Home » Notizie » Fiorentina, l’ira di Biraghi: “Figura vergognosa”
Notizie

Fiorentina, l’ira di Biraghi: “Figura vergognosa”

Fiorentina, il finale del Via del Mare con la rimonta del Lecce potrebbe segnare in maniera pesante la seconda parte di stagione.

Se la classifica viola a fina dicembre era bellissima, ora dopo un gennaio con un solo punto in quattro gare rischia di diventare mediocre se non ci sarà un cambio di rotta.

Un’inversione di tendenza chiesta da capitan Biraghi nel dopo gara, dove a Sky non va leggero con sè stesso e i compagni: : “La partita è stata quella che sapevamo, ci aspettavamo che partissero così forte ma spesso loro nei secondi tempi vanno in difficoltà e così è stato. Poi alla fine è successa una cosa che non esiste per una squadra che vuole ambire a determinati obiettivi. Il cervello deve restare connesso perché non è possibile fare queste figure vergognose.

Dobbiamo fare in modo che non succeda mai più. Al 45′ era calcio d’angolo nostro e 2-1 per noi, poi finisce 3-2 per loro: cosa devo dire? C’è poco da dire, c’è da guardarsi bene in faccia. Non possiamo fare questo alle persone che ci seguono, alla società e all’allenatore che ci ha dato tutto. Non possiamo combinare questi pasticci.

Certe cose però non possono succedere se speri in determinati obiettivi. La cosa che mi dà fastidio è che ci è già successo due anni fa a Empoli, se poi torni a fare gli stessi errori non va bene. Sta a noi giocatori che scendiamo in campo, soprattutto in un momento in cui le cose non vanno bene. Ai pulcini perdi queste partite. In generale stiamo facendo bene ma c’è tanta amarezza”.

LEGGI ANCHE:  Juventus: accordo con Chiesa

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie