Home » Calciomercato » Ounahi-Napoli: pista caldissima per il centrocampista marocchino
Calciomercato

Ounahi-Napoli: pista caldissima per il centrocampista marocchino

Novità importanti per il futuro prossimo del Napoli, in prospettiva si muovono ADL e Giuntoli per migliorare la rosa!

Una delle più grandi rivelazioni di questo Qatar 2022 è stato senza dubbio Azzedine Ounahi, centrocampista marocchino in forza all’Angers finito in modo inevitabile nel mirino dei top club europei dopo lo spaventoso campionato del mondo disputato. Una pista diventata ancor più calda nei giorni scorsi vista la possibile cessione di Zielinski a giugno che lascerebbe poi libera una casella occupabile dal classe 2000 nord africano.

Ai microfoni di “1 football club” stamattina è intervenuto Ciro Venerato che ha rilasciato dichiarazioni. Ecco le sue parole:

Visualizza immagine di origine

“Il club azzurro è interessato a questo calciatore, le caratteristiche tecniche ed anagrafiche sono adeguate per questa squadra. Raggiungere l’accordo con l’agente di Ounahi, tuttavia, è una delle cose meno difficili da fare per ingaggiarlo, perché guadagna poco all’Angers. Il Napoli, infatti, ha problemi economici con i calciatori i quali giungono dalla Premier o dalla Bundes. Ma arrivare ad un milione e promettere una discreta commissione all’agente non è complicato per il Napoli. Ma il problema è trovare un accordo con l’Angers, il quale punta un’asta. Il club campano vorrebbe ingaggiarlo a gennaio e prelevarlo poi a giugno.

Ad oggi il Napoli avrebbe formulato un’offerta di 15 milioni, altri club, invece, hanno offerto di più, come il Marsiglia, il quale è pronto ad proporre 25. Ci sono state delle telefonate con il Leicester. C’è in lotta anche l’Almeria, ma non può competere con le squadre prima citate. Ma i club inglesi possono affondare il colpo più facilmente per le proprie disponibilità economiche. Il Napoli, dunque, deve sperare, attraverso l’agente del calciatore, che Ounahi preferisca il prestigio del club azzurro, piuttosto che percepire più denaro e giocare in Premier o restare in Ligue 1 con il Marsiglia.

L’Angers ha fiutato l’asta, parola mai positiva per gli azzurri. Il club francese potrebbe, dunque, aspettare fino a giugno e sperare anche in un incremento della valutazione del marocchino. Non è sicuro, inoltre, che il Napoli possa essere l’unico club italiano ad interessarsi al calciatore, il quale è stato monitorato anche da Roma ed Inter. Ad oggi, tuttavia, è giusto sottolineare esclusivamente i passi ufficiali di Napoli, Leicester, Almeria e Marsiglia. Per tentare di convincere i francesi ad ingaggiarlo a gennaio e prelevarlo a giugno, il Napoli dovrebbe rilanciare l’offerta, ma è difficile. Secondo alcuni colleghi francesi, il presidente dell’Angers vorrebbe strappare oltre 30 milioni di euro”.

LEGGI ANCHE:  Dalla Spagna, il Real Madrid si avvicina a Lozano

Giuntoli e ADL non sembrano quindi intenzionati a farsi scappare questo grande talento, vedremo che accadrà nel futuro imminente.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>>>Calciomercato, al via l’asta per Bellingham: il centrocampista ha chiesto la cessione

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato