Home » Le interviste » ESCLUSIVA – Bordon: “Bisogna ripartire dai giovani portieri italiani. Su Donnarumma e Onana…”
Le interviste

ESCLUSIVA – Bordon: “Bisogna ripartire dai giovani portieri italiani. Su Donnarumma e Onana…”

L’ex portiere di Juventus ed Inter Ivano Bordon, ha rilasciato un’intervista esclusiva ai microfoni di www.calciostyle.it e www.romanews24.net

Nel dettaglio

roma

POTREBBE INTERESSARTI UN ALTRO ARTICOLO>>>>Calciomercato Roma, Tiago Pinto torna sul calciatore: altro arrivo dopo Frattesi

Ecco le sue parole:

Signor Bordon un suo giudizio su Rui Patricio?

Rui Patricio, come quasi tutti i giocatori stranieri che vengono a giocare in Italia, ha avuto bisogno di un periodo d’ambientamento.

Nella prima parte della stagione il numero uno giallorosso aveva avuto qualche incertezza, invece nella seconda, ha dimostrato le sue qualità e la sua affidabilità. E’ stato un punto di forza della Roma.

Un pensiero sul secondo portiere, preso da Tiago Pinto, Svilar?

Non posso parlare di Svilar perchè non lo conosco” .

Sarebbe stato più conveniente puntare  su un giovane portiere italiano?

Se in Italia abbiamo giovani portieri talentuosi e che danno sicurezza dovrebbero poter giocare. Senza togliere niente alla bravura degli stranieri.”

Ci può fare qualche nome?

Il portiere della Cremonese Carnesecchi, quello dell’Empoli Vicario e Meret che ha ottime qualità anche se negli ultimi due anni ha giocato molto poco.”

Perchè Donnarumma ha trovato tante difficoltà nella sua esperienza al PSG?

Io avevo detto che non sarebbe stato facile per Donnarumma andare a giocare al PSG come titolare. Ha la concorrenza di un altro ottimo estremo difensore e quindi non giocando molte partite ha avuto alcune difficoltà di rendimento.

Inoltre essendoci molti giocatori sudamericani ed avendo un allenatore anch’esso sudamericano l’ambientamento non è stato facile. Comunque è un portiere dalle qualità tecniche indiscusse.”

Per lei sarebbe una buona idea l’anno prossimo sostituire Szczesny con Donnarumma?

Penso che sarebbe un buon acquisto se dovesse accadere.”

Invece su Onana all’Inter?

Onana è un ragazzo molto esplosivo, valido tecnicamente e bravo sia tra i pali che con i piedi. Il prossimo campionato si giocherà il posto da titolare con Handanovic.

Un giudizio sul primo anno di Mourinho alla Roma?

E’ un bravo allenatore, psicologo e trascinatore. Inizialmente la Roma non giocava bene e aveva diversi problemi. Mourinho è stato bravo a capirli e  risolverli.”

Dybala potrà andare all’Inter ?

Non lo so. Dybala è un grande giocatore. Molto tecnico, bravo nei 15 metri fuori dall’area di rigore. Secondo me è un perfetto trequartista.

Potrebbe andare alla Roma se non si accorda con l’Inter?

Sarebbe perfetto alla Roma in coppia con Abraham

Un giudizio su Frattesi?

Un giocatore che ha dimostrato di essere molto tecnico e bravo nelle incursioni . Sarebbe molto utile per la Roma.”

Lei Zaniolo lo terrebbe alla Roma o lo venderebbe reinvestendo i soldi?

Zaniolo se una squadra vuole competere ad alti livelli deve tenerlo, perchè è un calciatore molto forte.

Se poi la società ha bisogno di soldi e avrà dei vantaggi economici vendendolo, allora farà altre scelte. ”

Quali solo le squadre che arriveranno nei primi quattro posti il prossimo anno?

Inter, Milan e Juventus si giocheranno i primi tre posti, mentre metto la Roma ed il Napoli con le stesse possibilità di arrivare al quarto posto.”

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Le interviste