Home » Notizie » Conte al Milan, é Furlani l’unico ad avere dubbi: l’AD ha altre preferenze
Notizie

Conte al Milan, é Furlani l’unico ad avere dubbi: l’AD ha altre preferenze

Conte al Milan, avevamo dato la notizia di un accordo di massima il 17 gennaio scorso e lo confermiamo. Tuttavia da battere ci sarebbero alcune resistenze.

Un accordo di massima con Antonio Conte esiste ed è stato da noi documentato in un articolo scritto il 17 gennaio (questo il link). Ma non solo, abbiamo anche riferito dei contatti con Zlatan Ibrahimovic ed anche di una cena galeotta in un famoso locale di Milano con altre persone legate al mondo del pallone ed il suo vice Stellini. Tutte combinazioni? Non ci crediamo.

L’accelerata sul fronte stadio ed il conseguente ingresso di nuovi soci arabi in una percentuale ancora da definire, concludono il quadretto. Tutto questo incastro di cose porterebbe Conte a sedersi sulla panchina rossonera la prossima stagione.

Le probabilità sono davvero molto alte, tuttavia troviamo ancora qualche freno proprio da parte di colui che invece dovrebbe dare il via libera all’operazione. Ci riferiamo a Giorgio Furlani il quale, da una parte difende l’operato di Pioli, parole obbligate di circostanza, ma dall’altra spinge per Thiago Motta. Siamo certi che in primavera le cose saranno certamente più nitide.

LEGGI ANCHE:  Milan-Bologna 5-1: il Diavolo domina e stravince

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie