Home » Notizie » Castellanos, c’è lesione! E ora col Lecce…
Notizie

Castellanos, c’è lesione! E ora col Lecce…

Valentin Castellanos ha rimediato una lesione all’adduttore della coscia sinistra, che lo costringerà a saltare il Lecce ma non solo.

Il comunicato della Lazio

Nel corso della serata di ieri, la Società Sportiva Lazio ha diramato un comunicato ufficiale circa le condizioni di Valentin Castellanos.

Di seguito, il comunicato della società bianco celeste.

Lo staff medico della S.S. Lazio comunica che il calciatore Valentin Castellanos è stato sottoposto in data odierna a esami clinici e strumentali presso Paideia International Hospital.

Gli accertamenti hanno evidenziato una lesione di basso/medio grado a carico della regione adduttoria della coscia sinistra, riportata nel corso della partita con la Roma.

Il calciatore ha già iniziato le cure specifiche del caso e verrà sottoposto a monitoraggio clinico quotidiano. Ulteriori esami strumentali verranno ripetuti nei prossimi giorni per quantificare i tempi di recupero.❞

Castellanos

Castellanos non parte per l’Arabia

Per questo genere di problemi, la prima diagnosi non è mai inferiore ai venti giorni di stop. La degenza potrebbe prolungarsi oltre il mese, in base a come il soggetto risponde alle terapie. Tuttavia, non sono da escludersi sorprese (come dimostra il caso Luis Alberto) quando Castellanos rifarà gli esami.

LEGGI ANCHE:  Juventus insieme alla donne

L’argentino salterà sicuramente la gara casalinga di domani contro il Lecce e le final four di Supercoppa Italiana in Arabia Saudita. Per la delicata sfida contro i leccesi, Sarri dovrà fare a meno di entrambi i centravanti della sua rosa: non solo Castellanos, dato che mancherà anche Immobile.

Ciro sta meglio e il suo problema preoccupa meno del previsto, ma non sarà a disposizione per domani. La sua presenza in Supercoppa è appesa a un filo e le speranze vengono risposte principalmente per un’eventuale finale. Contro i salentini è probabile che Sarri decida di tornare a utilizzare il falso nueve.

Il favorito per agire da “prima punta” è Felipe Anderson, con Zaccagni sulla sinistra e Isaksen sulla destra. Da monitorare la situazione degli “acciaccati” in casa Lazio. Ovvero Romagnoli, Luis Alberto ma anche lo stesso Zaccagni. Con l’Arabia alle porte, alcuni di loro potrebbero riposare precauzionalmente.

Probabile Formazione Lazio (4-3-3): Mandas; Pellegrini, Patric, Gila, Hysaj; Kamada, Rovella, Guendozi; Zaccagni, Felipe Anderson, Isaksen.

LEGGI ANCHE:  FIGC, parte la rivoluzione: ecco cosa sentiremo

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie