I nostri Social

Notizie

Digital Cup 2024: il programma dell’evento

Pubblicato

il

Digital Cup

La Digital Cup, in programma per giovedì 11 aprile, si aprirà con un convegno sui temi dello sport, del digitale, della salute.

Sarà l’occasione per raccogliere fondi per la Fondazione De Marchi ETS, a sostegno del progetto Un Ospedale Mica Male.

Digital Cup

Firenze, 4 marzo 2024. Sport e digitale, un binomio solido e vincente dentro e fuori dal campo. Dopo il successo del 2023, la Digital Cup si prepara a tornare in scena anche nel 2024.
L’appuntamento è per giovedì 11 aprile a Firenze, al Centro Tecnico Federale di Coverciano, quando la Nazionale Italiana Comunicazione Digitale sfiderà la Nazionale Italiana Comici per aggiudicarsi la seconda edizione del trofeo.
La partenza è prevista già dal mattino, con l’introduzione di Francesco Di Costanzo, Presidente Nazionale Italiana Comunicazione Digitale, PA Social e Fondazione Italia Digitale, e Salvatore Ferrara, Presidente della Nazionale Italiana Comici.
L’iniziativa ha come obiettivo quello di raccogliere fondi per la Fondazione De Marchi ETS, a sostegno del progetto Un Ospedale Mica Male per la realizzazione del reparto di pediatria più bello e accogliente del mondo, all’interno del nuovo Policlinico di Milano, e di fare divulgazione e sensibilizzazione sui temi del digitale.
Il programma: il convegno e la partita – La giornata prenderà il via alle 10:30, con un convegno che prevede diversi panel di confronto sui differenti aspetti che legano lo sport, la salute, l’innovazione, il digitale, divenuti universi ormai sempre più interconnessi.
Tutti gli appuntamenti sportivi della Nazionale Italiana Comunicazione Digitale sono infatti accompagnati da iniziative con il particolare intento di unire lo sport più popolare nel nostro Paese, il calcio, con i temi del digitale, al fine di promuovere cultura, sensibilizzazione, conoscenza, divulgazione.
In questa occasione, voci provenienti da ambiti diversi, ma con una spiccata sensibilità per le tematiche comuni, daranno vita a un momento di condivisione di esperienze nel convegno che si svolgerà presso l’Aula Magna Giovanni Ferrari della FIGC.
Ad arricchire la giornata ci saranno importanti nomi dello sport e delle istituzioni, oltre ai giornalisti Gianluca Di Marzio, che intervisterà molti dei protagonisti lungo l’arco della giornata e racconterà la diretta dell’incontro, Chiara Bianchini e Gaia Simonetti.
Tra i presenti già confermati figura anche Saverio Bari, Capitano della Nazionale Italiana di Calcio da Tavolo (Subbuteo), vincitore ai Campionati Europei di Calcio da Tavolo 2023 tenutisi lo scorso settembre a Gibilterra, e Marco Lamberti, CT della Nazionale campione d’Europa.
Al termine del convegno, a precedere la sfida sul rettangolo verde ci sarà un momento dedicato alla visita al Museo del Calcio con Matteo Marani, Presidente della Lega Pro e del Museo del Calcio di Coverciano, che condurrà gli ospiti e i partner in un tour di uno dei luoghi simbolo del calcio italiano.
Nel pomeriggio, alle ore 15:00, le due squadre scenderanno in campo per la partita, che si concluderà con la premiazione dei vincitori. Parteciperanno all’iniziativa, tra gli altri, gli ex-calciatori Igor Protti, Mark Iuliano, Paolo Cannavaro e Stefano Mauri, il calciatore Leonardo Blanchard, il giornalista Andrea Pennacchioli e l’attore Gian Marco Tavani.
La Nazionale Italiana Comunicazione Digitale, nata da un’iniziativa di Associazione PA Social e Fondazione Italia Digitale, è formata da esperti in comunicazione e informazione digitale, atleti e personaggi del mondo dello sport, dello spettacolo, del giornalismo e della comunicazione attenti e interessati alla diffusione di una matura cultura digitale.
Per la Nazionale Italiana Comici, la rosa dei convocati per il match può vantare alcuni tra i più apprezzati comici italiani come Alberto Zenga, Alex De Santis, Angelo Pintus, Claudio Batta, Didi Mazzilli, Enzo Polidoro, Fabrizio Fontana (in arte Capitan Ventosa), Francesco Rizzuto, Gianluca Arena, Gianluca Fubelli (in arte Scintilla), Gianluca Impastato, Giorgio Verduci, Giovanni D’Angella, Marco Spoto, Nando Timoteo, Omar Pirovano, Santo Palumbo, Stefano Chiodaroli e Stefano Vogogna.
Prima del fischio d’inizio, verrà osservato un minuto di raccoglimento in memoria del compianto Bruno Arena, l’amatissimo comico del duo dei Fichi D’India scomparso nel 2022.
L’intento benefico – Come l’anno scorso, anche la Digital Cup del 2024 sarà a fianco di un importante progetto di beneficenza. Con la Fondazione De Marchi ETS sostiene la raccolta fondi per “Un Ospedale Mica Male”, un progetto nato per umanizzare il Reparto Pediatrico all’interno del nuovo Policlinico di Milano e renderlo il più bello e accogliente del Mondo.
Novembre Studio, con il suo progetto “La Città dei Bambini”, ha vinto il bando promosso e finanziato con un milione di euro della Fondazione De Marchi. Gli ambienti destinati all’area pediatrica avranno un’estensione di oltre 12mila metri quadrati distribuiti su tre piani e la consegna dei lavori, relativa all’umanizzazione degli spazi, è prevista per marzo 2025.
I nuovi spazi prevedono: 88 posti letto, pronto soccorso pediatrico, terapia intensiva pediatrica, il giardino terapeutico e spazi dedicati ai piccoli pazienti per attività di rieducazione e gioco, uso di soluzioni multimediali e tecnologiche, aree dedicate allo smart working per i genitori con l’obiettivo di migliorare il benessere dei bambini e delle loro famiglie.
È già possibile effettuare una donazione al seguente link: https://www.fondazionedemarchi.it/digital-cup/
La nuova divisa della Nazionale Italiana Comunicazione Digitale firmata Givova – La consolidata partnership con Givova, celebre marchio italiano di abbigliamento sportivo e di accessori per lo sport, fornirà alla Nazionale Italiana Comunicazione Digitale un nuovo kit personalizzato, con la divisa completa, corredata di pantaloncini e calzettoni.
I partner – La Digital Cup 2024 è supportata dai partner Abaco, Affidea, Future, Goldisegnati e You&Web, dai media partner CityNews, Digitale Popolare e Mate, dallo sponsor tecnico Givova e può contare sul patrocinio di Città metropolitana di Firenze, Comune di Firenze, FIGC, Regione Toscana e USSI Toscana.

