Home » Notizie » Esclusivo Pioli: “Dopo la scomparsa di Davide stavo per dimettermi da allenatore della Fiorentina”
Notizie

Esclusivo Pioli: “Dopo la scomparsa di Davide stavo per dimettermi da allenatore della Fiorentina”

Stefano Pioli ha voluto ricordare Davide Astori e lo ha fatto intervenendo su SkySport, tramite lo speciale ‘L’Uomo della Domenica: un capitano per sempre’ condotto da Giorgio Porrà in ricordo, appunto, del numero 13 viola scomparso quel maledetto 4 marzo. Così l’allenatore della Fiorentina: “Dopo la morte di Davide stavo per dimettermi, non sapevo davvero come affrontare quella situazione. E’ grazie al suo ricordo e al suo obiettivo di costruire un percorso importante che ho continuato, potendo contare anche sulla disponibilità di ragazzi che da lì in poi ho visto con occhi diversi”.

Momento delicato

Pioli continua sottolineando quanto siano importanti le prossime cinque partite di campionato per cominciare a vedere dove può arrivare la sua squadra e spera quindi che quest’ultima possa competere fino all’ultimo con le più grandi per cominciare a guadagnare più punti possibili.

Sorpresa Pezzella

German Pezzella è pronto a tornare in campo. Il capitano viola lo farà settimana prossima, in vista della partita di campionato contro la Lazio. Un recupero importante dunque, che vede il difensore argentino ancora una volta bruciare le tappe – era già successo a dicembre in vista della sfida con la Juve – visto che sarebbe dovuto rientrare verso metà marzo e inizio aprile.

Per la partita di domani, invece, sarà a disposizione l’altro giocatore gigliato, ovvero Mirallas, il quale ha recuperato dall’infortunio muscolare subito contro il Napoli.

LEGGI ANCHE:  Milan: cosa fare con Pessina? Si aspetta l'Atalanta

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie