I nostri Social

Champions League

Champions League: En plein italiano, non accadeva dal 2005

Pubblicato

il

Senza dubbio è la notizia del giorno; un risveglio dolcissimo per le italiane impegnate in Champions League che, come non accadeva da anni, 13 per l’esattezza, hanno ottenuto un poker di successi nella seconda giornata dei giorni eliminatori.

En plein delle squadre italiane

Dapprima la Juventus si è sbarazzata con un netto 3-0 dei “giovani ragazzi” svizzeri con tripletta di Dybala; la Roma ha rifilato un sonoro 5-0 al Viktoria Plzen con un Dzeko in serata di grazia (anche per lui tripletta e pallone a casa) e ieri sera l’en plein con l’Inter vittoriosa in quel di Eindhoven (2 gol in due partite per Icardi in Champions) ed il Napoli, che fa esplodere il San Paolo con un guizzo di Insigne al 90, battendo i Vicecampioni d’Europa del Liverpool. 

L’ultima volta che tutte le squadre italiane si imposero rispettivamente con i propri avversari era la stagione 2005/06 della Champions League,  in quella occasione la Juve battè 1-0 il Bruges, l’Udinese vinse in casa del Panathinaikos per 2-1, il Milan umiliò in Turchia 4-0 il Fenerbahçe, mentre l’Inter vinse  4-0, in casa contro  l’Artmedia Bratislava.

Italia seconda nel Ranking Uefa

Una due giorni di coppa che permette alle italiane di scavalcare momentaneamente l’Inghilterra nell’attuale ranking UEFA, seppur di pochi decimali.

Raking che conferma la Juventus tra le big d’Europa (ormai non più una novità) e che fa fare un bel balzo in avanti all’Inter. 

Prova della verità sarà il prossimo turno, tra due settimane, con sfide di grandi notti europee, quelle che fanno sognare i tifosi: Manchester UTD -Juventus  e Barcellona-Inter su tutte, mentre il Napoli farà visita al PSG e la Roma se la vedrà contro il CSKA di Mosca. 

Non resta che augurarci altrettante soddisfazioni da Lazio e Milan, impegnate stasera in Europa League rispettivamente in trasferta contro Eintracht Francoforte e Olympiacos a San Siro.

Roberto Boccoli

Fondatore e Direttore Editoriale della testata giornalistica Calciostyle.it. Nato a Roma, classe 1981.

Champions League

Champions League, la decisione di Sky per le partite in chiaro

Pubblicato

il

Champions League

Sky Sport ha deciso la programmazione delle partite di Champions League in chiaro. Sorpresa assoluta per le squadre italiane impegnate.

La prossima stagione porterà con se tantissime novità. La principale è sicuramente il nuovo format della Champions League con l’aggiunta di molte più squadre e la creazione di un girone unico. Moltissime partite in più della massima competizione europea per club.

I diritti TV per la Coppa dalle Grandi Orecchie sono in mano a Sky Sport che, secondo quanto riportato da Calcio&Finanza, avrebbe preso una decisione storica per le gare che verranno trasmesse in chiaro.

Champions League

Infatti, per il triennio 2024-2027  la migliore sfida di ogni turno tra big straniere sarà trasmessa in diretta in chiaro, mentre le italiane (Inter, Milan, Atalanta, Juventus e Bologna) rimarranno in esclusiva per gli abbonati. Una scelta importante che avrà lo stesso risvolto per i due club italiani impegnati in Europa League (Roma e Lazio).

Le gare in chiaro rimarranno comunque nelle mani di TV8.

Continua a leggere

Champions League

Champions League: nasce il nuovo torneo

Pubblicato

il

Real Madrid

La Champions League 2024/25 introduce un formato innovativo, abbandonando i tradizionali 8 gironi da 4 squadre in favore di un girone unico composto da 36 club.

Ogni squadra giocherà 8 partite (4 in casa e 4 in trasferta) per stabilire la classifica finale prima delle fasi ad eliminazione diretta.

Questo nuovo sistema promette di aumentare la competitività e l’interesse con grandi sfide fin da subito.

Oggi sono stati sorteggiati gli accoppiamenti per il primo turno preliminare della competizione.

Le partite di andata si svolgeranno tra il 9 e il 10 luglio, mentre quelle di ritorno si giocheranno esattamente una settimana dopo.

Ecco gli accoppiamenti del primo turno preliminare:

Slovan Bratislava (SVK) 1 Struga (MKD)
The New Saints (WAL) 2 Decic (MNE)
Borac Banja Luka (BIH) 3 Egnatia (ALB)
Hamrun Spartans (MLT) 4 Lincoln Red Imps (GIB)
Ballkani (KOS) 5 Santa Coloma (AND)
Flora Tallinn (EST) 6 Celje (SVN)
Ki Klaksvik (FRO) 7 Differdange (LUX)
Panevezys (LTU) 8 Hjk Helsinki (FIN)
Rfs (LVA) 9 Larne (NIR)
Vikingur Reykjavik (ISL) 10 Shamrock Rovers (IRL)
Virtus Acquaviva (SMR) 11 Fcsb (ROU)
Ludogorets (BUL) 12 Dinamo Batumi (GEO)
Ordabasy (KAZ) 13 Petrocub (MDA)
Dinamo Minsk (BLR) 14 Pyunik (ARM)

Domani si terrà un nuovo sorteggio per il secondo turno preliminare, in cui le vincitrici delle sfide del primo turno si aggiungeranno ad altre squadre che entreranno in scena nella seconda metà di luglio.

