Home » Conference League » Roma, Mourinho: “Questa gara cinque mesi fa l’avremmo persa. Ora pensiamo al Bologna”
Conference League

Roma, Mourinho: “Questa gara cinque mesi fa l’avremmo persa. Ora pensiamo al Bologna”

Mourinho, tecnico portoghese, è soddisfatto a metà per la gara contro il Leicester anche se è fiducioso in vista della gara di ritorno.

José Mourinho, allenatore della Roma, è stato intervistato dopo il pareggio contro la squadra di Rodgers. Il tecnico ha elogiato le prestazioni di Zalewski e ora ha invitato i suoi calciatori a pensare alla sfida col Bologna.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>“La Juve ha vinto!” ecco la risposta di Stefano Tacconi

Roma, Mourinho: “I tifosi sono incredibili. Ci prendiamo questo pareggio”

Roma

Queste le parole del tecnico portoghese:

È un progetto vinto quello di Zalewski?

Importante per noi, anche bello. Un ragazzino che arriva alla Roma a 9-10 anni e gioca in Prima Squadra al di là del fatto che sia importante è bello.

Nella prima ora la Roma ha tenuto il ritmo e l’intensità del Leicester…

Dopo però abbiamo perso troppo palla, anche in situazioni di uscita in contropiede non abbiamo fatto bene. La squadra è sempre stata organizzata. Quando avevamo energia abbiamo giocato come volevamo, poi perdendo intensità la squadra si è abbassata e la partita è stata difficile nel secondo tempo. Sono sicuro che prima di questa partita che se qualche romanista avesse saputo che si sarebbe deciso tutto all’Olimpico penso che tutti avrebbero firmato, anche sorridendo. Io non sorrido perché capisco che anche 70.000 dentro e tanti altri fuori sarà difficile. I tifosi sono incredibili.

Sulla prossima gara…

Ma dobbiamo pensare anche al Bologna, che gioca e vince. Sarà difficile per noi domenica. Al contrario del Leicester che gioca solo la Conference e in Premier non ha possibilità di qualificarsi in Europa, noi abbiamo questa possibilità per il 5° posto. Abbiamo 4 partite e dipende da noi. Domenica sarà difficile. Dobbiamo essere concentrati, dobbiamo dimenticare la semifinale per 3 giorni e mettere il focus sul Bologna.

Vedo una grande crescita di personalità della squadra…

Ti ringrazio, ma sono poco umile e quindi devo essere d’accordo. Questa partita 5 mesi fa l’avremmo persa. Abbiamo iniziato premendo, abbiamo avuto coraggio. I nostri difensori poi hanno smesso di avanzare. Dopo il gol abbiamo sofferto, potevamo uscire anche con l’1-0. Un risultato accettabile comunque.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche