Home » Calciomercato » Roma, Zaniolo detta le condizioni per rimanere
Calciomercato

Roma, Zaniolo detta le condizioni per rimanere

Roma, giovedì è in programma la semifinale di andata della Conference League contro il Leicester: sarà di certo un appuntamento importante per i giallorossi.

Nonostante a questa competizione sia riservato un fascino e un prestigio meno importante rispetto alle due principali, nella Capitale giallorossa c’è grande attesa per questa sfida europea.

Certo non è più il fantastico Leicester di Claudio Ranieri, autore di una gloriosa cavalcata nella BPL del 2016, ma è comunque una sfida da onorare e da rispettare fino all’ultimo.

Roma

Lo sanno bene sia i tifosi romanisti, che per prendere i biglietti hanno letteralmente invaso i siti online, sia la società giallorossa: i ragazzi di Mourinho sono chiamati a riscattarsi dopo la sconfitta esterna contro l’Inter di Inzaghi che ha definitivamente spento ogni ambizione Champions.

Per approdare in semifinale, però, l’uomo chiave giallorosso è stato senza dubbio Nicolò Zaniolo, autore di una tripletta fuori dal comune contro il Bodø-Glimt nel ritorno dei quarti.

Roma

Lo stesso Zaniolo che, però, in estate potrebbe lasciare la Roma: su di lui sappiamo esserci un concreto interesse dalla parte della Juventus che dovrà per necessità sostituire il partente Dybala.

 

Roma, le condizioni di Zaniolo per restare

Certo, è normale per un giocatore chiedere l’aumento del proprio ingaggio quando sforna eccellenti prestazioni che non possono di fatto passare inosservate ai top club europei.

Tuttavia, come riferisce TuttoSport, il 22enne ala destra ex Inter ha sempre manifestato il proprio desiderio di un guadagno maggiore per continuare la propria carriera a Trigoria.

Roma

I Friedkin avrebbero intenzione di rinnovargli il contratto: la condizione per restare sarebbe percepire lo stesso ingaggio di altri 2 uomini chiave, vale a dire Abraham e Pellegrini.

Sarebbe questa la richiesta che l’entourage della punta avrebbe fatto sapere ai dirigenti giallorossi: sullo sfondo c’è, però, la Juventus.

Agnelli e Arrivabene hanno messo già da tempo nel mirino il fantasista della Roma: tuttavia in estate non si sveneranno per assicurarsi le sue prestazioni e, di fronte ad una base di 50/60 mln, potrebbero virare altrove.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato