I nostri Social

Conference League

Bruges – Fiorentina: probabili formazioni e dove vederla

Pubblicato

il

Bruges - Fiorentina

Bruges – Fiorentina è il secondo atto della semifinale di Conference League. Si riparte dal 3-2 del Franchi per la Viola. Ecco perchè si gioca di mercoledi!

BrugesFiorentina è il secondo round della semifinale di Conference League tra la formazione di Vincenzo Italiano e del club belga. All’andata a Firenze il match è terminato 3-2 a favore della Viola. La gara è stata anticipata di un giorno (da giovedì a mercoledì) per via delle festività della città belga.

La Fiorentina arriva dalla sconfitta in campionato per 2-1 nella trasferta di Verona contro l’Hellas, mentre il Bruges ha vinto nel weekend contro l’Anversa per 2-1 mantenendo ancora vive le speranze di vittoria del titolo.

Bruges - Fiorentina

Club Brugge vs Fiorentina

Indice

Qui Bruges

Il tecnico Hayen dovrà fare a meno di due giocatori utilizzati all’andata: il primo è Meijer, che si è infortunato in campionato, e poi Onyedika, espulso nel match d’andata. Centrocampo a tre formato da Odoi, Onyedika e Vanaken. In attacco spazio alla coppia Jutglà e Thiago. Andrà a sedersi in panchina l’ex Bologna Skov Olsen, autore del goal vittoria nella gara contro l’Anversa.

Qui Fiorentina

Italiano per il match contro il Bruges si affiderà a Terracciano tra i pali, difesa a quattro formata da Biraghi, Martinez Quarta, Ranieri e Dodò, tornato a disposizione dopo la rottura del crociato avvenuta ad inizio settembre. Mediana composta da Arthur e Bonaventura.

Alle spalle dell’unica punta Belotti agiranno Kuamé, Nico Gonzalez e Beltran.

Probabili formazioni

Bruges (3-5-2): Jackers; Sabbe, Spileers, Mechele; Meijer, Skóraś, Odoi, Vanaken, Jutglà; Nusa, Thiago  All.: Hayen

Fiorentina (4-2-3-1): Terracciano; Dodò, Martinez Quarta, Ranieri, Biraghi; Bonaventura, Arthur; Nico Gonzalez, Beltran, Kouamé; Belotti    All.: Italiano

Dove vederla

BrugesFiorentina, valevole per la semifinale di ritorno di Conference League, sarà visibile su Dazn, trasmessa in streaming per gli abbonati via app, scaricabile sui vari dispositivi mobili. Inoltre sarà visibile anche su Sky Sport, nonché in diretta streaming su NOW e su Sky Go.

Appuntamento domani, mercoledì 8 maggio, alle ore 18:45.

Conference League

Conference League: ecco il primo turno

Pubblicato

il

Conference League

La Conference League si appresta a iniziare con un formato rinnovato, simile a quello della Champions League e dell’Europa League.

Le squadre partecipanti affronteranno un girone unico da 36 squadre, ma, a differenza delle altre competizioni, ogni squadra giocherà sei partite (3 in casa e 3 in trasferta) per stabilire la classifica finale prima delle fasi a eliminazione diretta.

Oggi sono stati sorteggiati gli accoppiamenti del primo turno preliminare, che inizierà giovedì 11 luglio con 25 partite.

Nel secondo turno le partite aumenteranno a 49, per poi diventare 30 nel terzo turno.

Fiorentina

A fine agosto, la Fiorentina entrerà in campo nei 24 spareggi play-off prima di approdare al girone unico.

Ecco gli accoppiamenti del primo turno preliminare

Velez Mostar (BIH) 1 Inter Club D’Escaldes (AND)
Floriana (MLT) 2 Tre Penne (SMR)
Torpedo (BLR) 3 Milsami Orhei (MDA)
Siauliai (LTU) 4 Levadia Tallinn (EST)
Bala Town (WAL) 5 Paide Linnameeskond (EST)
Isloch Minsk Region (BLR) 6 La Fiorita 1967 (SMR)
Caernarfon Town (WAL) 7 Crusaders (NIR)
Tallinna Kalev (EST) 8 Urartu (ARM)
Valur (ISL) 9 Vllaznia (ALB)
Magpies (GIB) 10 Derry City (IRL)
Malisheva (KOS) 11 Buducnost Podgorica (MNE)
Atletic Club Escaldes (AND) 12 Diddeleng (LUX)
Marsaxi Okk (MLT) 13 Partizani (ALB)
Auda (LVA) 14 B36 Torshavn (FRO)
Stjarnan (ISL) 15 Linfield (NIR)
Torpedo Kutaisi (GEO) 16 Tirana (ALB)
Shelbourne (IRL) 17 St Joseph’s (GIB)
Aktobe (KAZ) 18 Sarajevo (BIH)
Bravo (SVN) 19 Connah’s Quay Nomads (WAL)
Vikingur (FRO) 20 Liepaja (LVA)
Noah (ARM) 21 Shkendija (MKD)
Tikves (MKD) 22 Breidablik (ISL)
Mornar (MNE) 23 Dinamo Tbilisi (GEO)
Una Strassen (LUX) 24 Kups Kuopio (FIN)
Vps Vaasa (FIN) 25 Zalgiris (LTU)
Continua a leggere

Conference League

Panathinaikos, ufficializzato il nuovo allenatore dopo il no di Sarri

Pubblicato

il

Il Panathinaikos ha ufficializzato l’uruguaiano Diego Alonso nuovo tecnico, dopo il rifiuto di Maurizio Sarri nelle scorse settimane. 

Panathinaikos

Panathinaikos, il nuovo tecnico

Il club greco ha ufficializzato il nuovo allenatore, proveniente dalla Spagna. Dopo il rifiuto di Sarri nelle scorse settimane, i greci hanno reso ufficiale l’accordo con Diego Alonso: ex tecnico del Siviglia.

Il tecnico uruguaiano nella scorsa stagione ha guidato gli andalusiani per 14 gare, ottenendo sette sconfitte, cinque pareggi e soltanto due vittorie. La scelta è stata dettata dal direttore sportivo Orta, che ha deciso di affidare il progetto tecnico ad Alonso con l’obiettivo di rilanciarsi nel campionato e disputare una buona Conference League. Il tecnico si legherà con il club greco fino a giugno 2026.

Continua a leggere

Conference League

Rivoluzione Conference League, cambia nome e format

Pubblicato

il

Conference League

Non solo Champions, anche la Conference League cambierà format e in aggiunta ci sarà anche una modifica al nome. La terza competizione europea cambia tutto.

Conference, Europa per tutti: entusiasmo e spettacolo

Introdotta nella stagione 2021/2022, la UEFA Europa Conference League ha riscosso subito un grande successo. Tanti club hanno visto nella nuova competizione una sfida vera e propria, dedicandovi energie ma non solo.

Un esempio è la prima vincitrice della coppa ovvero la Roma di Mourinho. I giallorossi hanno sconfitto in finale il Feyenoord ritrovando il successo europeo dopo tanto tempo.

Roma Conference League

ROME, ITALY – 05.05.2022: TAMMY ABRAHAM (AS ROMA) score the goal (1-0) and celebrates during the UEFA Europa Conference League semi-final match Roma v Leicester City at the Olympic Stadium in Rome.

Retrocessa dall’Europa League, la Lupa è riuscita a conquistare la vittoria finale dedicando energie e fame all’impegno europeo, nonostante diversi club abbiano optato per l’abbandono.

L’altro esempio più significativo è la Fiorentina di Vincenzo Italiano che per ben due volte è arrivata in finale salvo poi cadere sotti i colpi di West Ham Olympiakos. La competizione arriverà con la prossima stagione alla sua quarta edizione ma a differenza delle altre tre, questa sarà del tutto diversa

Conference League, nuovo format e cambia il nome

La novità a partire dalla prossima stagione riguarda sia format che nome della competizione. La denominazione infatti passerà da UEFA Europa Conference League UEFA Conference League. Infatti attraverso sondaggi tra tifosi e ricerche di mercato, è emerso che la parola “Europa” non è necessaria ai fini dell’identificazione della competizione, dunque sarà rimossa.

Per quanto riguarda il format invece, subirà un grosso cambiamento seguendo la direzione che ha intrapreso la Champions League. Ovvero col passaggio dalla fase a gironi a quella chiamata “League Phase“, che prevede una classifica unica composta da 36 squadre.

12 di queste 36 squadre corrisponderanno alle perdenti dei playoff di Europa League.

Conference League

Così come nella massima competizione UEFA, le classificate dalla prima all’ottava posizione passeranno direttamente agli ottavi mentre quelle dalla nona alla ventiquattresima disputeranno i playoff per decretare il secondo blocco di qualificate agli ottavi.

Le squadre rimaste saranno eliminate. Ogni club sarà chiamato a disputare 6 matchin casa e in trasferta per cercare di accumulare più punti possibili.

La Fiorentina conoscerà il suo avversario nell’ultimo turno dei playoff il 5 agosto, quando avverrà il sorteggio. Giocherà poi gara di andata e ritorno il 22 e il 29 agosto.

Una rivoluzione dunque è alle porte, la nuova UEFA Conference League sta per iniziare.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Italia Italia
Europei2 minuti fa

Croazia-Italia: probabili formazioni e dove vederla

Visualizzazioni: 3 Le possibili scelte di Dalic e Spalletti alla vigilia della gara tra Croazia ed Italia, in programma lunedì...

Roma, Daniele De Rossi Roma, Daniele De Rossi
Calciomercato12 minuti fa

Roma, si guarda con speranza alla Francia

Visualizzazioni: 7 La Roma continua a guardarsi attorno: per il calciomercato ha mostrato grande interesse per un giovane che milita...

Inter, Inzaghi Inter, Inzaghi
Calciomercato32 minuti fa

Inter, occhi su un giocatore neo-promosso

Visualizzazioni: 72 L’Inter fa sul serio per un giocatore giovane che è legato a una squadra che è stata recentemente...

Calciomercato34 minuti fa

Fiorentina: i giovani della rosa già pronti sono incedibili

I movimenti della Fiorentina prevedono la conferma dei giovani già pronti e la valutazione, da parte di Palladino, di quelli...

Francia, Mbappé Francia, Mbappé
Europei47 minuti fa

PSG: Mbappè chiede gli arretrati

Visualizzazioni: 72 Mbappè ha notificato al club parigino la richiesta di alcuni presunti stipendi e bonus non percepiti nell’ultima stagione...

Calciomercato52 minuti fa

Milan, può sfumare Emerson Royal: clamorosa apertura per Dumfries

Visualizzazioni: 441 Milan, le recenti vicende giudiziarie hanno di fatto allontanato il terzino destro del Tottenham è aperto la strada...

Juventus, Cristiano Giuntoli Juventus, Cristiano Giuntoli
Calciomercato1 ora fa

Juventus, corteggiatrici d’eccezione per un centrocampista

Visualizzazioni: 161 Juventus, tra i giocatori che sono sul mercato ce n’è uno che ha attirato l’attenzione di due club...

Serie B1 ora fa

Panchina Catanzaro, brusca frenata per Aquilani: Zaffaroni in corsia di sorpasso

Visualizzazioni: 96 Panchina Catanzaro, i giallorossi devono ancora chiudere per l’allenatore. Alberto Aquilani può saltare, con un nome nuovo che...

Calciomercato2 ore fa

Calciomercato Spezia, due candidati per la fascia mancina: i dettagli

Visualizzazioni: 122 Calciomercato Spezia, urgono rinforzi sulla fascia sinistra, considerati i molti addii in vista. Si lavora su due profili...

Calciomercato2 ore fa

Calciomercato Palermo, Pigliacelli con le valigie in mano: per il sostituto si guarda in casa Catanzaro

Visualizzazioni: 150 Calciomercato Palermo, i siciliani vogliono arrivare a un portiere, vista la non sicura permanenza di Mirko Pigliacelli. Spunta...

Le Squadre

le più cliccate