I nostri Social

Ligue 1

Il Nizza dice addio alla Champions e il Marsiglia (quasi) all’Europa: il punto sui recuperi di Ligue 1

Pubblicato

il

La stagione di Ligue 1 volge al termine e, a una giornata effettiva dalla conclusione, iniziano a venire emessi i primi verdetti.

Ligue 1, il Nizza crolla in casa e dice addio alla Champions

Per Farioli e i suoi l’appuntamento casalingo con il PSG era l’ultima occasione per rimanere aggrappati a un treno chiamato Champions League. I parigini non sono mai sembrati imbattibili nel corso di questa stagione e la sensazione di positività che si respirava sulla Costa Azzurra era stata corroborata dall’ultima sconfitta interna contro il Tolosa, che ancora una volta avevamo messo in mostra le crepe dei campioni di Francia.

Il Nizza questo lo sa e infatti parte subito fortissimo, ma Thuram si mangia (dopo pochi minuti) il gol che avrebbe potuto indirizzare la gara. Una volta acquisito il vantaggio, la squadra di Farioli avrebbe potuto fare ciò che le riesce meglio: ovvero abbassarsi dietro la linea del pallone e ripartire in contropiede.

Contro il PSG, seppur imbottito di giovani provenienti dal sempre florido centro di formazione, non puoi sbagliare nulla e infatti il Nizza viene punito alla prima occasione. Lotomba è una sciagura su entrambe le reti degli ospiti. In quanto, in occasione del primo gol si fa sverniciare da Barcola, mentre sul secondo si perde la marcatura di Yoram Zague: per il classe 2006 si tratta del primo gol in assoluto da professionista.

Il Nizza riapre poco dopo la partita grazie all’ex-Angers Mohamed-Ali Cho, ma non riesce a perfezionare la rimonta in quanto fallisce almeno due gol clamorosi. Il primo con Sanson sul finire del primo tempo e il secondo con il neo-entrato Laborde, che calcia debolmente fra le braccia di Arnau dopo un disimpegno errato in fase di costruzione dei parigini. Nel finale l’espulsione (eccessiva) di Bard taglia le gambe alla verve dei padroni di casa, permettendo così a Brest e Lille di festeggiare la Champions con un turno d’anticipo.

Ligue 1

Photo Source: OGC Nice Site Officiel.

Mbemba affossa il Marsiglia: Europa (quasi) sfumata

Nonostante una buona seconda parte di stagione, l’annata del Marsiglia rischia di configurarsi come fallimentare. Infatti, alla netta eliminazione in semifinale di Europa League per mano della mediocre Atalanta di Gasperini fa seguito la quasi totale abiura nei confronti delle proprie velleità europee.

La squadra di Gasset, che aveva rifocillato le proprie speranze di rimonta con il 3-1 interno contro il Lorient dello scorso weekend, perde 1-0 sul campo del Reims. Les rouges et blancs hanno perso Will Still, ma hanno probabilmente trovato il condottiero del nuovo corso nel suo vice Samba Diawara.

Il Reims, orfano del suo enfant prodige della panchina, è divenuta una squadra più pratica (quasi operaia) e si è calata in una dimensione probabilmente più congeniale al suo status attuale. Uno status che non collimava più con le legittime ambizioni del tecnico inglese. Il Reims torna quindi nella parte sinistra della classifica, con l’obiettivo di mantenerla nell’ultima giornata di campionato e magari migliorare il decimo posto attuale.

Il Marsiglia, invece, abbandona in maniera probabilmente definitiva le coppe europee. Per sperare di finire al sesto o al settimo posto, il Marsiglia deve battere il Le Havre e sperare che sia il Lens che il Lione perdano in casa: rispettivamente contro Montpellier e Strasburgo. Va ricordato che le posizioni europee in Ligue 1 sono appese al sottile filo della finale di Coupe de France, che si giocherà a fine mese fra PSG e Lione, ma l’autorete di Mbemba fa sì che i marsigliesi non siano più padroni del proprio destino.

Ligue 1

PSG, tanti auguri a… Goncalo Ramos!

Pubblicato

il

PSG, Goncalo Ramos

Oggi al PSG è giorno di festeggiamenti per un attaccante: Goncalo Ramos, che festeggia i suoi 23 anni. Ripercorriamo insieme la sua carriera finora.

A Parigi, oggi, si celebra Goncalo Ramos, attaccante classe 2001 del PSG che milita anche nel Portogallo e che al momento è impegnato sul fronte degli Europei 2024.

Stamattina, il club parigino gli ha porto gli auguri sui propri account social:

Ripercorriamo insieme la carriera del giovane attaccante, che potrebbe proseguire anche in Italia.

PSG, il percorso di Goncalo Ramos

Prima del PSG, al quale oggi lo lega un contratto in essere fino al 2028, il ragazzo aveva fatto la gavetta nelle giovanili del Benfica per poi unirsi alla Prima Squadra nell’autunno del 2020. Nell’estate del 2023 era stato ceduto in prestito per 6 mesi al club parigino, che si era poi convinto ad acquistarlo a titolo definitivo lo scorso gennaio.

A ben guardare la prima stagione di Ramos al PSG non è stata soddisfacente: dopo essere arrivato in estate per la bellezza di 65 milioni di euro, l’attaccante portoghese ha fatto molta fatica a ingranare.

