Home » Notizie » Dazn: le partite si bloccano e la politica interviene
Notizie

Dazn: le partite si bloccano e la politica interviene

Troppi ancora i problemi nella trasmissione delle immagini streaming per la piattaforma Dazn e i tifosi sono esausti, il governo si muove

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>Calciomercato Brescia, Moreo verso i saluti? | Cellino fissa il prezzo

Il servizio streaming in Inter-Napoli e Cremonese-Juventus non è andato giù al ministro delle imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, che ha annunciato un incontro con Dazn insieme al ministro dello Sport, Andrea Abodi, ed i vertici della Serie A.

Dazn al ministero:

dazn

Ecco le parole del ministro Urso:” A tutela dei consumatori ho convocato per il 10 gennaio al ministero i vertici della società Dazn. Il perpetuarsi del disservizio impone di fare chiarezza sulle azioni che la società intende prendere, investimenti in rete e tecnologia, al fine di rispondere alle esigenze degli utenti”.

LEGGI ANCHE:  DAZN, dal 2022 più formule di abbonamento. Ecco le novità

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie