Home » Calciomercato » Portieri Milan, Tatarusanu potrebbe andare via
Calciomercato

Portieri Milan, Tatarusanu potrebbe andare via

Portieri Milan, Tatarusanu potrebbe andare via. La notizia ha iniziato a circolare da un paio di giorni, il portiere rumeno è sotto contratto fino al 30/06/2023, ma potrebbe uscire dall’accordo

Sono in corso delle valutazioni sulla permanenza dell’estremo difensore per questioni di liste di formazione 

La dirigenza sta facendo delle valutazioni sulla posizione del secondo portiere rossonero, in virtù delle liste che prevedono 17 giocatori di formazione italiana in squadra. Per liberare uno slot e prendere uno straniero in più, Tatarusanu potrebbe essere sacrificato.

Soprattutto, l’ex portiere della nazionale rumena non potrà essere inserito nella lista per la Champions League. Motivo per il quale sia la società, sia il giocatore si stanno orientando verso una separazione, che sarà dolorosa visto lo spessore del personaggio.

Il Monza sul portiere, Plizzari diventa il secondo?

Nelle ultime ore si è fatto sotto il Monza, alla ricerca di un portiere affidabile. Tatarusanu costa poco, rispetto alle piste Gollini e Cragno. E sposerebbe il progetto brianzolo senza troppi problemi, ritrovando dopo tre anni la titolarità.

Alle spalle di Maignan, dovrebbe toccare a Plizzari, reduce da sei mesi in prestito al Lecce e che secondo lo staff tecnico offre adeguate garanzie. Come terzo e a sorpresa, potrebbe essere rinnovato per un altro anno Mirante.

Le offerte per Plizzari e l’idea Cragno. Offerto Strakosha

Tuttavia il giovane Plizzari vorrebbe giocare con continuità e raccoglie offerte importanti da club di fascia media. Una di queste è del Cagliari, atteso ai nastri di partenza della prossima e competitiva serie B.

Da qui, l’idea di uno scambio di prestiti con Cragno. Il quale non può non essere affascinato dall’ipotesi rossonera e attende novità. Il rapporto fra le due società è buono e l’affare potrebbe decollare nei prossimi giorni.

Fra l’altro al Cagliari piacciono anche Brescianini e Gala, giovani che hanno bisogno di farsi le ossa e la cadetteria è un’ottima palestra. Vedremo se nei prossimi giorni gli incastri andranno in buca.

Infine, il procuratore dell’ex portiere della Lazio, Strakosha è stato ricevuto a Casa Milan. Dove ha proposto il suo assistito, che però non è obiettivo.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato