Home » Esteri » Estero, Spalletti commenta il girone di Nations League
Esteri

Estero, Spalletti commenta il girone di Nations League

Estero, Luciano Spalletti. Il tecnico toscano è attualmente il commissario tecnico della nazionale italiana dal settembre 2023.

Dopo aver trionfato nella scorsa stagione con il Napoli riportando lo scudetto in città dopo 33 anni, il tecnico ha deciso di lasciare la panchina partenopea per prendersi un anno sabbatico.

Nel frattempo ad agosto c’è stato l’addio di Roberto Mancini alla nazionale, per questo il presidente Gravina ha proposto all’ex allenatore di Napoli e Roma di prendere il posto dell’attuale commissario tecnico dell’Arabia Saudita.

Spalletti con grande piacere ha accettato e ha iniziato questa avventura portando la nazionale agli europei 2024 e dopo di quelli si dovrà preparare alla prossima Nations League.

Estero, Spalletti commenta il girone di Nations League

Estero

Nella giornata di oggi sono stati sorteggiati i gironi della prossima edizione della Nations League, con l’Italia che si trova nel gruppo A.

Gli azzurri sono stati raggruppati nel gruppo A2 con FranciaBelgio e Israele. All’evento era presente anche Spalletti, che ha commentato ai microfoni di Rai Sport il girone. Ecco le sue parole:

LEGGI ANCHE:  Liverpool: ufficiale il colpo Diogo Jota!

Questa competizione è nata in maniera intelligente, per far alzare il livello delle squadre che la giocano. Queste partite qui ti danno l’opportunità di migliorarti sempre di più.

La Francia sicuramente sarà la squadra più ostica del raggruppamento, perché sono una nazionale che ha una storia importante. Sono sempre state partite tiratissime. Ci saranno sicuramente motivazioni per farsi trovare pronti.”

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Esteri