L’evento è a sostegno di Fondazione De Marchi ETS ed è realizzato in collaborazione con le società sportive fiorentine Rondinella Marzocco, Affrico, Albereta, Firenze Sud, il Museo del Calcio di Coverciano e Repubblica Digitale.

Digital Cup 2024, le dichiarazioni di Di Costanzo e Ferrara

Francesco Di Costanzo, Presidente di Fondazione Italia Digitale e Associazione PA Social: “Siamo molto felici di tornare al Centro Tecnico Federale di Coverciano per la seconda edizione della Digital Cup.
Crediamo da sempre nel connubio tra sport e digitale e siamo consapevoli di quanto la popolarità del calcio possa costituire un traino importante per la divulgazione di temi che oggi fanno parte della vita di tutti noi.
Ringraziamo tutti i partner che ci sostengono in questa iniziativa, alla quale si accompagna un importante intento benefico con la Fondazione De Marchi ETS per la raccolta fondi a supporto del progetto “Un Ospedale Mica Male”.
Salvatore Ferrara, Presidente Nazionale Italiana Comici: “La partecipazione a questo evento rappresenta per noi un motivo di grande orgoglio.
La nostra Nazionale opera da anni con scopo benefico su tutto il territorio Nazionale, organizzando partite di calcio e spettacoli di cabaret per aiutare Associazioni, Onlus e Fondazioni.
Il tutto grazie alla disponibilità gratuita di chi fa parte del nostro gruppo e crede nella nostra missione. Ora siamo pronti, insieme alla Nazionale Italiana Comunicazione Digitale, a prendere parte a questa giornata di confronto dentro e fuori dal campo”.
Click to comment

Notizie

Salernitana: i convocati per il match contro la Fiorentina

Pubblicato

il

Salernitana: di seguito i convocati da Stefano Colantuono per il match tra i granata e i viola in programma domani, domenica 21 Aprile 2024 alle ore 18:00

Salernitana

I Convocati

Salernitana, i convocati per la Fiorentina

Di seguito la lista dei convocati granata per il match contro i viola in programma domani, domenica 21 Aprile 2024 alle ore 18:00 allo Stadio Arechi:

Portieri: Allocca, Costil, Fiorillo, Ochoa;

Difensori: Bradaric, Fazio, Pasalidis, Pellegrino, Pierozzi, Pirola, Sambia, Zanoli;

Centrocampisti: Basic, Candreva, Gomis, Legowski, Martegani, Sfait, Vignato;

Attaccanti : Ikwuemesi, Simy, Tchaouna, Weissman.

Continua a leggere

Notizie

Ultim’ora Milan, accordo trovato con Lopetegui: manca l’ok di Ibrahimovic

Pubblicato

il

Ultim’ora Milan, clamoroso quello che sta accadendo. Trovano assolutamente conferma le parole di Dagospia in merito ad un accordo con il tecnico spagnolo. 

Il Milan ha avuto da poco altri contatti con Julen Lopetegui. Il tecnico spagnolo ha dato l’ok a trasferirsi a Milano per assumere la panchina del club di Via Aldo Rossi.

Al momento manca l’ok di Ibrahimovic il quale starebbe spingendo per Antonio Conte, allenatore non gradito all’altra parte della dirigenza. Una vera e propria spaccatura.

Non ci resta che aspettare, ma l’accordo con lo spagnolo è reale. Ci sarebbe già anche parlato di cifre.

Continua a leggere

Notizie

Milan, il treno Conte passa una volta: follia perderlo adesso

Pubblicato

il

Milan, come essere a una stazione, vedere fermarsi il treno Antonio Conte e non fermarsi. Follia o ragione?

Il Milan potrebbe pentirsi amaramente di non salire sul treno Antonio Conte. Perché tirato così a lucido, ruspante e pronto a macinare chilometri non lo si vede molte volte. Ora, bando alle metafore, la situazione che si presenta ora in casa Milan è probabilmente la migliore per compiere quel doveroso upgrade sulla panchina.

Eh…ma Conte vuole allenare campioni. Bugia, o meglio, non esatto. Ricordiamo tutti da quali giocatori era composta la sua Juventus, oppure chi erano i protagonisti con la sua Nazionale. Ma poi, i giocatori del Milan sono da buttare via? Siamo certi che a Conte non piacerebbe allenare gente come Maignan, Tomori, Theo Hernandez, Loftus-Cheek Pulisic, Leao…non proprio gli ultimi arrivati.

Lui vuole il Milan, ma ribadisco con fermezza che è il Milan ad avere bisogno di lui. Per fare lo step successivo, quello di acquistare 3-4 giocatori di livello ed affidarsi a colui che sa perfettamente costruire un ciclo vincente. Senza lasciare le macerie, come si dice erroneamente. Chiedete ad Allegri o a Simone Inzaghi se hanno trovato resti di giocatori, o una solida base di partenza per fare bene. Probabilmente vi risponderanno la seconda.

Milan

Conte è pronto per il Milan ed il Milan è pronto per Conte. Anche a livello economico. La presenza stabile in Champions ed una situazione solida di bilancio può ora permettere di spendere una cifra importante alla voce allenatore. Se non ora quando?

Che senso avrebbe disperdere energie e soldi per allenatori mediocri, alla Pioli per intenderci, quali Lopetegui Fonseca Gallardo? Gente che non sa minimamente quali difficoltà vi possano essere nel nostro campionato? Non sarebbe di certo un passo avanti, forse uno indietro. E non era stato lo stesso Cardinale ad avere detto che ci vuole un’evoluzione? Non era stato lo stesso Cardinale a definire Ibrahimovic la sua estensione in Italia?

E Ibra vuole Conte. Ma quindi perché non prenderglielo? Chi finge di comandare ed in realtà viene comandato da altri? A quale gioco si sta giocando? Sono tutte voci per distogliere l’attenzione sul vero obiettivo che è Conte? Vorrei crederlo, ma in cuor mio sto aspettando la sorpresa. E temo non piacerà a me ed ai tifosi rossoneri.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Psg Psg
Ligue 11 ora fa

Skriniar, flop milionario al PSG: può dire addio già in estate

Visualizzazioni: 213 Ambientamento non facile a Parigi per Milan Skriniar, che dopo una stagione d’esordio molto deludente potrebbe già andare...

Notizie2 ore fa

Salernitana: i convocati per il match contro la Fiorentina

Visualizzazioni: 11 Salernitana: di seguito i convocati da Stefano Colantuono per il match tra i granata e i viola in...

Iervolino Iervolino
Calciomercato2 ore fa

Salernitana, vendere per ripartire

Visualizzazioni: 222 La Salernitana oramai ad un passo dalla Serie B s’interroga sul proprio futuro. Come riporta la Gazzetta dello...

Calciomercato2 ore fa

Calciomercato Milan: l’obiettivo per la mediana gioca in Premier

Visualizzazioni: 569 Al netto delle parole che Furlani ha rilasciato solo qualche giorno fa, il Milan nel prossimo mercato punterà...

Udinese Udinese
Serie A3 ore fa

Hellas Verona-Udinese, le formazioni ufficiali

Visualizzazioni: 219 Hellas Verona-Udinese è il Saturday Night della 33esima giornata di Serie A e uno spareggio importantissimo in ottica...

Serie B3 ore fa

Serie B, il Venezia rimonta e tiene il passo del Como | Pari nel derby ligure

Visualizzazioni: 232 Serie B, alle 16.15 si sono giocate le restanti partite del 34esimo turno. Paura Venezia, la vittoria che...

Champions League3 ore fa

Guardiola: “La Champions l’abbiamo vinta grazie a Lukaku”

Visualizzazioni: 327 Tornato a parlare di Champions League dopo l’eliminazione contro il Real Madrid di Ancelotti, nonostante un’ottima prestazione, leggiamo...

Calcio Femminile4 ore fa

Roma Femminile, Betty Bavagnoli rinnova

Visualizzazioni: 316 Betty Bavagnoli rinnova il contratto con la Roma femminile fino al 30 giugno 2027. A partire dal 2021-22...

Lazio, Guendouzi Lazio, Guendouzi
Serie A4 ore fa

Lazio, intreccio Guendouzi-Kamada: cosa sta succedendo

Visualizzazioni: 261 Sarà un’estate di porte girevoli in casa Lazio. Non solo gli addi annunciati di Felipe Anderson e Luis...

Roma Femminile Roma Femminile
Calcio Femminile4 ore fa

Serie A Femminile: Fiorentina-Roma termina in pareggio

Visualizzazioni: 388 Finisce a reti inviolate la sfida tra le viola e le giallorosse. La Roma rimanda così la festa...

Le Squadre

le più cliccate