Home » Notizie » Esclusiva Calcio Style, accordo di massima con Antonio Conte: Milan pronto al nuovo ciclo
Notizie

Esclusiva Calcio Style, accordo di massima con Antonio Conte: Milan pronto al nuovo ciclo

Esclusiva Calcio Style, ormai non abbiamo più dubbi. Facendo seguito a quanto scritto da diverse settimane, abbiamo appena avuto notizie clamorose su Antonio Conte.

Antonio Conte, con ogni probabilità, sarà il nuovo allenatore del Milan. Non si tratta più di voci o suggestioni, il tecnico leccese ha un accordo di massima con la dirigenza rossonera. Il tutto in seguito di incontri e telefonate di alcune settimane fa, come raccontato ai nostri microfoni anche dal suo amico Roberto Sorrentino (questo il link della nostra intervista).

La fonte, che ha voluto rimanere anonima, ci parla di un accordo con il tecnico anche sulle questioni economiche. Il Milan avrà la capacità di soddisfare le richieste di Conte in quanto, nel giro di poco tempo, ci saranno nuovi investitori nel club. Possibile quindi l’ingresso di nuovi soci, ma ad oggi, essendo stati firmati patti di riservatezza, non ci è dato sapere quante quote avranno in percentuale e quali cariche specifiche ricopriranno.

Quello che possiamo dire è che l’AC Milan, nel momento in cui ha stretto l’accordo con Antonio Conte, ha garantito nuovi capitali che serviranno anche ad imbastire un mercato adeguato. Il nuovo ciclo Milan è quindi alle porte, con Antonio Conte che si accomoderà in panchina dalla prossima stagione.

LEGGI ANCHE:  Juve: Allegri-Ronaldo che coppia!!!

Questione Juventus, sempre la nostra fonte comunica che Conte sarebbe potuto andare in bianconero qualora Massimiliano Allegri avesse deciso di lasciare un anno prima. Cosa che invece sembra non accadrà. Il Milan è stato quindi bravo ed abile ad inserirsi proprio in questo momento, andando di fatto a bloccare il tecnico.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie