I nostri Social

Esteri

Farioli ha trovato l’accordo con l’Ajax

Pubblicato

il

Ajax

L’Ajax deve ricostruire e intende affidare le chiavi della sua restaurazione tecnica a Francesco Farioli, attuale tecnico del Nizza.

Nizza quasi in Champions, ma poi?

Non sta certo passando inosservata la grande stagione che Francesco Farioli sta facendo sulla panchina del Nizza. Un avvio superlativo, con i rossoneri addirittura davanti al PSG nella corsa alla Ligue 1. Poi una lieve flessione e infine la ripresa, che sta vedendo i nizzardi pienamente in corsa per la zona Champions League.

Sin da subito Farioli ha mostrato di avere le stigmate del predestinato e, nonostante un contratto che lo vorrebbe legato alla Costa Azzurra almeno fino al 2025, l’ambiente di Nizza sembra già andargli stretto. Prima le critiche della stampa francese al suo gioco (considerato “noioso” e “troppo difensivo“) e quindi un mercato invernale non all’altezza, che ha definitivamente spento il sogno titolo e rallentato la corsa all’Europa.

Per questo motivo Farioli vuole fare immediatamente il salto di qualità, ma (da ragazzo intelligente qual è) non vuole bruciarsi andando subito in un top club (che pure lo accoglierebbero a braccia aperte) e neppure in piazze complicate e pretenziose (come per esempio Napoli) dove rischierebbe di bruciarsi l’immagine.

Farioli del Nizza

Farioli, contatti positivi con l’Ajax

E’ di queste ore, infatti, la notizia che vedrebbe l’allenatore italiano a un passo dall’accordo con l’Ajax. I lancieri stanno vivendo una delle peggiori stagioni della propria gloriosa storia. Dopo una prima parte di stagione in cui versavano addirittura all’ultimo posto, le cose sono leggermente migliorate grazie all’arrivo di John van ‘t Schip ma non a sufficienza per risparmiare al club di Amsterdam un’annata più che mediocre.

L’eliminazione ai gironi di Europa League, poi quella (netta) negli ottavi di finale di Conference League contro l’Aston Villa e infine un modestissimo quinto posto in Eredivisie. A otto punti dalla zona Champions League e addirittura a trentacinque dal PSV capolista. Nel mezzo, c’è stata la peggior sconfitta della storia dell’Ajax. Ovvero il 6-0 subito dal Feyenoord nel De Klassieker: la partita più sentita d’Olanda.

Nonostante un contratto in essere sino al 30 Giugno 2025, da Luglio 2024 il suo contratto da capo-allenatore sarà convertito in un ruolo dirigenziale. Una scelta presa sin da fine Ottobre, quando l’ex-Genoa fu scelto come caretaker sino al termine della stagione, e non potrebbe essere altrimenti data la stagione per certi versi disastrosa in cui sono incorsi i lancieri.

Ora gli olandesi sono alla ricerca di un nuovo profilo a cui affidare la rivoluzione tecnica e il favorito (stando a quanto riporta Sky Sport) sarebbe proprio Farioli. La trattativa sarebbe in fase talmente avanzata che le due parti avrebbero già trovato un accordo di base su stipendio e durata del contratto.

Farioli sarebbe il primo allenatore straniero dell’Ajax dai tempi di Morten Olsen. Era la stagione 1997-1998, da quel momento al timone dei lancieri si sono susseguiti ventidue allenatori ma tutti olandese. Un italiano potrebbe rompere questa catena nazionalistica dopo ventisette anni.

Premier League

Liverpool, Klopp: “Dire addio non è mai piacevole. La miglior partita…”

Pubblicato

il

Klopp

Il tecnico del Liverpool Jurgen Klopp ha preso parte alla conferenza stampa pre-gara in vista dell’ultimo impegno di campionato contro il Wolverhampton. Di seguito un estratto delle sue parole.

Le parole di Klopp

“Questa settimana è stata la più intensa della mia vita, sono stato salutato già tante volte questa settimana. Non voglio far finta che sia una settimana normale perché non lo è.

Sono una persona molto pragmatica. Questa è l’ultima partita della stagione e poi è vacanza, come al solito. Ieri i giocatori si sono salutati e abbiamo fatto una grigliata qui tutti insieme. È tantissimo il tempo che ho speso qui e ovviamente ho vissuto momenti molto emozionanti. Non so quante magliette ho autografato! Fa tutto parte di questo. Dire addio non è mai piacevole, ma dire addio senza sentirsi tristi o feriti significherebbe che il periodo non è stato buono. Invece il tempo trascorso qui è stato bello, sarà difficile dire addio.”

I migliori momenti della tua esperienza al Liverpool?
“Il calcio che abbiamo giocato contro il Manchester City quest’anno è stato il migliore che abbiamo mai fatto. Non li controlleremo mai come quel giorno. Quel giorno abbiamo giocato meglio di loro. Prima avevamo vinto, ma erano partite diverse. Controllare una partita del genere… Sono stati i miei 60 minuti preferiti. La vittoria più spettacolare? Quella contro il Barcellona. Miglior gol? Alisson Becker contro il West Bromwich. Miglior assist? Trent Alexander-Arnold contro il Barcellona. La parata più bella? Alisson Becker contro il Napoli. Il miglior gol di tacco? Sadio Mané.”