Queste nuove squadre che si uniranno provengono da campionati con ranking UEFA più alto e non hanno bisogno di partecipare al primo turno preliminare.

Continua a leggere

Champions League

Champions League, addio partite in chiaro: la scelta di Sky

Pubblicato

il

Sky

Dalla prossima stagione non sarà trasmessa in chiaro alcuna gara di Champions League, Europa e Conference League, a eccezione di semifinali e finale.

Champions League, cambia tutto: diventa esclusiva Sky

Con la fine del triennio 2021-2024 termina anche l’accordo tra Mediaset e la UEFA per la trasmissione delle partite di Champions League su Mediaset Infinity. Dunque, niente più partita in chiaro di un’ italiana su Canale 5 il martedì sera.

Con la sola Sky Italia che si è accaparrata i diritti delle competizioni UEFA per il triennio 2024-2027, i match andranno in esclusiva sulla pay tv. Nonostante Amazon abbia ancora la possibilità di trasmettere il migliore match del mercoledì sera sulla propria piattaforma streaming Prime Video, tutto il resto del palinsesto europeo sarà visibile in esclusiva su Sky.

champions league

Questa situazione è frutto anche di un passo indietro da parte di Mediaset che lo stesso Pier Silvio Berlusconi ha voluto motivare: “Lo sport è diventato un contenuto principalmente da pay-tv: costa tantissimi soldi. Pagare tanto non è segno di ricchezza ma di difficoltà delle pay-tv. Oggi riescono a vendere, per fare abbonati, solo i grandi eventi. Rappresenta un modello di business abbastanza fragile, diverso dalla nostra mentalità.

Inoltre, anche se non sono noti i costi sostenuti da Sky per aggiudicarsi i diritti, è logico pensare alla necessità di rientrare nell’investimento soprattutto alla luce del nuovo format della Champions League. Il passaggio da 32 36 squadre implica un numero di partite maggiorato, nonché un giorno in più (giovedì) di trasmissione per i match validi per la massima competizione europea.

sky sport

AACHEN, GERMANY – NOVEMBER 9, 2022: Sky Sport logo on a bar broadcasting the channel. Sky Sport, part of Sky Deutschland, is a tv channel specialized in sports.

In conclusione, dalla prossima stagione sarà necessario acquistare un abbonamento per vedere in diretta tutti i match di ChampionsEuropaConference League.

Continua a leggere

Ultime Notizie

guirassy borussia dortmund guirassy borussia dortmund
Calciomercato2 minuti fa

UFFICIALE Borussia Dortmund, ecco Serhou Guirassy

Visualizzazioni: 2 Nonostante le problematiche riscontrate nei giorni scorsi, il Borussia Dortmund ha ufficializzato l’ingaggio dell’attaccante dallo Stoccarda, pagata la...

Bayern Monaco Bayern Monaco
Esteri12 minuti fa

Bayern Monaco, Lineker tuona: “Kompany un rischio”

Visualizzazioni: 72 Gary Linker è scettico su Vincent Kompany come nuovo allenatore del Bayern Monaco. Ne parla su Sport BILD,...

Calciomercato31 minuti fa

UFFICIALE, Sampdoria: Venuti è blucerchiato

Visualizzazioni: 310 Sampdoria: lo scambio con il Lecce che vede coinvolti Lorenzo Venuti è il giovane Delle Monache è ora...

Rakitic Rakitic
Calciomercato32 minuti fa

In fuga dall’Arabia: Rakitic verso il ritorno in patria

Visualizzazioni: 239 Anche Ivan Rakitic sembra essere vicino all’addio, dopo pochi mesi, dall’Arabia Saudita. Il centrocampista ex Barca verso il...

Lazio Lazio
Calciomercato52 minuti fa

Lazio, tutti i nomi nel mirino per rinforzare l’attacco

Visualizzazioni: 262 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, la Lazio avrebbe messo nel mirino diversi giocatori per rinforzare l’attacco in...

Calciomercato1 ora fa

Bari, colpo dall’Hellas Verona: fatta per l’attaccante

Visualizzazioni: 186 Il Bari continua la sua straordinaria campagna acquisti e mette a segno un altro colpo. Il nuovo attaccante...

Milan Milan
Calciomercato1 ora fa

Calciomercato Milan, Jovic richiesto in Turchia

Visualizzazioni: 498 Il calciomercato del Milan potrebbe proseguire con l’addio di Luka Jovic, richiesto in Turchia. Stando al Corriere della...

Juventus, Thiago Motta Juventus, Thiago Motta
Serie A1 ora fa

Motta: “Sono tranquillo ma sento la grande responsabilità, voglio dare il massimo e con le nostre idee, competere contro chiunque”

Visualizzazioni: 288  Thiago Motta in conferenza stampa presenta la sua Juventus. Nella stagione più lunga di sempre, la preparazione è...

Serie A1 ora fa

Juventus, il club saluta Rabiot: “Grazie di tutto, Adrien!”

Visualizzazioni: 317 Durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore Thiago Motta, la Juventus ha pubblicato un comunicato di...

Serie B2 ore fa

Cremonese, con De Luca ora fai paura: dalla trequarti in sù e’ festa della fantasia

Visualizzazioni: 259 Cremonese, con l’ingaggio di Manuel De Luca o grigiorossi alzano ulteriormente il loro livello offensivo e si dimostrano...

Le Squadre

le più cliccate