Home » Notizie » Finale scudetto Primavera Roma-Inter 1-2: decimo titolo vinto dai nerazzurri
Notizie

Finale scudetto Primavera Roma-Inter 1-2: decimo titolo vinto dai nerazzurri

Finale scudetto Primavera Roma-Inter 1-2 con l’Inter che festeggia il titolo grazie alla vittoria in rimonta sulla squadra di De Rossi.

Partita dai mille volti la sfida del Mapei Stadium, tra le due prime della classe con Roma e Inter che si giocano lo scudetto. Primo tempo equilibrato che si chiude sullo 0-0 nonostante le molte occasioni capitate sia da Jurgens che da Satriano e Vicario. Stessa cosa nel secondo tempo con Chivu e De Rossi che inseriscono forze e fresche, ed è la Roma a passare in vantaggio al 70′ grazie a Vicario. L’Inter non si fa attendere però e trova il pareggio grazie ad uno stacco di testa di Casadei a 9 minuti dalla fine. Le due squadre continuano ad attaccare anche se è brava l’Inter a trovare il gol prima del primo tempo supplementare grazie ad una grande giocata di Iliev, che consentirà all’Inter di vincere lo scudetto.

Il tabellino

ROMA: Mastrantonio; Ndiaye, Vicario , Feratovic (46′ Keramitsis); Missori, Faticanti, Tripi (101′ Cassano), Rocchetti; Volpato (76′ Pagano); Satriano (66′ Padula), Cherubini (46′ Tahirovic)
A disp.: Baldi, Del Bello, Morichelli, Oliveras, Louakima, Pisilli, Voelkerling Persson.
All.: A. .

INTER: Rovida; Silvestro (106′ Nunziatini), Moretti, Hoti, F. Carboni; Casadei, Sangalli (78′ Iliev), Fabbian (58’Grygar) Peschetola (66′ Carboni); Abiuso (78’Owusu) , Jurgens (66′ Zuberek)
A disp.: Basti, Botis, Fontanarosa, Pelamatti, Dervishi, Nunziatini, V,. Carboni, Zuberek,
All.: Chivu.

Arbitro: Giordano di Novara. AssistentiBelsanti e Lencioni. IV uomo: Monaldi.

Marcatori: 70′ Vicario (R), 80′ Casadei (I), 97′ Iliev (I)

Note: ammoniti Peschetola (I), Carboni (I), Feratovic (R), Hoti (I), Keramitsis (R), Rovida (I)

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie