Home » Notizie » Alberto De Rossi: “Lo dico con orgoglio, 29 anni alla Roma un vanto”
Notizie

Alberto De Rossi: “Lo dico con orgoglio, 29 anni alla Roma un vanto”

Queste le parole di Alberto De Rossi rilasciate ai microfoni di Sportitalia dove ha parlato della sua carriera sulla panchina giallorossa.

L’atto finale di una stagione esaltante, una classica contro l’Inter, prima contro seconda.
“Queste due società credono molto nel settore giovanile, nel sviluppare un percorso per portare giocatori in Prima Squadra. Gli ultimi due anni sono stati incredibili, anche Cagliari, Juventus e altre hanno fatto un grande campionato”.

Mai finale scudetto tra Roma e Inter.
“È vero, ma c’è sempre una prima volta. Sottolineerei il campionato del Cagliari, gli ultimi tre anni del Cagliari, hanno avuto una crescita esponenziale. Noi e l’Inter ci riproponiamo ed è un piacere, c’è un grandissimo rapporto”.

La prima volta nel 1993.
“29 anni che sono alla Roma. È un vanto, la differenza l’ha fatta essere romanista, lo dico con orgoglio. Poi la vocazione che mi ha portato a rimanere nel settore, se sei lì per poi allenare gli adulti diventa un ibrido, non crescono i ragazzi e non cresci tu. Non è facile avere questa vocazione, questa voglia, questa passione, un bello stipendio, perché questo fa la differenza. Sono tutte cose che mi hanno portato a fare questa cavalcata eccezionale”.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie