I nostri Social

Europa League

Europa League, focus sui match delle italiane

Pubblicato

il

Conference League

L’Europa League entra nel vivo della competizione dagli ottavi di finale

Gli spareggi sono terminati e sulle pagine di Calcio Style si vuole continuare a premere il piede sull’acceleratore per non farsi trovare impreparati. Per tutti i tifosi un breve focus delle sfide più avvincenti per compagine italiane

Milan – Slavia Praga

ll Milan affronterà lo Slavia Praga per cercare di regalare una gioia ai propri tifosi e portare a casa un trofeo europeo che manca, ormai, da troppo tempo. L’ultima volta che i rossoneri hanno festeggiato in Europa è stato nel 2007 in finale di Supercoppa Europea con un secco 3 a 1 al Siviglia di mister Juande Ramos.



Roma – Brighton

La Roma giocherà contro il Brighton di mister De Zerbi, alla ricerca della continuità delle ultime stagioni con una squadra in grado di dare fastidio a tutti quanti che è riuscita nell’impresa di vincere la Conference League e sfiorare – la scorsa stagione – l’Europa League.

Juventus - Roma

Atalanta – Sporting Lisbona

Nuovo appuntamento europeo per la Dea guidata da Gasperini, l’avversario è lo stesso trovato nei gironi, quello Sporting Lisbona che ha messo in seria difficoltà gli orobici e si è contesa il primato fino all’ultima giornata. La partita sarà una delle più interessanti del palcoscenico dell’Europa League.

Atalanta, Scamacca

Europa League

Roma, Celik: “Leao lo conosco, l’ho difeso molto bene”

Pubblicato

il

Roma

Il terzino destro della Roma, Zeki Celik, ha parlato al termine della gara d’andata dei quarti di finale di Europa League contro il Milan.

Zeki Celik è stato uno dei protagonisti nella vittoria a San Siro della Roma contro il Milan. Il giocatore non ha partecipato all’azione del goal ma ha gestito al meglio la fase difensiva, costringendo la fascia sinistra dei rossoneri (Leao e Theo) ad una partita sotto la sufficienza.

Roma

Al termine della sfida il giocatore giallorosso ha parlato in mixed zone:

“Leao lo conosco, l’ho analizzato ed è uno dei giocatori più forti ma ho difeso molto bene. El Shaarawy? Ha giocato molto bene, a destra abbiamo fatto molto bene. Le due sconfitte col Milan? E’ vero, abbiamo perso due partite in campionato ma oggi abbiamo fatto bene”.

Celik ha anche un post sul suo profilo Instagram in vista del match di ritorno, in programma giovedì 18 aprile alle 21:00 allo Stadio Olimpico di Roma.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mehmet Zeki Çelik (@zekicelik17)

Continua a leggere

Europa League

Scamacca: “Sto raccogliendo i frutti del duro lavoro. Ricorderemo per sempre questa vittoria.”

Pubblicato

il

Atalanta, Scamacca

L’attaccante dell’Atalanta Gianluca Scamacca ha parlato ai microfoni di Sky Sport in merito all’incredibile 0-3 inferto al Liverpool nei quarti di Europa League.

Le parole di Scamacca

“Una vittoria che ricorderemo per tanto tempo, soprattutto per come è venuta: mentalmente siamo stati più tranquilli e questi successi vengono con il lavoro di squadra al di là dei singoli. L’obiettivo principale è quello di aiutare la squadra a vincere le partite, passare questo turno che per noi è importantissimo, giochiamo contro il Liverpool e speriamo di passare il turno. Sto raccogliendo i frutti di un lavoro di 6-7 mesi.

Continua a leggere

Europa League

Van Dijk: “Siamo stati superficiali. Chi non crede alla rimonta non parta per l’Italia”

Pubblicato

il

Pochettino

Il capitano del Liverpool, Virgil Van Dijk, ha voluto commentare la clamorosa sconfitta contro l’Atalanta (0-3) di ieri sera.

Liverpool, lo “sfogo” di Van Dijk

Di seguito, le dichiarazioni rilasciate dal centrale olandese a TNT Sport:

E’ stata una serata veramente sconfortante. Abbiamo commessi troppi errori individuali e siamo stati puniti per questo. Il loro modo di giocare uomo-contro-uomo ci ha fatto molto male, contro una squadra che gioca così avremmo dovuto difendere meglio. Quando avevamo la palla noi avremmo dovuto fare le cose meglio e con maggiore forza.❞

Van Dijk ha fatto eco alle parole del suo allenatore, che aveva parlato poco prima di lui individuando in una squadra troppo lunga e larga le principali cause della sconfitta contro l’Atalanta.