A parte l’exploit del 24 settembre contro l’Olympique Marsiglia, in occasione del quale ha segnato una doppietta, il giocatore è stato generalmente poco prolifico in fatto di gol. Per avere poi un lieve incremento nella seconda parte della stagione.

Con la maglia del club parigino, considerando tutte le competizioni della stagione, ha conquistato 14 gol e 2 assist in 40 partite, fungendo sia da punta centrale che da ala sinistra.

Agli Europei non ha ancora detto la sua sul campo, ma alle qualificazioni agli Europei ha segnato 3 reti in 5 partite.

Le voci di mercato

Si parla di Ramos come di un possibile obiettivo del Napoli di Antonio Conte.

Continua a leggere

Ligue 1

Dal Sassuolo alla Ligue 1: ecco chi arriva

Pubblicato

il

Dal Sassuolo alla Ligue 1

A breve, un italiano ex Sassuolo arriverà in Francia per ricoprire un incarico importante: ecco di chi si tratta e a quale club si unirà.

L’italiano che presto si trasferirà in Francia ha un curriculum di tutto rispetto: ex dirigente del Settore Giovanile della Juventus, ex direttore sportivo del Cagliari e, a più riprese, del Sassuolo.

Stiamo parlando di Giovanni Rossi, 58 anni, che proprio a fine maggio aveva annunciato la sua separazione consensuale dal club neroverde.

Dal Sassuolo alla Ligue 1: la nuova avventura di Giovanni Rossi

Il club al quale si unirà Rossi è l’Olympique Marsiglia, al quale ritroverà un altro italiano: Roberto De Zerbi, che del Marsiglia è il nuovo allenatore.

Per lui è pronto un contratto per tre stagioni.

Continua a leggere

Ligue 1

UFFICIALE, Will Still è il nuovo allenatore del Lens

Pubblicato

il

Will Still è il nuovo allenatore del Lens. Ad annunciarlo è stato lo stesso club francese, tramite un comunicato sul proprio sito ufficiale.

Will Still-Lens: l’annuncio del club

Dopo le dimissioni da allenatore del Reims, Will Still era stato massicciamente accostato a una avventura oltremanica. Questo per via delle parole rilasciate proprio dall’allenatore belga, subito dopo la fine del suo rapporto di lavoro con il club francese, ovvero quelle in cui dichiarava che il suo sogno era allenare in Premier League.

Will era stato conseguentemente accostato alla panchina del Sunderland, ma anche a quella del Leicester dopo l’addio di Enzo Maresca. Oggi però è arrivato il comunicato ufficiale del Lens, che lo ha ufficializzato come nuovo allenatore. Il tecnico belga ha firmato un contratto triennale con il club della Marna.

Will Still

Photo Source: Racing Club de Lens Site Officiel.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Lecce Lecce
Calciomercato4 ore fa

Attento Lecce, diversi club corteggiano il difensore

Visualizzazioni: 154 Dall’arrivo di Gotti, la difesa del Lecce è stata una delle più solide del campionato. E adesso uno...

Brighton, De Zerbi Brighton, De Zerbi
Calciomercato5 ore fa

Napoli, De Zerbi vuole un giocatore azzurro al Marsiglia

Visualizzazioni: 156 La rifondazione del Napoli passa soprattutto dalle cessioni. Diversi giocatori sono in lista di sbarco e un esterno...

serie b serie b
Calciomercato5 ore fa

Palermo, nel mirino un difensore del Sassuolo

Visualizzazioni: 99 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, il Palermo avrebbe messo nel mirino un difensore del Sassuolo per rinforzare...

Conte Conte
Serie A5 ore fa

Napoli, Conte è una furia: non accetterà altre provocazioni

Visualizzazioni: 164 Antonio Conte è arrivato al Napoli da poco meno di un mese, ma ha già capito che c’è...

Lecce Lecce
Serie A6 ore fa

Lecce, svelato il programma del ritiro estivo

Visualizzazioni: 117 Il Lecce, tramite un comunicato ufficiale, ha fatto sapere quale sarà il ritiro estivo del club salentino in...

monza monza
Calciomercato6 ore fa

Monza, un centrocampista potrebbe dire addio al club brianzolo

Visualizzazioni: 142 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, un centrocampista del Monza sarebbe sempre più vicino ad abbandonare il club...

Europei 2024 Europei 2024
Europei6 ore fa

Serbia, Jovic: “Segnare alla fine è stato fantastico. Felice per il primo punto”

Visualizzazioni: 122 Il calciatore della Serbia e del Milan Luka Jovic ha parlato ai microfoni della UEFA, dopo il pareggio...

Europei6 ore fa

Spagna-Italia, gli undici di Spalletti

Visualizzazioni: 144 Sono state ufficializzate le formazioni del match Spagna-Italia, in cui si deciderà probabilmente il primato del girone. Scopri...

lazio lazio
Calciomercato7 ore fa

Lazio, offerta per un calciatore della Premier League

Visualizzazioni: 171 Nelle ultime settimane la Lazio si sta muovendo sul mercato in entrata, ma anche in uscita. Il duo...

Udinese Udinese
Serie B7 ore fa

Ufficiale: Andrea Sottil sbarca sulla panchina della Salernitana

Visualizzazioni: 128 Salernitana, il club ha annunciato l’ingaggio di Andrea Sottil quale nuovo allenatore della prima squadra. E’ arrivato anche...

Le Squadre

le più cliccate