni: 295 Fiorentina: ufficiale, Nikola Milenkovic lascia il club gigliato dopo 7 anni e 264 presenze in maglia viola. Va...

Bayer Leverkusen, Xabi Alonso Bayer Leverkusen, Xabi Alonso
Calciomercato1 ora fa

Bayer Leverkusen, il club ufficializza un colpo in entrata

Visualizzazioni: 254 Nell’ultima stagione, il Bayer Leverkusen è riuscito nell’impresa di vincere la Bundesliga, davanti a squadre come Bayern Monaco...

Ciro Immobile, Lazio Ciro Immobile, Lazio
Notizie1 ora fa

Ciro Immobile, le parole dell’agente Marco Sommella

Visualizzazioni: 284 Dopo un’annata non troppo brillante da parte del calciatore Ciro Immobile, l’attaccante ha deciso di lasciare la Lazio...

Zirkzee Zirkzee
Esteri1 ora fa

Zirkzee: “Amo molto Bologna, ma quando chiama il Manchester United…”

Visualizzazioni: 261 Le dichiarazioni dell’ex attaccante del Bologna Joshua Zirkzee, rilasciate ai microfoni ufficiali del Manchester United in merito a...

Le Squadre

le più cliccate