 

Continua a leggere

Esteri

Estero, Slot conferma di essere il post Klopp a Liverpool

Pubblicato

il

Arne Slot, Van Djik Liverpool

Estero, Arne Slot, allenatore del Feyenoord, in questa stagione sulla panchina dei campioni d’Olanda ha collezionato 46 presenze con 31 vittorie.

Arrivato a Rotterdam nell’estate 2021 dopo l’esperienza all’Az Alkamaar, dal suo approdo sulla panchina ha portato la squadra di Rotterdam alla vittoria del campionato nella stagione 22-23 e alla finale di Conference League persa contro la Roma nella stagione 21-22.

Grazie alle ottime prestazioni della sua squadra a livello di gioco si sono interessati alcuni top club europei per affidargli la panchina nella prossima stagione. Nelle ultime ore si parla di un forte interessamento da parte del Liverpool per lui.

Estero, Slot conferma di essere il post Klopp a Liverpool

Liverpool, Arne Slot

La dirigenza del Liverpool sta valutando diversi nomi per la prossima stagione quando Klopp lascerà il club dopo 7 stagioni, e Slot è in cima alla lista.

Nella giornata di oggi è arrivata l’ufficialità dal diretto interessato in conferenza stampa prima dell’ultima partita del Feyenoord in Eredivisie, ecco le sue parole:

Posso confermare che sarò io il prossimo allenatore del Liverpool dalla prossima stagione dopo l’accordo fra le società.”

Continua a leggere

Esteri

UFFICIALE, Van Persie è il nuovo allenatore dell’Heerenveen

Pubblicato

il

Overmars

Robin Van Persie è il nuovo allenatore dell’Heerenveen: per l’olandese si tratta della prima esperienza da capo-allenatore.

Van Persie, il comunicato dell’Heerenveen

Tramite un comunicato diramato sul proprio sito ufficiale, l’SC Heerenveen ha reso noto di aver ingaggiato Robin Van Persie come capo-allenatore a partire dalla prossima stagione calcistica.

Il club olandese è attualmente decimo nell’Eredivisie e, a una giornata dalla fine, è a nove punti dalla zona playoff. Kees van Wonderen, attuale tecnico dell’Heerenveen, ha il contratto in scadenza il prossimo 30 Giugno e sarà sostituito proprio dall’ex-attaccante di Arsenal e Manchester United.

Per il neo-tecnico olandese si tratta della prima esperienza in assoluto da primo allenatore di un club professionistico, dopo l’esperienza come allenatore delle selezioni giovanili del Feyenoord.

Van Persie

Photo Source: SC Heerenveen.nl

Continua a leggere

Ultime Notizie

Italiano Italiano
Serie A4 ore fa

Fiorentina – Napoli 2-2: la Viola non sfrutta l’occasione per chiudere il discorso Europa | Le pagelle viola

Visualizzazioni: 175 Fiorentina – Napoli termina in parità: il discorso Conference League rimane ancora aperto, le ultime gare saranno decisive....

Hellas Verona Hellas Verona
Serie A5 ore fa

Hellas Verona, la maledizione dell’Arechi: 19 anni senza vittoria

Visualizzazioni: 73 Lunedì 20 maggio l’Hellas Verona di Baroni si giocherà la salvezza all’Arechi di Salerno. Impianto storicamente ostico per...

Okereke Okereke
Serie A5 ore fa

Torino, Okereke e il futuro: la decisione di Vagnati

Visualizzazioni: 67 David Okereke è tornato in Serie A nel mercato di gennaio, Juric l’ha voluto per avere alternative in...

Klopp Klopp
Premier League6 ore fa

Liverpool, Klopp: “Dire addio non è mai piacevole. La miglior partita…”

Visualizzazioni: 81 Il tecnico del Liverpool Jurgen Klopp ha preso parte alla conferenza stampa pre-gara in vista dell’ultimo impegno di...

Serie A6 ore fa

Sassuolo-Cagliari: curiosità e statistiche

Visualizzazioni: 147 Sassuolo–Cagliari, match valido per la 37ª giornata di Serie A 2023/24, si giocherà al Mapei Stadium di Reggio...

Serie A6 ore fa

Torino-Milan: curiosità e statistiche

Visualizzazioni: 203 Torino–Milan, match valido per la 37ª giornata di Serie A 2023/24, si giocherà allo Stadio Olimpico Grande Torino...

Lecce - Atalanta Lecce - Atalanta
Serie A7 ore fa

Lecce-Atalanta: curiosità e statistiche

Visualizzazioni: 132 Lecce–Atalanta, match valido per la 37ª giornata di Serie A 2023/24, si giocherà allo Stadio Via del Mare...

Fiorentina, Astori Fiorentina, Astori
Conference League7 ore fa

Fiorentina, esodo viola ad Atene: i biglietti venduti

Visualizzazioni: 229 La Fiorentina sarà protagonista ad Atene il prossimo 29 maggio per la Finale di Conference League contro l’Olympiacos:...

Genoa Genoa
Serie A7 ore fa

Strootman: “Il rinnovo di Gilardino con il Genoa è strameritato”

Visualizzazioni: 165 Il calciatore del Genoa Kevin Strootman ha parlato ai microfoni di Radio Serie A sul mister del club...

Fiorentina - Napoli Fiorentina - Napoli
Serie A7 ore fa

Fiorentina-Napoli, le formazioni ufficiali: c’è Simeone

Visualizzazioni: 217 Al Franchi si apre la 37esima giornata di Serie A con la sfida Fiorentina-Napoli. Match fondamentale per i...

Le Squadre

le più cliccate