❝La squadra si è allungata subito, le maglie erano larghe e siamo stati puniti immediatamente. E’ una sconfitta che fa male, ma dovremo dimenticarla il prima possibile. Dobbiamo concentrarci sulla prossima partita con il Crystal Palace, che è molto importante per noi. L’unico modo per lasciarci alle spalle questa serata il prima possibile è tornare a fare risultati il prima possibile, come abbiamo fatto finora.

Eravamo troppo aperti. Non è solo questione di aver subito gol. Il fatto è che abbiamo perso troppe palle dove non avremmo dovuto perderle. Quando perdi il pallone in zone pericolose a questi livelli ti fanno sempre gol. Ovviamente fa male, ma non dobbiamo abbatterci. Dobbiamo reagire velocemente.

Non perdevamo qui da tanto tempo. Ovviamente dobbiamo riconoscere i meriti dell’Atalanta e far loro i complimenti per la prestazione, ma siamo stati puniti per la nostra sufficienza. Abbiamo avuto le nostre occasioni per fare almeno uno o due gol, ma purtroppo non le abbiamo sfruttate. Così va il calcio, ma al ritorno possiamo ribaltare il risultato. Sarà difficile, ma chi pensa che non possiamo vincere tre a zero a Bergamo può anche non partire direttamente per l’Italia.❞

Il Liverpool, che non perdeva ad Anfield da 33 partite, ha eguagliato la peggior sconfitta interna della sua storia europea: ovvero lo 0-3 subito dal Real Madrid di Ancelotti nell’Ottobre del 2014.

Van Dijk

Photo Source: Sito ufficiale dell’Atalanta Bergamo Calcio.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Serie A1 minuto fa

Fiorentina–Genoa : probabili formazioni e dove vederla

Visualizzazioni: 5 Fiorentina-Genoa, match valido per la 32ª giornata di Serie A 2023/24, si giocherà allo stadio Franchi di Firenze...

Notizie12 minuti fa

Bologna, ansia Ferguson: salta la Roma?

Visualizzazioni: 75 Nella gara di ieri il centrocampista del Bologna ha dovuto abbandonare il campo per un problema al ginocchio....

Atalanta, Teun Koopmeiners Atalanta, Teun Koopmeiners
Calciomercato21 minuti fa

Atalanta, per Koopmeiners pronta un’offerta dalla Premier

Visualizzazioni: 14 Teun Koopmeiners sarà uno degli uomini mercato della prossima estate. Il centrocampista olandese non è solo corteggiato dalla...

Frosinone, Eusebio Di Francesco Frosinone, Eusebio Di Francesco
Serie A31 minuti fa

Frosinone, Di Francesco: “Non ci possiamo accontentare, dobbiamo avere il desiderio di vincerle”

Visualizzazioni: 206 Il tecnico del Frosinone, Eusebio Di Francesco, ha parlato al termine del pirotecnico pareggio al Maradona contro il...

Napoli, Calzona Napoli, Calzona
Serie A41 minuti fa

Napoli, Calzona: “Gestione sbagliatissima. Avevo avvertito i giocatori…”

Visualizzazioni: 196 Il tecnico del Napoli, Francesco Calzona, ha parlato al termine dell’amaro pareggio tra le mura amiche contro il...

Milan Milan
Serie A1 ora fa

Milan, Pioli: “La Roma? Non dobbiamo…”

Visualizzazioni: 326 Prima della gara contro il Sassuolo il tecnico del Milan ha parlato della sfida contro gli emiliani e...

Napoli - Frosinone Napoli - Frosinone
Serie A1 ora fa

Napoli – Frosinone 2-2: pranzo indigesto per Calzona, un super Cheddira ferma gli azzurri!

Visualizzazioni: 220 Napoli – Frosinone: lunch match indigesto per gli azzurri di Calzona che si vedono costretti a dividere la...

milito milito
Serie A1 ora fa

Inter, Milito: “Per l’Inter ho dato tutto e ho vissuto momenti indimenticabili. Grande affetto per Lautaro”

Visualizzazioni: 27 Parole al miele quelle di Diego Milito, l’attaccante argentino ha parlato della stagione dell’Inter e della sua esperienza...

Fiorentina, belotti Fiorentina, belotti
Serie A2 ore fa

Fiorentina, Belotti generoso ma con un triste record

Visualizzazioni: 248 Fiorentina, Belotti arrivato a fine gennaio dalla Roma non è riuscito ad invertire la tendenza della poca prolificità...

Genoa, Gilardino Genoa, Gilardino
Serie A2 ore fa

Genoa, Gilardino: “Penso a una gara alla volta, abbiamo fame e rabbia. Mi aspetto la Fiorentina di sempre. Su Retegui…”

Visualizzazioni: 29 Alberto Gilardino ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Fiorentina-Genoa. L’allenatore ha fatto il punto sugli infortunati...

Le Squadre

le più cliccate